username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Gli Speciali
Mobilità
Utilizzazioni/Assegnazioni provvisorie
Contratti

Top News

Collegamenti


Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16:00 alle 18:30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Cookie & Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie & Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie o alla nostra Privacy Policy, consulta la Cookie & Privacy Policy. Ignorando questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie e accetti la Privacy Policy. MAGGIORI INFORMAZIONI
« 1 ... 671 672 673 (674) 675 676 677 ... 712 »
Pensioni : dall'USP di Rimini - cessazioni 1 settembre 2010. Istruzioni e modulistica
Inviato da admin_CUSMA il 26/12/2009 18:55:43 (668 letture)

dall'USP di Rimini.
Si anticipa che è in corso di pubblicazione sul sito di questo ufficio, nell'area "NEWS", del materiale relativo all'oggetto. Nel periodo tra il 28 e il 31 dicembre sarà inviato, nelle caselle istituzionali il materiale ad uso delle scuole.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Riforme : Consiglio di Stato, parere definitivo imminente
Inviato da admin_CUSMA il 22/12/2009 16:20:02 (573 letture)

Riforma scuola media di II grado - parere definitivo imminente dal Consiglio di Stato

Nei prossimi giorni, ma forse addirittura nelle prossime ore, il Consiglio di Stato potrebbe formulare il parere definitivo sui tre regolamenti di riforma delle scuole secondarie superiori che riguardano licei, istituti tecnici e professionali. Si è svolta infatti nella mattinata di lunedì 21 dicembre l'adunanza della sezione consultiva del Consiglio di Stato che doveva mettere a punto la versione definitiva dei documenti.

Il parere sarà inviato anche al Parlamento, alle commissioni competenti in materia di istruzione, che entro la prima metà di gennaio formuleranno a loro volta il parere di loro competenza. Dopo di che toccherà al Consiglio dei ministri approvare il testo definitivo dei regolamenti.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Reclutamento : dall'USP di Rimini - PRECEDENZA ASSOLUTA NELL'ASSEGNAZIONE DELLE SUPPLENZE PER ASSENZA TEMPORANEA DEL PERSONALE IN SERVIZIO NELLE SCUOLE.
Inviato da admin_CUSMA il 22/12/2009 16:10:16 (599 letture)

D.M. 100 del 17 dicembre 2009 di attuazione del Decreto Legge n. 134/09 convertito in Legge n. 167/09. PRECEDENZA ASSOLUTA NELL'ASSEGNAZIONE DELLE SUPPLENZE PER ASSENZA TEMPORANEA DEL PERSONALE IN SERVIZIO NELLE SCUOLE.

Prot. n. 12848/C4 Rimini, 22 dicembre 2009

Oggetto: D.M. n. 100 del 17 dicembre 2009 di attuazione del Decreto Legge n. 134/2009 convertito in Legge 24/11/09, n. 167 – Precedenza assoluta nell’assegnazione delle supplenze per assenza temporanea del personale in servizio nelle scuole.


Si comunica che con nota 19212 del 17 dicembre 2009 il Ministero ha provveduto a diramare il D.M. 100 del 17 dicembre 2009 di attuazione dell’art. 1 – commi 2, 3 e 4 – del Decreto Legge n. 134/2009 convertito in Legge 24/11/09, n. 167.
Il personale docente ed ATA di cui all’art. 2 del citato D.M. n. 100/2009, al fine della inclusione negli elenchi “prioritari” per il conferimento, da parte dei Dirigenti Scolastici, delle supplenze temporanee per assenze del personale in servizio nelle rispettive scuole con precedenza assoluta rispetto a quello inserito nelle graduatorie di circolo e di istituto, deve produrre apposita istanza, entro il termine perentorio dell’8 gennaio 2010, utilizzando i modelli di domanda allegati al provvedimento citato.
Le predette disposizioni Ministeriali e i relativi allegati sono pubblicati sul sito internet del Ministero (www.istruzione.it ) e sulla rete intranet.
Si prega di dare la massima diffusione al presente avviso, pubblicato anche sul sito internet di questo Ufficio www.usprimini.it .

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : da ItaliaOggi 22.12.2009 - Sotto l'albero il pacco di Natale
Inviato da admin_CUSMA il 22/12/2009 8:56:55 (511 letture)

Sotto l'albero il pacco di Natale

di A. Ricciardi

Ci sono tante indicazioni, qualche sorpresa. E una grossa assenza. Che è ormai diventata tradizionale, come il panettone a Natale: alle scuole il dicastero di viale Trastevere non è ancora in grado di dire quanti soldi avranno in cassa per il prossimo esercizio di bilancio. Una programmazione quasi al buio, è quella che dunque chiede di fare il ministro dell'istruzione, Mariastella Gelmini, con la nota inviata in questi giorni di chiusura delle attività didattiche. Eppure il termine per l'approvazione del bilancio preventivo è già scaduto: era il 15 dicembre. Dal 1° gennaio c'è l'esercizio provvisorio: non si può spendere più di un dodicesimo, mese per mese, della spesa del 2009. Sempre che le uscite previste per il 2010 trovino un riscontro in quelle dell'anno precedente, altrimenti non si potranno eseguire. Com'è il caso dei progetti che non si ripetono da un anno all'altro.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Reclutamento : dall'USP di Rimini - Pubblicazione definitiva graduatorie prioritarie per distretto
Inviato da admin_CUSMA il 22/12/2009 0:55:03 (574 letture)

Pubblicazione definitiva graduatorie prioritarie per distretto

Prot. n. 12813/C7 Rimini, 21/12/2009

IL DIRETTORE COORDINATORE REGGENTE DISPONE

sono pubblicate, in via definitiva per l’a.s. 2009/10, all’Albo dell’Ufficio, le graduatorie prioritarie per distretto,
suddivise per ordine di scuola e per tipologia di posto, del personale docente della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di 1^ e 2^ grado in possesso dei requisiti prescritti dal D.M. n. 82 del 29.9.2009.
Unitamente alle graduatorie di cui sopra, è pubblicato l’elenco delle domande non accolte ai fini dell’attribuzione della priorità per le supplenze brevi per mancanza dei requisiti prescritti dal D.M. n. 82 del 29.09.2009.
Le graduatorie e l’elenco allegati sono parte integrante del presente decreto.
Le predette graduatorie hanno piena efficacia sino alla diffusione delle ulteriori graduatorie integrate ai sensi del D.M. n. 100 del 17.12.2009.
Il decreto sarà pubblicato anche sul sito di questo Ufficio Scolastico Provinciale all’indirizzo Internet : www.usprimini.it

per IL DIRETTORE COORDINATORE REGGENTE

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Riforme : Riforma della secondaria. Tre motivi del ministro per non rinviare
Inviato da admin_CUSMA il 22/12/2009 0:31:47 (500 letture)

da TuttoscuolaFocus

Riforma della secondaria. Tre motivi del ministro per non rinviare

Si stanno delineando, giorno dopo giorno, due schieramenti trasversali pro o contro il rinvio della riforma delle superiori. Mentre vanno ingrossandosi le fila del partito del rinvio, il ministro Gelmini ha dichiarato senza mezzi termini che la riforma partirà dal prossimo settembre. Punto e basta.
Su quali motivi sostanziali si basa la sua posizione? Probabilmente almeno tre, anche se è ben consapevole, crediamo, che le condizioni previste per preparare bene l'avvio della riforma sono venute in parte a mancare. Proviamo a immaginare quali.

C'è innanzitutto una immagine politica da salvaguardare. Il ministro fin dall'inizio del suo mandato si è spesa (e con lei l'intera maggioranza) per avviare la riforma delle superiori e ha già dovuto piegarsi (malvolentieri) una prima volta, un anno fa, alla logica del rinvio.

C'è un'altra ragione, molto più concreta, che tocca anche il ministro Tremonti per gli aspetti economici. Dalla riforma delle superiori, a cominciare dal 2010, sono attese cospicue "economie". Gli altri settori scolastici, in particolare la secondaria di I grado, hanno già dato nel 2009-10; potranno dare ancora qualcosa nei prossimi anni, ma la quota più consistente dei risparmi dovrà venire dalla riforma delle superiori che, attraverso la contrazione delle ore di lezione nominali (poca differenza ci sarà sulle ore effettive, con il ritorno alle ore da 60 minuti), ridurrà sensibilmente gli organici del personale docente. Risparmi già quantificati dall'art. 64 della legge 133/2008 e che dovranno essere onorati, pena l'applicazione della clausola di salvaguardia (o, in alternativa, un nuova legge di manovra finanziaria).

C'è, infine, una ragione ancora più rilevante. Se la riforma partirà dal 2010, potrà essere accompagnata e gestita per il resto della legislatura, assorbendone gli inevitabili contraccolpi non positivi e i necessari adeguamenti; se dovesse subire un altro rinvio, rischia di non partire affatto, vittima delle necessità politiche di convenienza.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : Scuola, il giro di vite sui bilanci:«Presidi, attenzione alle spese»
Inviato da admin_CUSMA il 20/12/2009 18:01:51 (527 letture)

Scuola, il giro di vite sui bilanci:«Presidi, attenzione alle spese»
dal Messaggero

di A. Migliozzi

ROMA - Stretta sui bilanci delle scuole. I presidi nei prossimi giorni riceveranno una circolare che dirà loro, istituto per istituto, quale cifra potranno spendere per il 2010. Una somma che non avrà “etichettature”, non avrà destinazioni preventive, e che, dunque, potrà essere gestita in libertà. Ma ai dirigenti verrà anche detto che dovranno spendere bene quei soldi perché non potranno «iscrivere ulteriori importi» a carico del ministero, fatte salve eccezioni che andranno opportunamente documentate. Insomma è giro di vite sui bilanci: le somme saranno gestite con più autonomia, ma i presidi dovranno mettere in campo tutta la loro capacità manageriale per non sforare. Il Miur terrà sotto controllo i dati che dovranno essere tutti trasferiti a viale Trastevere per via telematica. La nota già mette in allarme i dirigenti che dicono: «Il fatto di conoscere in anticipo (è la prima volta che accade, ndr) quanti soldi potremo spendere è positivo, il problema è che abbiamo saputo che le cifre che avremo sono in linea con lo scorso anno, dunque non saranno sufficienti». I dirigenti ci stanno a essere sempre più manager, ma chiedono certezze sui fondi: se le risorse restano scarse si ripeteranno le difficoltà di sempre e bisognerà chiedere alle famiglie. Il Miur intanto mette le mani avanti e dice ai presidi che non dovranno battere cassa. E se proprio dovessero servire soldi in più per le supplenze brevi, i dirigenti dovranno dimostrare di non aver avuto altra scelta, di essere stati costretti a chiamare il sostituto.
Il Miur chiede infatti, per questi casi, una “verifica dell’effettiva inderogabilità”. «Vale a dire- spiega Paolo Mazzoli, dirigente del 115° Circolo di Roma e presidente dell’Asal, l’Associazione scuole autonome Lazio - che dovremo prima sfruttare tutti gli elementi interni di flessibilità, come le ore di compresenza che non ci sono più alle elementari». La nota preme molto sulle supplenze, che ogni anno sono una delle spese più esose nelle scuole: i soldi non bastano mai. «La circolare fa capire - continua il preside romano - che i soldi per il contratto integrativo che di solito usiamo per pagare i docenti per fare attività aggiuntive vanno spesi soprattutto per ore in più di insegnamento, recupero e potenziamento. Dunque anche per le supplenze». Altra nota dolente: lo Stato deve alle scuole 1 miliardo di euro. A tanto ammontano i residui attivi degli istituti: i presidi dal 2002 hanno anticipato i soldi per i commissari della maturità e per le sostituzioni. Ma queste somme non le rivedranno presto: nella circolare si dice di inserirle nell’aggregato Z. Praticamente sono fuori bilancio. C’è chi teme che non verranno mai restituite. Stretta anche sui costi delle pulizie: il ministero chiede ai presidi di pagare le ditte esterne il 25% in meno. Per legge si può variare del 20% il contratto, il Miur chiede di fare un passo in più premendo sul fatto che se la ditta non cede c’è la possibilità di scindere il contratto. «Il rischio è che non ci sia più la stessa qualità per tutti».

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : da ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "G.Saffi"
Inviato da admin_CUSMA il 19/12/2009 15:56:47 (539 letture)

ISTITUTI TECNICI “G. SAFFI” E “L. B. ALBERTI”
FORLI’



Natale 2009


EVENTO
L’evento che ogni anno, a Natale, si rinnova
accende nell’anima una speranza nuova
e tutti, uomini e donne di buona volontà
ritrovano nel loro spirito l’innata bontà.
Se provassimo a perpetuare questo sentimento
la nostra vita muterebbe in un sol momento
ed il mondo rinuncerebbe al buio ed all’orrore
mosso da un’umanità che si riconosce nell’amore.


Con i migliori auguri

Il dirigente scolastico
Luigi Ascanio

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Reclutamento : da USP di Rimini - Pubblicazione calendario di convocazione per l’assunzione con contratto a tempo determinato del personale docente
Inviato da admin_CUSMA il 26/12/2009 18:49:24 (595 letture)

Pubblicazione calendario di convocazione per l’assunzione con contratto a tempo determinato del personale docente di scuola secondaria di 1° e 2° grado – a.s. 2009/2010

Prot. n. 12901/C7 Rimini, 23/12/2009

Si comunica, per l’affissione all’Albo e con preghiera della più ampia diffusione, che in data Lunedì 11 Gennaio 2010 alle ore 9,30 presso l’U.S.P. di Rimini, P.zza Bornaccini, 1 – Piano 2° – Stanza 18 - è prevista una convocazione per il personale docente della scuola secondaria di 1° e 2° grado resa necessaria a causa della chiusura della relativa Area del Sistema Informativo (“Reclutamento Personale” – “Convocazioni” – “Convocazioni per supplenze Annuali e Fino al termine delle attività didattiche”) da cui attingere per eventuali individuazioni.

Sul sito INTERNET: http//www.usprimini.it è presente questo avviso corredato dal calendario e dalle disponibilità attuali nonché la posizione degli ultimi supplenti nominati dalle Graduatorie Provinciali ad Esaurimento e relative Code per le nomine a tempo determinato.

Eventuali altre disponibilità che dovessero intervenire entro il 31.12.2009 saranno rese note entro VENERDI’ 8 gennaio 2010 sul sito dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Rimini e relativo Albo.

I Dirigenti Scolastici di riferimento

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : da ItaliaOggi - Brunetta libera il malato... dopo la visita
Inviato da admin_CUSMA il 22/12/2009 16:20:00 (568 letture)

Brunetta libera il malato... dopo la visita

di C. Forte

Con il controllo fiscale viene meno l'obbligo di reperibilità di 7 ore giornaliere

Prof e bidelli ammalati agli arresti domiciliari fino alla visita fiscale. Lo prevede un decreto emanato dal ministro della funzione pubblica, Renato Brunetta, che allarga le fasce di reperibilità da 4 a 7 ore al giorno, dopo aver verificato che con le fasce ridotte il taso di assenteismo era salito. Il provvedimento porta la data del 18 dicembre scorso ed entrerà in vigore non appena sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Pubblicazione che dovrebbe avvenire a breve. Gli operatori scolastici che si assenteranno per malattia, dunque, dovranno rimanere in casa dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 fino a quando il medico fiscale non andrà a fargli visita. Dopo di che non saranno più soggetti ad alcun obbligo di reperibilità e riacquisteranno la piena libertà di locomozione. Il decreto ministeriale prevede infatti che restano esclusi dall'obbligo di reperibilità i dipendenti nei confronti dei quali è stata già effettuata la visita fiscale per il periodo di prognosi indicato nel certificato.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3078 bytes | Commenti?
Reclutamento : dall'USP di Rimini - Esaurimento elenco sostegno scuola primaria a.s. 2009/10.
Inviato da admin_CUSMA il 22/12/2009 16:05:56 (606 letture)

Contratti a Tempo Determinato - Esaurimento elenco sostegno scuola primaria a.s. 2009/10.


Prot. n. 12823/C7 Rimini, 22 dicembre 2009



Oggetto: contratti a tempo determinato. Esaurimento degli elenchi di sostegno a minorati psicofisici (compreso coda) dei docenti inclusi in graduatoria ad esaurimento per scuola primaria – a.s. 2009/10.

Si trascrive, di seguito, la disponibilità residuata, per effetto dell’esaurimento dell’elenco indicato in oggetto, dopo le operazioni di reclutamento a tempo determinato effettuate il 21/12/09 dal Dirigente Scolastico del VI Circolo di Rimini (scuola di riferimento a livello provinciale):

Spezzoni orario di sostegno psicofisico di scuola primaria


Ist.ne Scolastica - Ore - Data fine del contratto - Note

CD Cattolica 8 30/6/2010
Ore assegnate con provvedimento prot. n. 12742 del 17/12/09.

IC Mondaino 9 30/6/2010
Ore assegnate con provvedimento prot. n. 12742 del 17/12/09.

CD Riccione 2 12 30/6/2010
Ore assegnate con provvedimento prot. n. 12742 del 17/12/09.

CD Riccione 3 9 30/6/2010
Ore assegnate con provvedimento prot. n. 12742 del 17/12/09.

CD Rimini 1 11 30/6/2010
Ore assegnate con provvedimento prot. n. 12742 del 17/12/09.

IC Verucchio 10 30/6/2010
Ore assegnate con provvedimento prot. n. 12742 del 17/12/09.


La disponibilità sopra elencata dovrà essere coperta secondo le disposizioni previste dagli artt. 1, c. 5, e 7, cc. 1 – lett. a) e 9, del D.M. 13/6/2007, n. 131 (Regolamento supplenze), dalla nota ministeriale prot. n. 12360 del 25/8/2009, nonché secondo le disposizioni legislative e contrattuali vigenti in materia di rapporti di lavoro a tempo determinato alla data di stipulazione del contratto.

Il Direttore Coordinatore
per l’area giuridico legale
e amministrativo-contabile

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Previdenza : dall'INPDAP - Riliquidazione dei trattamenti pensionistici del personale del comparto scuola
Inviato da admin_CUSMA il 22/12/2009 8:50:00 (1234 letture)

INPDAP NOTA OPERATIVA N.65 del 18/12/2009 - Riliquidazione dei trattamenti pensionistici del personale del comparto scuola di cui al C.C.N.L. - Biennio economico 2008/2009.


In virtù di quanto disposto dall’articolo 3 del CCNL del comparto scuola, sottoscritto in data 23 gennaio 2009 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 28 del 4 febbraio 2009 – Serie Generale, gli incrementi stipendiali previsti dal contratto in oggetto hanno effetto sul trattamento ordinario di quiescenza, normale e privilegiato, e sono corrisposti integralmente alle scadenze e negli importi previsti al personale cessato dal servizio a qualsiasi titolo e con diritto a pensione, nel periodo di vigenza del biennio economico 2008-2009 (cfr. nota operativa n. 9 del 18 febbraio 2009).
Per semplificare le procedure inerenti l’applicazione dei benefici economici del CCNL richiamato in oggetto, anche per quest’anno verrà utilizzato il software che consente la riliquidazione delle pensioni del personale in esame con l’applicazione dei benefici contrattuali in modalità automatizzata al fine di ridurre sensibilmente i tempi di definizione di tali pratiche.
La nuova procedura consente l’elaborazione automatizzata sia della liquidazione che del pagamento dei trattamenti pensionistici in esame, ad esclusione di specifiche fattispecie residuali per le quali la Sede dovrà procedere alla messa in pagamento ovvero alla completa lavorazione manuale.
Si precisa inoltre che dovrà essere richiesta la quota parte di interessi che l’Istituto ha corrisposto agli interessati in ragione del ritardo con il quale il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha trasmesso le informazioni necessarie alla riliquidazione delle pensioni in esame secondo i termini di seguito specificati...


Documenti: • inpdap-nota65-2009.html

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Reclutamento : dall'USP di Forlì-Cesena - D.M. 82/2009 - Elenchi Definitivi priorità docenti
Inviato da admin_CUSMA il 22/12/2009 0:47:14 (576 letture)

Prot.n. 14474 Forlì, 21 dicembre 2009

IL DIRIGENTE DELL'USP DECRETA

In data 21 dicembre 2009 sono pubblicati all’Albo di questo Ufficio gli Elenchi Prioritari definitivi per Distretto e l’elenco degli esclusi del Personale Docente della Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I e II grado per l’anno scolastico 2009/2010 riportati negli allegati tabulati, che costituiscono parte integrante del presente provvedimento.
Gli stessi elenchi sono consultabili anche sul sito internet: www.istruzionefc.it
Dalla predetta data ciascuna Istituzione Scolastica provvederà pertanto ad utilizzare i suddetti
Elenchi per le conseguenti operazioni di convocazione per le nomine dei supplenti temporanei in sostituzione del personale assente, con la priorità prevista dal D.M. 82/2009.
Avverso i predetti Elenchi gli interessati possono produrre ricorso al TAR o al Presidente della Repubblica rispettivamente entro il termine di 60 o 120 giorni dalla pubblicazione.

Il Direttore Coordinatore Reggente


http://www.istruzionefc.it/categorie03.asp?id=1409

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : CHIUSURA SEDE
Inviato da admin_CUSMA il 21/12/2009 19:00:00 (566 letture)

Informiamo tutti i colleghi, che i nostri uffici, in occasione delle feste di fine anno rimaranno chiusi da mercoledì 23 dicembre 2009 a mercoledì 6 gennaio 2010. Saremo aperti venerdì 8. A tutti porgiamo sinceri auguri di Buone Feste.

Il coordinatore territoriale e la Direzione provinciale della Gilda degli Insegnanti/FGU di Forlì-Cesena e Rimini.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Formazione : da USP di Forlì-Cesena: permessi diritto allo studio anno 2010 - graduatorie
Inviato da admin_CUSMA il 19/12/2009 17:10:00 (561 letture)

USP di Forlì-Cesena 17 dicembre 2009

GRADUATORIA DEL PERSONALE DELLA SCUOLA AVENTE DIRITTO ALLA CONCESSIONE DEI PERMESSI STRAORDINARI RETRIBUITI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO -ANNO SOLARE 2010

PERIODO 1° GENNAIO 2010 - 31 DICEMBRE 2010



DOCENTI SCUOLA INFANZIA PERMESSI CONC. N. 16
DOCENTI SCUOLA PRIMARIA PERMESSI CONC. N. 45
DOCENTI SCUOLA 1° GRADO PERMESSI CONC. N. 23
DOCENTI SCUOLA 2° GRADO PERMESSI CONC. N. 41
PERSONALE EDUCATIVO PERMESSI CONCEDIBILI N. 1
PERSONALE ATA PERMESSI CONCEDIBILI N. 43



http://www.istruzionefc.it/categorie03.asp?id=1406

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 1671 bytes | Commenti?
« 1 ... 671 672 673 (674) 675 676 677 ... 712 »

Cerca

Ricerca avanzata

Convenzioni Istituzioni
Convenzioni Istituzioni

Prossimi eventi
Nessun evento

Calendario
Mese PrecedenteGiu 2019Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Oggi

Videonews

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Iscrizione
Open in new window



Newsletter
Iscrivetevi sulla nostra
Newsletter !
La vostra e-mail :

Formato 

Iscrizione avanzata.

Galleria

Nuovi utenti
MARTACOCCO 10/6/2019
jcmontes 7/5/2019
SALVATORE 12/4/2019
giova1959 26/3/2019
Angelarosa 16/1/2019

Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale