username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Gli Speciali
Mobilità
Utilizzazioni/Assegnazioni provvisorie
Contratti

Top News

Collegamenti


Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16:00 alle 18:30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Cookie & Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie & Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie o alla nostra Privacy Policy, consulta la Cookie & Privacy Policy. Ignorando questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie e accetti la Privacy Policy. MAGGIORI INFORMAZIONI
« 1 ... 697 698 699 (700) 701 702 703 704 »
Comunicati : Avviso ai colleghi iscritti
Inviato da admin_CUSMA il 17/7/2009 20:40:00 (625 letture)

Comunico ai colleghi iscritti che trovandomi nel mese di luglio all'estero, il numero del cellulare indicato in indirizzo risultera´ spesso non disponibile, pertanto per eventuali contatti e/o consulenze usare esclusivamente la mail della nostra associazione sede locale ovvero: gildafc@virgilio.it
a. cusma´

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Graduatorie : da USP di Forlì-Cesena: Pubblicazione Graduatorie ad Esaurimento (GE) provvisorie.
Inviato da admin_CUSMA il 15/7/2009 13:40:00 (949 letture)

Si trasmettono in allegato il decreto e la lettera di avviso di pubblicazione della graduatoria provvisoria di cui all’oggetto.

In data odierna (15 giugno) sono pubblicate, in via provvisoria, le graduatorie provinciali ad esaurimento,
compilate ai sensi del Decreto Ministeriale dell’8 aprile 2009, n. 42, del personale:
· EDUCATIVO
· DOCENTE DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA
· DOCENTE DELLA SCUOLA PRIMARIA
· DOCENTE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I° GRADO
· DOCENTE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI II° GRADO
Atteso che alla data odierna le operazioni della Commissione Regionale per la valutazione del servizio
prestato nei paesi dell’Unione Europea e di quelle Provinciali di Strumento per la valutazione dei titoli
artistico/professionali non sono state ultimate, si procederà in sede di graduatoria definitiva alla attribuzione dei
punteggi spettanti a tale titolo, previa comunicazione individuale agli interessati.
Ai sensi dell’art. 12 del D.M. 42/2009, avverso le predette graduatorie, trattandosi di atto provvisorio, i
candidati possono presentare reclamo a questo U.S.P., entro 5 giorni dalla data di pubblicazione, ai fini della
correzione di eventuali errori e/o omissioni.

USP Forlì-Cesena .....segue

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 5224 bytes | Commenti?
Comunicati : E' in arrivo il nuovo Direttore dell'Ufficio Scolastico Regionale. Chi è?
Inviato da admin_CUSMA il 14/7/2009 11:50:00 (605 letture)

Sostituirà il dott. Luigi Catalano dal mese scorso in pensione e parliamo del dott. Marcello LIMINA un funzionario del Miur che ha lavorato agli scambi culturali, nel settore internazionale ora diretto da Antonio Giunta La Spada, e che da anni è a Bruxelles negli uffici della rappresentanza permanente dell'Italia presso l'Unione europea.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Esami : Maturità, 15mila gli studenti bocciati. SONDAGGIO: perche' e' aumentato il numero dei bocciati?
Inviato da admin_CUSMA il 14/7/2009 11:00:00 (605 letture)

Italiani popolo di santi, poeti, navigatori e ora anche somari? I primi dati sui risultati scolastici diffusi dal Ministero della Pubblica Istruzione, sebbene ancora provvisori, non lasciano dubbi. Il 3,1% degli studenti non avrebbe passato l’esame di maturità, contro il 2,5% del 2008. Sono ben 15mila maturandi, 3mila in più dell'anno scorso. I più “somari” negli istituti professionali (23%, i più “secchioni” al classico con solo il 4,8% di bocciature).

A parte la maturità, 30mila studenti in più rispetto al 2008 sono sospesi per aver riportato almeno una insufficienza in pagella. Italiani poco educati? Parrebbe di sì dai 9.500 ragazzi fermati dal basso voto in condotta, uno dei punti più discussi della riforma Gelmini.

La musica non è diversa leggendo i risultati delle scuole medie, con un aumento di circa 12mila studenti non ammessi rispetto al 2008. Di questi, circa 3.000 sono stati bocciati per l'insufficienza nel voto in condotta.
Il ministro Gelmini ha commentato “Una scuola che promuove tutti è una scuola che non fa il bene del ragazzo. Io ho idee diverse” e, rispetto alla condotta, “il ragazzo, oltre al rendimento, deve essere valutato anche per il suo comportamento". Solo così si potrà tornare al rispetto dell'istituzione scolastica, "per i compagni, per i professori e per le strutture".

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 1903 bytes | Commenti?
Comunicati : Scuola; Manifestazione precari del 15, si allarga rosa adesioni
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 13:00:00 (667 letture)

da APCom
Scuola: Manifestazione precari del 15, si allarga rosa adesioni

Con i prof a Montecitorio diversi partiti, sindacati e movimenti

Roma, 13 lug. (Apcom) - Si sta allargando oltre le aspettative il numero di adesioni alla manifestazione promossa dai Comitati dei precari della scuola che si terrà il 15 luglio, davanti a Montecitorio. Negli ultimi giorni alla protesta contro i tagli agli organici, che già dal settembre produrranno la mancata conferma di 16.000 docenti ed Ata, e la legge 133/08, che ha introdotto le riforme dei cicli scolastici, si sono uniti diversi schieramenti trasformando la manifestazione in un appuntamento sempre più trasversale. Mercoledì mattina sono attesi infatti molti politici, sindacati, associazioni di categoria. Un movimento che si annuncia molto più vasto di quello che esattamente un anno fa si ritrovà nella stessa piazza per dire no al decreto legge, poi approvato, che prevedeva i drastici cambiamenti voluti dal Governo sul fronte dell'istruzione pubblica. Dopodomani davanti al parlamento i docenti supplenti ed il personale Ata non di ruolo, proveniente da tutta Italia, verranno affiancati da diversi partiti politici del centro-sinistra, anche extra-parlamentare: dopo il sostegno immediato ricevuto dai parlamentari del Partito democratico, con in testa l'ex ministro della Pubblica Istruzione, Giuseppe Fioroni, ed il suo sottosegretario Mariangela Bastico, hanno assicurato la loro presenza i vertici dell'Italia dei valori, di Sinistra e libertà e Rifondazione comunista. Ma è forse a livello sindacale che si è creata un'unità di intenti sino a qualche giorno fa inaspettata: al sostegno iniziale di Cobas e Flc-Cgil, negli ultimi giorni si sono aggiunti quelli di Gilda degli Insegnanti/FGU e Cisl Scuola.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4216 bytes | Commenti?
Precari : Immissioni in ruolo e decreto salva precari: questa sarà la settimana decisiva
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 12:32:31 (11918 letture)

Il Miur ha comunicato che la risposta del Ministero dell'Economia e delle Finanze circa l'autorizzazione di 20.000 (15.00 docenti e 5000 ata) immissioni in ruolo di personale della scuola è attesa per questa settimana. Giorni decisivi anche per le migliaia di precari che il prossimo anno non si vedranno riconfermare il contratto annuale di supplenza.
Le immissioni in ruolo saranno effettuate prevalentemente nelle regioni di centro-nord e nel caso dei docenti riguarderanno in massima parte sostegno e materie di area scientifica.
In questa settimana inoltre il ministero si avvia a presentare un emendamento al Decreto Legge anticrisi, con il quale dovrebbe tutelare il personale precario della scuola che, pur avendo lavorato nell'a.s. 2008/09 non vedrà rinnovato il proprio contratto.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Reclutamento : Supplenze annuali - incontro Miur/OO.SS. In arrivo le istruzioni operative.
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 1:30:00 (873 letture)

Lo scorso 6 luglio 2009, tra l’amministrazione e le organizzazioni sindacali, si è svolto un primo incontro per la definizione delle disposizioni sul conferimento delle supplenze per l’anno scolastico 2009-2010.

Il Dott. Pilo, che presiedeva l'incontro, ci ha preliminarmente consegnato, anche se tardivamente, l'ordinanza n. 48 del 5 maggio 2009 (pubblicata su questo sito) con la quale si sono impartite disposizioni mirate all'ottimale funzionamento della procedura informatizzata, mediante la tempestiva acquisizione al sistema informativo dei contratti stipulati, le rinunce, le mancate assunzioni in servizio e gli abbandoni da parte del supplente, richiamando dirigenti scolastici e direttori dei servizi amministrativi alle responsabilità disciplinari, civili e contabili per le quali saranno perseguiti, in caso di mancato rispetto di quanto sopra. (segue)

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 5756 bytes | Commenti?
Riforme : da Tuttoscuola, 11 luglio 2009: modello flessibile di maestro unico
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 1:10:00 (669 letture)

Primi apprezzamenti
per il modello flessibile di maestro unico


Il modello organizzativo del maestro unico nella scuola primaria avrà, dunque, flessibilità di attuazione, secondo le prerogative dell'autonomia scolastica.

La notizia, data in anteprima da Tuttoscuola, secondo cui i funzionari ministeriali hanno dato questa interpretazione aperta del modello del maestro unico in sede di incontro presso la Corte dei Conti, ha già trovato apprezzamento da parte di dirigenti scolastici e di insegnanti.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 1929 bytes | Commenti?
Sentenze : La Consulta boccia la norma anti-precari
Inviato da admin_CUSMA il 15/7/2009 13:40:00 (730 letture)

La Consulta boccia la norma anti-precari. Fu varata nel 2008 per arginare i ricorsi

ROMA (6 luglio) - La Corte costituzionale si avvia a dichiarare l'illegittimità della norma anti-precari adottata con la manovra dell'agosto 2008 per arginare gli effetti dei numerosi ricorsi dei lavoratori a termine nelle Poste. La decisione - secondo quanto anticipa l'agenzia Ansa - è stata presa in una delle ultime camere di consiglio della Consulta che nei prossimi giorni depositerà le motivazioni. Ad essere stato bocciato è l'articolo 4 bis del decreto legislativo 368 del 2001, introdotto dal decreto fiscale della scorsa estate.
segue........

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2736 bytes | Commenti?
Precari : Situazione organico della scuola secondaria di secondo grado
Inviato da admin_CUSMA il 14/7/2009 12:30:00 (690 letture)

Riepilogo situazione organico della scuola secondaria di secondo grado 2009/10 dopo i trasferimenti

Provincia - Soprannumerari su organico provinciale

FORLI'-CESENA - 23
RIMINI - 30

In Emilia-Romagna: - 159

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Contratti : Firmato il contratto regionale su Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie. Poche le novità
Inviato da admin_CUSMA il 14/7/2009 11:30:00 (1055 letture)

Bologna 13.07.2009

CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO REGIONALE
CONCERNENTE LE UTILIZZAZIONI E LE ASSEGNAZIONI PROVVISORIE (CCDR)
DEL PERSONALE DOCENTE ED A.T.A. – A.S. 2009-2010


L’anno 2009 il giorno 13 del mese di luglio, in Bologna presso la sede dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna
TRA
La Delegazione di parte datoriale costituita con D.D. n 4777 – prot.16719 - del 20.12.2006
E
I Rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali aventi diritto alla sottoscrizione ed elencati in calce

SI CONCORDA QUANTO SEGUE......

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 12857 bytes | Commenti?
Graduatorie : da USP di Rimini: Pubblicazione Graduatorie Esaurimento (provvisorie)
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 18:20:00 (3037 letture)

Si trasmette la nota prot.n. 8270/C4 relativa all’oggetto.
(in allegato anche modello di reclamo)

Si informano le SS.LL., per la massima diffusione al personale interessato, che in data odierna sono pubblicate all’Albo di questo Ufficio le graduatorie ad esaurimento provvisorie, relative al personale docente ed educativo delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, integrate ed aggiornate ai sensi del D.M. n. 42 dell’08.04.2009.
Le predette graduatorie, sono consultabili anche sul sito internet di questo Ufficio Scolastico Provinciale: www.usprimini.it.
Ai sensi dell’art. 12 c.2 del D.M. 42/2009, avverso le graduatorie ad esaurimento provvisorie è ammesso reclamo scritto allo scrivente improrogabilmente entro 5 giorni dalla data di pubblicazione (entro sabato 18 luglio).
I reclami potranno essere presentati a mano presso l’U.S.P. di Rimini, oppure trasmessi via fax al numero 0541/782146 o via e-mail all’indirizzo csa.rn@istruzione.it

Per eventuali chiarimenti, l’Ufficio Graduatorie (tel. 0541 717654) e l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (tel. 0541 717655) saranno aperti nei seguenti giorni con orario:

Martedì 14.07.2009 dalle ore 8,30 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00;
Mercoledì 15.07.2009 dalle ore 8,30 alle ore 13,00
Giovedì 16.07.2009 dalle ore 8,30 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00
Venerdì 17.07.2009 dalle ore 8,30 alle ore 13,00.

Nella giornata di sabato 18 luglio l’ufficio sarà chiuso. In tale giornata, i reclami saranno ricevuti esclusivamente via fax o e-mail.

f.to p. Il Dirigente

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 7069 bytes | Commenti?
Graduatorie : Graduatorie ad esaurimento. Si pronuncia oggi 13 luglio il Tar Lazio
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 12:56:12 (1142 letture)

da Tuttoscuola

Giornata di lavoro intensa, quella di oggi, per la sezione III Bis del Tar Lazio.

Sono, infatti, in discussione diversi ricorsi, presentati da numerosi docenti precari, che richiedono l'annullamento del decreto ministeriale n. 42, relativo all'integrazione e all'aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento per il biennio 2010-2011.

I ricorrenti chiedono, tra l'altro, che venga annullato il decreto nelle parti in cui prevede l'inserimento a pettine degli aspiranti docenti in nuove province e nelle modalità di attribuzione dei punteggi per le abilitazioni conseguite.

Qualora il Tar Lazio dovesse concedere la sospensiva richiesta dai ricorrenti, che in alcuni casi hanno proposto ricorso anche per risarcimento danni a carico del MIUR, potrebbe rendersi necessario rivedere centinaia di posizioni nelle graduatorie ad esaurimento, con conseguenti ricadute sulle procedure di nomina in ruolo, che dovrebbero concludersi entro il prossimo mese di agosto.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Reclutamento : Insegnanti di sostegno «in deroga»: le norme e le questioni costituzionali
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 1:38:19 (998 letture)

Come stabiliscono alcune leggi recenti, risulta quanto mai importante - per l'imminente anno scolastico 2009-2010 - che i documenti scolastici certifichino correttamente le «effettive esigenze rilevate» dell'alunno con disabilità e che le scuole si comportino poi di conseguenza. Il tutto con l'auspicio che i pronunciamenti dei vari giudici siano sempre meno numerosi e che quelle effettive esigenze trovino concreta applicazione. Un'ampia e approfondita analisi che prende le mosse dalle assegnazioni di insegnanti di sostegno "in deroga".

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 14445 bytes | Commenti?
Insegnare : Docenti demotivati
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 1:20:00 (615 letture)

LA SICILIA.IT

Docenti demotivati

Pasquale Almirante, La Sicilia 12.7.2009

Con ogni probabilità l'eccellenza la fanno gli alunni, non gli insegnanti perché i più bravi restano più bravi e frequentano i licei, mentre tutto il resto affolla tecnici e professionali con risultati incerti. Si dovrebbe dunque pensare a livellare questo scoglio, smontando l'idea che la riduzione di organico possa servire al miglioramento della scuola dove poco è pure fatto per rimuovere gli ostacoli che riflettono le stratificazioni sociali. Mission dei Licei, dice infatti il rivisto sistema d'istruzione della ministra Gelmini, è l'acquisizione di capacità critiche autonome per svolgere compiti di responsabilità, ma per tecnici e professionali la mission è l'acquisizione di competenze da usare nel mondo del lavoro o nella dimensione operativa.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2554 bytes | Commenti?
« 1 ... 697 698 699 (700) 701 702 703 704 »

Cerca

Ricerca avanzata

Convenzioni Istituzioni
Convenzioni Istituzioni

Prossimi eventi
Nessun evento

Calendario
Mese PrecedenteMar 2019Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Oggi

Videonews

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Iscrizione
Open in new window



Newsletter
Iscrivetevi sulla nostra
Newsletter !
La vostra e-mail :

Formato 

Iscrizione avanzata.

Galleria

Nuovi utenti
Angelarosa 16/1/2019
franticrn 9/11/2018
ElisaD4 6/11/2018
luismart 11/9/2018
syd73 24/3/2018

Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale