username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Gli Speciali
Mobilità
Utilizzazioni/Assegnazioni provvisorie
Contratti

Top News

Collegamenti


Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16:00 alle 18:30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Cookie & Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie & Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie o alla nostra Privacy Policy, consulta la Cookie & Privacy Policy. Ignorando questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie e accetti la Privacy Policy. MAGGIORI INFORMAZIONI
« 1 ... 699 700 701 (702) 703 704 705 706 »
Graduatorie : Graduatorie ad esaurimento. Si pronuncia oggi 13 luglio il Tar Lazio
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 12:56:12 (1149 letture)

da Tuttoscuola

Giornata di lavoro intensa, quella di oggi, per la sezione III Bis del Tar Lazio.

Sono, infatti, in discussione diversi ricorsi, presentati da numerosi docenti precari, che richiedono l'annullamento del decreto ministeriale n. 42, relativo all'integrazione e all'aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento per il biennio 2010-2011.

I ricorrenti chiedono, tra l'altro, che venga annullato il decreto nelle parti in cui prevede l'inserimento a pettine degli aspiranti docenti in nuove province e nelle modalità di attribuzione dei punteggi per le abilitazioni conseguite.

Qualora il Tar Lazio dovesse concedere la sospensiva richiesta dai ricorrenti, che in alcuni casi hanno proposto ricorso anche per risarcimento danni a carico del MIUR, potrebbe rendersi necessario rivedere centinaia di posizioni nelle graduatorie ad esaurimento, con conseguenti ricadute sulle procedure di nomina in ruolo, che dovrebbero concludersi entro il prossimo mese di agosto.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Reclutamento : Insegnanti di sostegno «in deroga»: le norme e le questioni costituzionali
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 1:38:19 (1004 letture)

Come stabiliscono alcune leggi recenti, risulta quanto mai importante - per l'imminente anno scolastico 2009-2010 - che i documenti scolastici certifichino correttamente le «effettive esigenze rilevate» dell'alunno con disabilità e che le scuole si comportino poi di conseguenza. Il tutto con l'auspicio che i pronunciamenti dei vari giudici siano sempre meno numerosi e che quelle effettive esigenze trovino concreta applicazione. Un'ampia e approfondita analisi che prende le mosse dalle assegnazioni di insegnanti di sostegno "in deroga".

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 14445 bytes | Commenti?
Insegnare : Docenti demotivati
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 1:20:00 (619 letture)

LA SICILIA.IT

Docenti demotivati

Pasquale Almirante, La Sicilia 12.7.2009

Con ogni probabilità l'eccellenza la fanno gli alunni, non gli insegnanti perché i più bravi restano più bravi e frequentano i licei, mentre tutto il resto affolla tecnici e professionali con risultati incerti. Si dovrebbe dunque pensare a livellare questo scoglio, smontando l'idea che la riduzione di organico possa servire al miglioramento della scuola dove poco è pure fatto per rimuovere gli ostacoli che riflettono le stratificazioni sociali. Mission dei Licei, dice infatti il rivisto sistema d'istruzione della ministra Gelmini, è l'acquisizione di capacità critiche autonome per svolgere compiti di responsabilità, ma per tecnici e professionali la mission è l'acquisizione di competenze da usare nel mondo del lavoro o nella dimensione operativa.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2554 bytes | Commenti?
Esami : dal Miur - Finanziamenti alle scuole: compensi per gli esami di stato.
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 0:50:00 (725 letture)

Finanziamenti alle scuole: compensi per gli esami di stato.

Partito il monitoraggio per integrare i fondi necessari.

Il Miur ha reso noto, con un avviso diffuso nella rete intranet, che dal 10 giugno sono state aperte le funzioni per il monitoraggio inerente al fabbisogno degli Esami di Stato.

Le Istituzioni scolastiche potranno comunicare i dati dal 10 luglio 2009 al 18 luglio 2009 compreso.

L'avviso ha l'evidente scopo di quantificare la spesa effettivamente sostenuta per i compensi ai componenti le commissioni di esame e disporne a saldo, si spera in tempi congrui, la liquidazione.

La misura dei compensi per i presidenti e per i componenti delle commissioni, si legge nell'avviso, anche per l'anno scolastico 2008-2009, resta quella definita con Decreto Interministeriale del 24 maggio 2007.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 932 bytes | Commenti?
Uffici Scolastici : da USR Emilia-Romagna: calendario scolastico 2009/2010
Inviato da admin_CUSMA il 11/7/2009 16:00:00 (733 letture)

Emilia Romagna
» Decreto Regionale anno scolastico 2009-2010
Progr.Num. 619/2009
Oggetto: DETERMINAZIONE DEL CALENDARIO PER L'ANNO SCOLASTICO 2009-2010
Questo giorno Lunedì 11 del mese di Maggio dell'anno 2009 si è riunita nella residenza di via Aldo Moro, 52 BOLOGNA
la Giunta Regionale

D e l i b e r a

1. Nel territorio della Regione Emilia-Romagna, il calendario per l’anno scolastico 2009-2010 è articolato come segue:
a - inizio delle lezioni nelle classi delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado:
martedì 15 settembre 2009;
b - festività di rilevanza nazionale:
- tutte le domeniche;
- il 1° novembre, festa di Tutti i Santi;
- l’8 dicembre, Immacolata Concezione;
- il 25 dicembre, S. Natale;
- il 26 dicembre, S.Stefano;
- il 1° gennaio, Capodanno;
- il 6 gennaio, Epifania;
- il 5 aprile, lunedì dell’Angelo;
- il 25 aprile, anniversario della Liberazione;
- il 1° maggio, festa del Lavoro;
- il 2 giugno, festa nazionale della Repubblica;
- la festa del Santo Patrono;
c - sospensione delle lezioni:
- 2 Novembre e 7 Dicembre 2009
- vacanze natalizie: 24, 28, 29, 30 e 31 dicembre 2009; 2, 4, e 5 gennaio 2010;
- vacanze pasquali: 1, 2, 3 e 6 aprile 2010;

2. Nella scuola primaria e nella scuola secondaria di 1° e di 2° grado le lezioni hanno termine sabato 5 giugno 2010; ......(segue)

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 5961 bytes | Commenti?
Uffici Scolastici : da USP di Rimini: comparto scuola – rapporti di lavoro PART TIME - (D.I. 446/97 e O.M. 55/98) - a.s. 2009/2010
Inviato da admin_CUSMA il 10/7/2009 18:00:00 (1218 letture)

Oggetto : - comparto scuola – rapporti di lavoro PART TIME - (D.I. 446/97 e O.M. 55/98) - a.s. 2009/2010
invio Mod. “part time: ore servizio e dichiarazione incompatibilità” a.s. 2009/2010
Si invia quanto indicato in oggetto.
Il modello va compilato e sottoscritto dal Dirigente Scolastico e dal personale interessato (ciascuno per la parte di propria competenza) ed inviato (1 sola copia) esclusivamente via fax (a cura della Istituzione Scolastica di titolarità a.s. 2009-10) a questo U.S.P. - U.O. 6 a
 entro e non oltre il 21/07/2009 per il personale docente
 entro e non oltre il 30/07/2009 per il personale ATA
Si precisa che per il personale trasferito in entrata il modello va compilato ed inviato dalla Istituzione scolastica di nuova titolarità; all’uopo va contattato immediatamente il dipendente presso la scuola di servizio fino al 31/8.
Inoltre, si prega di accertare se il personale in entrata da fuori provincia dovesse essere in part time (contattando le scuole di provenienza). In caso positivo, comunicare immediatamente il/i nominativo/i a questa U.O. ed inviare il modello di cui sopra anche per questo tipo di personale.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3287 bytes | Commenti?
Comunicati : da Gilda degli Insegnanti FC/RN: Pronte le nuove tessere 2009/2010
Inviato da admin_CUSMA il 10/7/2009 17:20:00 (970 letture)

Tutti i colleghi e le colleghe iscritti/e possono ritirare in sede gratuitamente le nuove tessere 2009/2010. A breve saranno anche disponibili - sempre gratuitamente - le nuove agende del docente per il prossimo anno scolastico 2009/2010.

il coordinatore provinciale

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Disabilità : Legge 104 e disabili, la nuova crociata di Brunetta
Inviato da admin_CUSMA il 10/7/2009 12:50:00 (768 letture)

di M. Ventimiglia
Il copione è quello noto, ovvero l’annuncio ad effetto seguito da una raffica di numeri per motivare una situazione d’emergenza che per essere risolta ha bisogno di un intervento forte, anzi di un uomo forte. Quest’ultimo è naturalmente l’iperattivo Renato Brunetta, che dopo gli assenteisti questa volta mette nel mirino i parenti dei disabili. Infatti, il ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, parte lancia in resta contro gli abusi della legge 104 che, appunto, prevede la concessione dei permessi retribuiti per assistere familiari disabili.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2030 bytes | Commenti?
Precari : Immissioni in ruolo e decreto salva precari: questa sarà la settimana decisiva
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 12:32:31 (11946 letture)

Il Miur ha comunicato che la risposta del Ministero dell'Economia e delle Finanze circa l'autorizzazione di 20.000 (15.00 docenti e 5000 ata) immissioni in ruolo di personale della scuola è attesa per questa settimana. Giorni decisivi anche per le migliaia di precari che il prossimo anno non si vedranno riconfermare il contratto annuale di supplenza.
Le immissioni in ruolo saranno effettuate prevalentemente nelle regioni di centro-nord e nel caso dei docenti riguarderanno in massima parte sostegno e materie di area scientifica.
In questa settimana inoltre il ministero si avvia a presentare un emendamento al Decreto Legge anticrisi, con il quale dovrebbe tutelare il personale precario della scuola che, pur avendo lavorato nell'a.s. 2008/09 non vedrà rinnovato il proprio contratto.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Reclutamento : Supplenze annuali - incontro Miur/OO.SS. In arrivo le istruzioni operative.
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 1:30:00 (878 letture)

Lo scorso 6 luglio 2009, tra l’amministrazione e le organizzazioni sindacali, si è svolto un primo incontro per la definizione delle disposizioni sul conferimento delle supplenze per l’anno scolastico 2009-2010.

Il Dott. Pilo, che presiedeva l'incontro, ci ha preliminarmente consegnato, anche se tardivamente, l'ordinanza n. 48 del 5 maggio 2009 (pubblicata su questo sito) con la quale si sono impartite disposizioni mirate all'ottimale funzionamento della procedura informatizzata, mediante la tempestiva acquisizione al sistema informativo dei contratti stipulati, le rinunce, le mancate assunzioni in servizio e gli abbandoni da parte del supplente, richiamando dirigenti scolastici e direttori dei servizi amministrativi alle responsabilità disciplinari, civili e contabili per le quali saranno perseguiti, in caso di mancato rispetto di quanto sopra. (segue)

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 5756 bytes | Commenti?
Riforme : da Tuttoscuola, 11 luglio 2009: modello flessibile di maestro unico
Inviato da admin_CUSMA il 13/7/2009 1:10:00 (674 letture)

Primi apprezzamenti
per il modello flessibile di maestro unico


Il modello organizzativo del maestro unico nella scuola primaria avrà, dunque, flessibilità di attuazione, secondo le prerogative dell'autonomia scolastica.

La notizia, data in anteprima da Tuttoscuola, secondo cui i funzionari ministeriali hanno dato questa interpretazione aperta del modello del maestro unico in sede di incontro presso la Corte dei Conti, ha già trovato apprezzamento da parte di dirigenti scolastici e di insegnanti.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 1929 bytes | Commenti?
Mobilità : da Gilda/FGU Forlì-Cesena e Rimini
Inviato da admin_CUSMA il 12/7/2009 16:50:00 (808 letture)

La collega Angela di Rimini ci chiede la differenza fra Utilizzazione e Assegnazione provvisoria, e quali categorie di docenti possono richiederle.

Premesso che in entrambi i casi si tratta di provvedimenti di mobilità (successivi alla mobilità volontaria e professionale), di durata annuale e quindi non definitivi, il tutto regolato da un contratto nazionale e da uno regionale, queste in sintesi le differenze:

Assegnazione provvisoria - vengono concesse essenzialmente per motivi connessi all'avvicinamento da parte del docente alla famiglia.
Non è consentita l'assegnazione provvisoria nell'ambito del comune di titolarità con l'eccezione dei comuni che comprendono più distretti (grandi città).

Utilizzazioni - sono destinate principalmente ai docenti soprannumerari trasferiti d'ufficio, con un'ampia serie di deroghe come ad esempio, docenti appartenenti a classi di concorso in esubero.

Le domande vanno presentate agli USP di titolarità tramite il didigente scolastico dell'istituto di servizio (utilizzazioni); se si chiede l'utilizzazione in altra provincia e nel caso di assegnazione provvisoria la domanda va presentata all'USP della provincia richiesta e, per conoscenza all'USP di titolarità.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2343 bytes | Commenti?
Precari : da Comitati Insegnanti Precari (C.I.P) riceviamo e pubblichiamo
Inviato da admin_CUSMA il 11/7/2009 15:00:00 (769 letture)

Perchè chiediamo le dimissioni del ministro Gelmini

Dall’interesse pubblico a quello privato. Dal governo alle offese. Incaricata di amministrare la scuola di tutti, e retribuita con i soldi di tutti, il ministro Gelmini travasa risorse finanziarie pubbliche a beneficio della scuola privata. Lo fa mediante elargizioni incondizionate di superbonus a chi frequenta diplomifici e istituti confessionali. E non finisce qui. Dà pure del pirla a chi la contesta civilmente.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 8008 bytes | Commenti?
Precari : Mercoledì 15 luglio manifestazione della scuola in piazza Montecitorio
Inviato da admin_CUSMA il 10/7/2009 17:30:00 (521 letture)

Il 15 luglio manifestazione in piazza Montecitorio
Protesta organizzata da tutti i sindacati nazionali
Precari della scuola in piazza
"In arrivo 16 mila licenziamenti"

di S. Intravaia

Supplenti in piazza contro i tagli agli organici. Mercoledì 15 luglio, le organizzazioni sindacali nazionali che raccolgono i precari della scuola saranno a piazza Montecitorio per un sit-in di protesta. Al centro della manifestazione i tagli che dal prossimo anno scolastico mettono a rischio il lavoro di migliaia di supplenti. A settembre, infatti, oltre 16 mila saranno costretti a restare a casa senza cattedra e, soprattutto, senza stipendio......
Davanti alla Camera dei deputati ci saranno i precari aderenti al Cip (Comitato insegnanti precari) e alla Rete nazionale dei precari della scuola. I motivi della protesta sono esposti in un volantino che "boccia la Gelmini" per il suo operato. "Per difendere una scuola pubblica statale, libera, gratuita, pluralista e laica", "per il diritto allo studio per tutti", "per la libertà di insegnamento", "per una scuola di qualità" e "per salvare centinaia di migliaia di posti di lavoro". Ecco cosa spinge i supplenti a scendere in piazza.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2869 bytes | Commenti?
Precari : Compilazione modello B on-line...ulteriore new del Miur
Inviato da admin_CUSMA il 10/7/2009 12:50:00 (1049 letture)

Cosa posso fare se non sono in possesso della domanda e della risposta per il recupero della password?

Data ultima modifica: 10-07-2009

Se non si è in possesso di domanda e risposta per il recupero della password, occorre compilare il modulo di assistenza online, come da seguenti indicazioni:

1) rivolgersi alla segreteria scolastica dell'istituto in cui presta servizio;
2) la segreteria dovra' accedere alla funzione " posta elettronica " presente sulla home page del sito d'istruzione utilizzando le credenziali di accesso alla casella di posta della scuola ( es. username rmee12345a e password associata) e cliccare su " assistenza on line ";
3) compilare il modulo indicando i suoi dati anagrafici, lasciando nel campo indirizzo e- mail quello istituzionale della scuola ( es. rmee12345a@istruzione.it ) ed inserendo nel campo e-mail alternativa un suo indirizzo di posta diverso da @istruzione.it ( es. mario.rossi@libero.it ) dove ricevera' la risposta alla richiesta di assistenza .

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
« 1 ... 699 700 701 (702) 703 704 705 706 »

Cerca

Ricerca avanzata

Convenzioni Istituzioni
Convenzioni Istituzioni

Prossimi eventi
Nessun evento

Calendario
Mese PrecedenteApr 2019Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30
Oggi

Videonews

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Iscrizione
Open in new window



Newsletter
Iscrivetevi sulla nostra
Newsletter !
La vostra e-mail :

Formato 

Iscrizione avanzata.

Galleria

Nuovi utenti
AngeloQ666 21/4/2019
SALVATORE 12/4/2019
giova1959 26/3/2019
Angelarosa 16/1/2019
franticrn 9/11/2018

Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale