username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Gli Speciali
Mobilità
Utilizzazioni/Assegnazioni provvisorie
Contratti

Top News

Collegamenti


Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Cookie Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Ignorando questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
« 1 ... 4 5 6 (7) 8 9 10 ... 650 »
Stampa : da "La tecnicadellascuola.it" del 09 novembre 2017
Inviato da admin_CUSMA il 10/11/2017 15:00:00 (134 letture)

Open in new window






Scatti automatici persi del 2013, i sindacati vogliono recuperarli: servono 380 milioni

di Alessandro Giuliani - 09/11/2017

Gli scatti di anzianità del personale scolastico non si toccano: sono così preziosi che in questi anni di blocco stipendiale hanno rappresentato l’unica forma di aumento degli stipendi degli insegnanti più bassi d’Europa, dopo Grecia e i Paesi dell’Est.

Nel corso della carriera, gli scatti d’anzianità portano un aumento che oscilla dai 142 euro al mese fino ai 577 euro (dal 35esimo anno in poi).

Lo sanno bene i sindacati, che durante la conferenza stampa tenuta, giovedì 9 novembre all’Hotel Nazionale a piazza Montecitorio, hanno fatto il punto sul rinnovo del contratto legato alla Legge di Bilancio in fase di approvazione al Senato.

segue ...

Rango: 9.00 (6 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4042 bytes | Commenti?
Aggiornamento professionale : da Gilda Nazionale
Inviato da admin_CUSMA il 9/11/2017 22:02:45 (310 letture)

COMUNICATO

A proposito della circolare INPS sulla prescrizione dei contributi omessi dal datore di lavoro.

Per i dipendenti pubblici c’è tempo sino al 31 dicembre per segnalare contribuzione mancante o anomalie nella propria posizione previdenziale.
Sta per scadere il tempo a disposizione dei dipendenti pubblici ai quali risultano contributi previdenziali mancanti o retribuzioni errate precedenti al 2012, nell’estratto conto Inps- Inpdap: secondo l’Istituto, difatti, non sarà più possibile effettuare modifiche e integrazioni sulle posizioni contributive dei dipendenti della PA dopo il 31 dicembre 2017. Pertanto, i versamenti effettuati ma non risultanti nell’estratto conto, se riferiti a periodi anteriori al 2012, rischiano di essere persi per sempre: conseguentemente, i lavoratori rischiano di pensionarsi più tardi o di percepire una pensione più bassa di quella a cui avrebbero diritto.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3036 bytes | Commenti?
Stampa : Scuola E.R. - Newsletter n. 56 - novembre 2017
Inviato da admin_CUSMA il 9/11/2017 21:51:43 (28 letture)

La Giunta conferma il calendario scolastico in vigore: resta il via alle lezioni il 15 settembre
L'assessore Patrizio Bianchi: "Decisione presa con l'intero sistema scolastico. Ed entro Natale via al confronto sul tema più generale dei tempi della scuola"

Non cambiano le date del calendario scolastico regionale. La Giunta guidata dal presidente Stefano Bonaccini, nella seduta di oggi ha infatti deciso confermare la validità della delibera del 2012 che prevede l’apertura dell’anno scolastico in Emilia-Romagna il 15 settembre, stabilendo, nel caso tale data venga a cadere su un sabato o una domenica, l’apertura il lunedì successivo.

La decisione segue il confronto con il mondo della scuola avvenuto su questo tema lo scorso 31 ottobre nella Conferenza regionale del sistema formativo, co-presieduta dalla Regione e dall’Ufficio scolastico regionale, nella quale siedono le componenti del sistema scolastico, e che l’assessore regionale alla Scuola, Patrizio Bianchi, ha allargato anche al Comitato di coordinamento istituzionale, l’organismo sede di collaborazione istituzionale fra Regione, Comuni e Province.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2537 bytes | Commenti?
Stampa : da "LatecnicadellaScuola.it" del 7 novembre 2017
Inviato da admin_CUSMA il 7/11/2017 13:35:59 (39 letture)

Dottorato di ricerca, ok del Consiglio di Stato per l’inserimento in II fascia di istituto

di Fabrizio De Angelis - 07/11/2017

Il Consiglio di Stato interviene in merito all’abilitazione all’insegnamento per chi possiede il dottorato di ricerca, ritenendo illegittima l’inclusione in seconda fascia delle graduatorie di istituto.

La questione non è del tutto nuova, anzi: in occasione dell’ultimo concorso docenti del 2016, già il Consiglio di Stato si era espresso favorevolmente, ordinando al Ministero dell’Istruzione l’ammissione alle prove concorsuali per i dottori di ricerca.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3727 bytes | Commenti?
Comunicati : da associazione docenti art. 33
Inviato da admin_CUSMA il 6/11/2017 21:50:00 (24 letture)

Open in new window



ASSOCIAZIONE DOCENTI ART. 33


L’Associazione Docenti Articolo 33, Ente Accreditato M.I.U.R.,
emanazione della Gilda degli Insegnanti, da anni è impegnata nella formazione del personale docente.
I corsi promossi dall'Associazione sono strutturati in modo da fornire strumenti utili a valorizzare la Professionalità dei docenti nel loro lavoro quotidiano.
Vi chiediamo la disponibilità a rispondere ad un brevissimo QUESTIONARIO PER LA RILEVAZIONE DEI BISOGNI FORMATIVI al fine di curvare l'offerta in base alle reali esigenze dei docenti.

Grazie per la collaborazione.

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAI ... rr4yKFyRCrTjCcxw/viewform


6 novembre 2017

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : da gilda/fgu
Inviato da admin_CUSMA il 6/11/2017 14:20:00 (18 letture)

Open in new window






COMUNICATO


Questa sera, durante il programma “Report” in onda su RaiTre dalle ore 21.05, sarà trasmesso un servizio con il coordinatore nazionale della Gilda Insegnanti - Rino Di Meglio sull’algoritmo della mobilità dei docenti utilizzato nell'a.s. 2016/2017.


CESENA, 6 NOVEMBRE 2017

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : da "La tecnicadellascuola.it" del 5 novembre 2017
Inviato da admin_CUSMA il 5/11/2017 23:20:00 (47 letture)

Open in new window
Contratto: la firma è lontana

di Reginaldo Palermo - 05/11/2017

Nonostante le molte informazioni già disponibili sull’argomento, circolano ancora in rete notizie imprecise o addirittura errate sulla questione del rinnovo del contratto.

9 NOVEMBRE: SI APRE LA TRATTATIVA

Intanto è destituita di ogni fondamento che la firma del contratto sia imminente; addirittura c’è chi parla di firma prevista per il 9 novembre.
Non è così: il 9 novembre è la data fissata dall’Aran per il primo incontro, come abbiamo già avuto modo di scrivere.
In proposito va segnalato che nelle ultime ore anche l’USB è stato invitato al tavolo, anche se è bene chiarire che questo sindacato di base potrà partecipare agli incontri ma solo con “diritto di tribuna”, cioè potrà fare da “uditore” ma non potrà in alcun modo intervenire. La decisione dell’Aran è legata al fatto che al momento della firma dell’accordo quadro sui nuovi comparti l’Usb era rappresentativo nella Ricerca, uno dei 4 settori del nuovo maxi-comparto contrattuale che comprende ora scuola, ricerca, università e Afam.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4922 bytes | Commenti?
Stampa : da "La tecnicadellascuola.it" del 3 novembre 2017
Inviato da admin_CUSMA il 3/11/2017 21:53:00 (70 letture)

Ds con sindrome di onnipotenza? Anche la stampa nazionale ne parla

di Lucio Ficara - 03/11/2017

In questi anni, più volte e in diverse circostanze, ci siamo trovati ad affrontare episodi di atti della dirigenza scolastica in contrasto con la normativa legislativa e contrattuale.

Atti illegittimi che abbiamo sempre affrontato nel merito della normativa e della sua interpretazione tecnica. Adesso emergono dei casi anche sulla stampa nazionale di alcuni Ds che hanno creato delle evidenti tensioni nell’ambiente scolastico che avrebbero dovuto governare.

segue ...

Rango: 10.00 (1 voto) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3117 bytes | Commenti?
Stampa : dal FGU/GILDA nazionale - 9 nov. 2017
Inviato da admin_CUSMA il 9/11/2017 22:20:00 (34 letture)

Open in new window
Rinnovo contratto, Di Meglio (GILDA):

“Chiarezza su orario di lavoro”


Il coordinatore nazionale al termine della riunione che si è svolta oggi pomeriggio all´Aran sull´avvio delle trattative per il rinnovo contrattuale


giovedì 9 novembre 2017

"È stato un primo incontro introduttivo, ma il nostro sindacato ha voluto mettere subito in chiaro che ci opporremo strenuamente a qualunque tentativo di aumentare l´orario di lavoro dei docenti che già sono costretti a trascorrere molto tempo a scuola senza ottenere alcun riconoscimento professionale né retributivo".

A dichiararlo è Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, riferendosi alla riunione che si è svolta oggi pomeriggio all´Aran sull´avvio delle trattative per il rinnovo contrattuale.

"Abbiamo chiesto che in premessa venga esplicitata la definizione di orario di lavoro - spiega Di Meglio - in base a quanto stabilito dall´articolo 1 del decreto legislativo numero 66 dell´8 aprile 2003 che, in attuazione delle direttive europee 93/104/CE e 2000/34/CE, intende per orario di lavoro qualsiasi periodo in cui il lavoratore sia al lavoro, a disposizione del datore di lavoro e nell´esercizio della sua attività o delle sue funzioni".

"Al presidente Gasparrini - aggiunge il coordinatore della Gilda - abbiamo poi ribadito che le risorse che il Governo intende investire per il rinnovo del contratto sono nettamente insufficienti dopo 9 anni di blocco e una perdita del potere di acquisto valutabile tra il 10 e il 15%. Il minimo che ci possiamo aspettare - conclude Di Meglio - è che le risorse stanziate con la legge 107/2015 vengano destinate al contratto".

Ufficio stampa Gilda Insegnanti

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : da Scuola E.R. - novembre 2017
Inviato da admin_CUSMA il 9/11/2017 21:56:04 (22 letture)

AlternativoER: alternanza scuola-lavoro per gli studenti del terzo anno

Le scuole hanno tempo fino al 24 novembre 2017 per l'iscrizione

L'Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna sostiene 50 percorsi di AltERnativo, il progetto di Uniser volto a fare dell'Alternanza Scuola-Lavoro uno strumento davvero utile per "rendere tutti gli studenti protagonisti consapevoli delle scelte per il proprio futuro". Uniser è un partner storico dello Europe Direct dell'Assemblea legislativa e da oltre vent'anni organizza tirocini sostenibili, in aziende che fanno di etica e consapevolezza la loro bandiera. Il progetto AlternativoER prevede:

un percorso formativo che si svolgerà entro il mese di gennaio 2018, composto da tre sessioni formative pomeridiane sull'UE e il suo funzionamento, le opportunità di mobilità transnazionale offerte ai giovani dai programmi europei e la preparazione al tirocinio in azienda
un tirocinio di tre settimane in un'azienda emiliano-romagnola, che si svolgerà entro il mese di febbraio 2018.
AlternativoER è il progetto di alternanza scuola-lavoro che prepara gli studenti non solo all'ingresso in azienda, ma li aiuta anche a conoscere e usufruire delle opportunità di mobilità transnazionale offerte ai giovani dall'appartenenza all'Unione europea.

Le scuole dell'Emilia-Romagna possono presentare due studenti del 3° anno delle scuole superiori di II grado, verranno accettati i primi 50 iscritti, c'è tempo fino al 24 novembre 2017 per iscrivere i propri studenti. Le modalità di partecipazione sono descritte nell'avviso pubblicato sul sito di Europe Direct Emilia-Romagna.

Gli studenti del quarto anno potranno partecipare al bando per tirocini all'estero che la Cooperativa sociale UNISER bandirà entro metà aprile 2018.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : da:http://aldodomenicoficara.blogspot.it - 6 nov 2017
Inviato da admin_CUSMA il 7/11/2017 21:48:12 (21 letture)

Open in new window
Dopo il voto regionale in Sicilia: Insegnanti – Matteo Renzi 2 a 0

6 novembre 2017

Il commento che Matteo Renzi condivide con i suoi sulle elezioni regionali in Sicilia è questo: “ Tutto è andato come previsto. Il risultato è quello che ci aspettavamo. Sapevamo che finiva così” . Non una parola di più, non una parola di meno. Al Nazareno, in pratica, non parla nessuno e non c’è quasi nessuno. Renzi è a casa sua, Martina, Orfini e Guerini idem. A sostenere il peso delle interviste notturne ai tg e ai talk show resta solo Davide Faraone, plenipotenziario di Renzi in Sicilia. Lo avevano promesso gli insegnanti che per Renzi ed il suo partito alle regionali siciliane sarebbe stato un altro insuccesso elettorale. Ora l’attenzione degli insegnanti si sposta alle prossime elezioni politiche che probabilmente si svolgeranno agli inizi di marzo. Infatti non c’è 2 senza 3, dopo il tonfo referendario del 4 dicembre 2016, arriva questo del voto amministrativo siciliano, e probabilmente arriverà anche quello delle politiche di marzo 2018.


Aldo Domenico Ficara

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : da "La tecnicadellascuola.it" del 6 novembre 2017
Inviato da admin_CUSMA il 6/11/2017 22:10:00 (54 letture)

Open in new window
Stipendi, legge di bilancio e vigilanza a scuola: il punto di Gilda TV


di Fabrizio De Angelis - 06/11/2017

Nuovo appuntamento con Scuola News, il telegiornale del sindacato Gilda degli insegnanti che fa il punto sui temi più importanti della settimana appena trascorsa su Gilda Tv.

Ecco i temi della puntata del 5 novembre 2017.

– La scuola nella legge di bilancio 2018: contratto, pensioni, bonus 80 euro.

– Ministra Ferdeli: i docenti dovrebbero avere uno stipendio di 3.000 euro.

– La legge 107 è costituzionale? Risponde il Prof. Massimo Villone.

– Dure le critiche alla legge 107 anche dal Direttore della Fondazione Agnelli, Andrea Gavosto .

– Docenti di potenziamento utilizzati senza il loro consenso in una scuola diversa a cui sono stati assegnati o trasferiti.

– Legittimità dell’obbligo di presenza di un famigliare all’entrata e all’uscita di scuola degli studenti delle medie.

– Pensioni: record di decessi nel primo semestre 2017, ma secondo le stime dell’Istat la vita a 65 anni si allunga di 5 mesi in più rispetto al 2013.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2334 bytes | Commenti?
Attività sindacale : dalla delegazione Gilda al Miur - 06 nov. 2017
Inviato da admin_CUSMA il 6/11/2017 14:40:00 (37 letture)

dalla delegazione FGU/GILDA al Miur:

Resoconto incontro MIUR-OOSS

del 06 novembre 2017

Questa mattina, alle ore 10.30, si è tenuto un incontro tra la DG personale del MIUR e le OOSS con all’odg:

- Carta del docente a.s. 2017/2018.

L’Amministrazione ha illustrato alle OOSS il monitoraggio delle registrazioni e degli accessi al sito www.cartadeldocente.it e ha presentato anche i dati sull’utilizzo delle somme per l'aggiornamento e la formazione dei docenti per l’a.s. 2016/17 e per i primi mesi dell’a.s. 2017/18 (in allegato i documenti).
La nostra delegazione, ha preso atto del monitoraggio, ma ha sottolineato al Direttore della DG-Personale come continuino a persistere le problematiche rispetto alle procedure, ancora troppo macchinose, che rendono difficoltoso l’utilizzo della carta.
In particolare si è protestato per i ritardi nel riaccreditamento delle somme non utilizzate dai docenti nel 2016/17, che ora subiscono un ulteriore rinvio alla fine di dicembre 2017. Questo sta mettendo in difficoltà i docenti che avevano programmato le spese facendo conto anche su quelle somme.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2828 bytes | Commenti?
Stampa : da "La tecnicadellascuola.it" del 5 novembre 2017
Inviato da admin_CUSMA il 5/11/2017 23:33:01 (53 letture)

Open in new window
Pensioni, l’Italia sta esagerando: in Ue si lascia 4 anni prima, in Francia via a 62 anni

di Alessandro Giuliani - 05/11/2017


L’innalzamento dell’età pensionabile, su cui il Governo si dovrà esprimere a breve, con il Pd che vorrebbe spostare in avanti la decisione finale tra sei mesi (passando così la “palla” al nuovo Esecutivo), sta creando molti malumori.

A protestare sono, soprattutto, i lavoratori nati attorno al 1953-55 che non riescono mai ad arrivare a “meta”, perchè per ogni anno in più di lavoro si ritrovano almeno un altro anno aggiunto.

Del resto, i numeri parlano chiaro. E sono impietosi. Da un confronto con altri Paesi dell’Unione Europea, dopo la stretta attuata con ultime riforme pensionistiche Amato e Fornero, in Italia oggi si va già in pensione in media quattro anni più tardi.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2586 bytes | Commenti?
Comunicati : da quotidianolavoro.ilsole24ore.com - 31.10.2017
Inviato da admin_CUSMA il 4/11/2017 14:33:38 (18 letture)

Alternanza-scuola lavoro: arrivano i tutor (esterni) specializzati

di Antonio Carlo Scacco - 31 ott. 2017


Al via il protocollo tra l'Agenzia nazionale delle politiche attive del lavoro (Anpal ) ed il Ministero dell'istruzione (Miur) per sostenere ed accompagnare l'alternanza scuola-lavoro. L'Accordo, siglato lo scorso 12 ottobre e di durata triennale, prevede la progressiva messa a disposizione delle scuole secondarie di secondo grado di tutor specializzati, con la funzione di facilitare e supportare, assieme ai dirigenti ed ai tutor scolatici, lo sviluppo di azioni volte a favorire l'attivazione dei percorsi di alternanza scuola-lavoro.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
« 1 ... 4 5 6 (7) 8 9 10 ... 650 »

Cerca

Ricerca avanzata

Convenzioni Istituzioni
Convenzioni Istituzioni

Prossimi eventi
Nessun evento

Calendario
Mese PrecedenteDic 2017Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Oggi

Videonews

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Iscrizione
Open in new window



Newsletter
Iscrivetevi sulla nostra
Newsletter !
La vostra e-mail :

Formato 

Iscrizione avanzata.

Galleria

Nuovi utenti
CharleyBat 12/12/2017
TaneshaPea 12/12/2017
ChetYbt803 12/12/2017
GIULIOGRN 26/11/2017
dolcefranc 5/5/2017
mineanto 28/4/2017
frpche 25/4/2017
Albinoturc 15/3/2017
RenzettiB 14/11/2016
teruccia 22/10/2016

Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale