username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Gli Speciali
Mobilità
Utilizzazioni/Assegnazioni provvisorie
Contratti

Top News

Collegamenti


Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Cookie Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Ignorando questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
« 1 ... 4 5 6 (7) 8 9 10 ... 679 »
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola" del 30 maggio 2018
Inviato da admin_CUSMA il 30/5/2018 14:10:00 (82 letture)

Open in new window
Commissari Esami di Stato, ecco quanto guadagnano

di Fabrizio De Angelis - 29/05/2018

A breve saranno pubblicati i nomi dei commissari esterni dell’esame di stato 2018. Infatti, generalmente, le commissioni vengono rese pubbliche nel periodo a cavallo fra gli ultimi giorni di maggio e i primi di giugno. Ma qual è il compenso spettante per presidenti, commissari interni ed esterni? La risposta è presente nel decreto ministeriale del 24 maggio 2007.

Compensi

Infatti, i compensi sono stabiliti nel decreto citato che presenta le tabelle allegate per ogni profilo.

Compenso correlato alla funzione e attribuito per la partecipazione a ogni commissione:

Presidenti di commissione: 1249 euro

Commissari interni: 399 euro

Commissari esterni: 911 euro


segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3575 bytes | Commenti?
Mobilità : da Gilda FC/RN
Inviato da admin_CUSMA il 28/5/2018 18:00:00 (23 letture)

Open in new window
MOBILITA’ SCUOLA 2018/19
(TUTTE LE DATE dei trasferimenti)




• Scuola dell’Infanzia: 12 giugno 2018 (posticipata da 8 giugno);
• Scuola Primaria: 2 giugno 2018 (posticipata da 30 maggio;
• Scuola secondaria I grado: 27 giugno 2018 (posticipo dal 25);
• Scuola secondaria II grado: 12 luglio 2018 (posticipo dal 10);
• Personale educativo: 13 luglio 2018 (posticipo dal 10);
• Personale ATA: 17 luglio 2018 (posticipo dal 16).


Cesena, 28 m aggio 2018

Gilda degli Insegnanti di Forlì-Cesena e Rimini

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola" del 28 maggio 2018
Inviato da admin_CUSMA il 28/5/2018 13:20:00 (46 letture)

Open in new window
Salta il Governo M5S-Lega, Di Maio invoca l’impeachment, Mattarella convoca l’uomo taglia-tutto (Cottarelli) ma non la Scuola

di A. Giuliani - 28/05/2018

Salta nel peggiore dei modi il Governo M5S-Lega: con uno scontro istituzionale tra i “grillini” e il Capo dello Stato, accusato di aver cassato dalla lista dei ministri Paolo Savona. A nulla è servito il tentativo dell’economista sardo di far sapere all’Italia di non essere quell’antieuropeista come tutti lo definiscono (anzi, di puntare ad un’UE più forte ed equa partendo da una scuola europea comune d’ogni ordine e grado). Perché, spiegherà in serata Sergio Mattarella, nel corso di un duro e lungo monologo, non ha mai subito nè può subire imposizioni e, di conseguenza, non ha potuto che dire “no” ad un “sostenitore della fuoriuscita dall’euro”.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 6717 bytes | Commenti?
Organici : da Uat Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì
Inviato da admin_CUSMA il 25/5/2018 16:54:32 (29 letture)

UAT di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì 25 maggio 2018

Convocazione OO.SS lunedì 4 giugno 2018
-------------------------------------------------------------------

Forlì, 25 maggio 2018

Alle Organizzazioni Sindacali
Comparto Scuola - Loro Sedi

Oggetto: Convocazione OOSS scuola

Si invitano le SS.LL. all’incontro che si terrà lunedì 4 giugno alle ore 9.00 presso l’Ufficio Scolastico Ambito Territoriale di Forlì-Cesena, viale Salinatore, 24 Forlì per discutere il seguente o.d.g.:

• Informativa sugli organici 1° e 2° grado a.s. 2018/2019;
• Varie ed eventuali.
Cordiali saluti

Il Dirigente
Giuseppe Pedrielli

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola" del 25 maggio 2018
Inviato da admin_CUSMA il 25/5/2018 15:14:01 (43 letture)

Mobilità 2018, infanzia e primaria: slittano gli esiti dei trasferimenti. Ecco le nuove date

di F. De Angelis - 25/05/2018

A seguito della proroga dovuta per acquisire l’inserimento delle prossime cessazioni dal servizio, il Ministero dell’Istruzione ha comunicato i nuovi termini di pubblicazione dei trasferimenti e della mobilità professionale a.s. 2018/19 per la scuola d’infanzia e scuola primaria.

Infatti, l’ordinanza ministeriale aveva stabilito nella OM 207 del 9 marzo 2018, altre date, ovvero 8 giugno per l’infanzia e 30 maggio per la primaria. Ecco però, come segnala Flc Cgil, le nuove date.

scuola dell’infanzia

pubblicazione dei movimenti: 12 giugno 2018 (invece di 8 giugno)

scuola primaria

pubblicazione dei movimenti: 1° giugno 2018 (invece di 30 maggio)

Al momento, riporta il sindacato, non è possibile sapere se saranno presi gli stessi provvedimenti per gli altri ordini, ovvero se andranno a modificare anche i termini relativi alle secondarie di primo e secondo grado.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3029 bytes | Commenti?
Aggiornamento professionale : da UAT di Forlì-Cesena e Rimini, sede di Forlì
Inviato da admin_CUSMA il 24/5/2018 19:12:49 (53 letture)

UAT di Forlì-Cesena e Rimini, sede di Forlì 24 maggio 2018

Disponibilità posti INFANZIA e PRIMARIA prima dei movimenti di trasferimento del personale docente per l' a.s. 2018/19

Si trasmette in allegato quanto relativo all’oggetto.
-------------------------------------------------------------------------

AI DIRIGENTI SCOLASTICI delle
Direzioni Didattiche, degli Istituti Comprensivi e C.P.I.A.
LORO SEDI

ALLE OO.SS. della scuola LORO SEDI
ALBO E SITO WEB



OGGETTO: Disponibilità prima dei trasferimenti Scuola Primaria e Scuola dell’Infanzia.

Allegati alla presente si inviano files disponibilità prima dei trasferimenti 2018/2019 per la Scuola Primaria e Scuola dell’Infanzia.
Si fa presente che, per la disponibilità della scuola primaria, in base all'art 19 comma 2 del CCNI mobilità 2017/18, prorogato per l'a.s. 2018/19, tre dei posti disponibili evidenziati dovranno essere accantonati per i docenti che, perdenti posto su lingua inglese, sono confluiti sul posto comune ma per mancata acquisizione della sede di servizio sono rimasti titolari su
ambito.
Se durante la fase dei movimenti i posti dovessero essere occupati quest'ufficio, in autotutela, procederà alla rettifica delle operazioni dei movimenti.

IL DIRIGENTE
Giuseppe Pedrielli

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 14462 bytes | Commenti?
Pensioni : da "LaTecnicadellaScuola" del 23 maggio 2018
Inviato da admin_CUSMA il 23/5/2018 13:10:56 (49 letture)

Pensioni scuola, gli errori rischiano di mandare nel caos mobilità e assunzioni

di F. De Angelis - 23/05/2018

I docenti che entro il 20 dicembre 2017 hanno presentato domanda di pensionamento tremano: infatti eventuali errori derivanti dalla gestione delle pratiche potrebbe mandare in tilt il sistema e avere serie ripercussioni sulle domande di trasferimento e sulle prossime immissioni in ruolo.

A rischio i posti per mobilità e assunzioni

“È infatti sufficiente un singolo errore nella trasmissione dei dati sui versamenti dalle scuole all’Inps per inficiare il pensionamento del docente che ne ha fatto richiesta”.

Ricordiamo che la domanda di pensionamento non corrisponde automaticamente alla pensione: la pratica è lunga e dovrà superare l’ok dell’Inps. In quel caso, la domanda di pensionamento viene accettata e il lavoratore lascerà libero il posto.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola" del 22 maggio 2018
Inviato da admin_CUSMA il 22/5/2018 16:20:00 (50 letture)

Open in new window
Giovanni Floris: “Il primo passo per salvare l’Italia? Aumentare lo stipendio ai docenti” (ma pretendere massima professionalità).

di A. Carlino - 22/05/2018

Giovanni Floris, noto conduttore televisivo, autore di un libro scritto con docenti, studenti e genitori della scuola dal titolo “Ultimo Banco, perché insegnanti e studenti possono salvare l’Italia”, parla del futuro della classe docente in un’intervista al sito web del Corriere della Sera: “Dobbiamo tornare a credere che i professori possano insegnarci qualcosa. L’universo scolastico è un po’ come l’Upside Down di “Stranger Things”: è il contrario del nostro mondo, un mondo dove la sapienza, il sapere e la cultura non contano. Dovremmo affidarci a esso”.

Floris è convinto che il primo passo da fare per dare una scossa al nostro Paese sia aumentare lo stipendio ai docenti.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2033 bytes | Commenti?
Stampa : da "Latecnicadellascuola" del 28 maggio 2018
Inviato da admin_CUSMA il 28/5/2018 18:03:25 (45 letture)

Diplomati magistrale, anche le scuole non vogliono il “licenziamento” delle maestre

di F. De Angelis - 28/05/2018

Con il Governo M5S-Lega saltato all’ultimo minuto, si allontanano quasi definitivamente le speranze dei diplomati magistrale di ottenere un provvedimento urgente di natura politica utile per proseguire il lavoro anche il prossimo anno scolastico: infatti, è fortemente in dubbio la possibilità che un Governo tecnico possa mettere mano in maniera celere ad una situazione del genere, che comunque non resta del tutto scoperta perchè è in arrivo il decreto Miur che sancirà ufficialmente il passaggio in seconda fascia dei diplomati magistrale in ruolo o in GaE.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 6656 bytes | Commenti?
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola" del 28 maggio 2018
Inviato da admin_CUSMA il 28/5/2018 13:37:53 (36 letture)

Salta governo M5S-Lega, la scuola in attesa: dai diplomati magistrale ai laureati con 24 Cfu

di Andrea Carlino - 28/05/2018

Il tentativo di Giuseppe Conte è naufragato alle 19 di domenica 27 maggio. Il docente di Diritto Privato ha gettato la spugna: il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha posto il veto su Paolo Savona come ministro dell’Economia. Dopo che Conte ha rimesso l’incarico di formare il nuovo governo, Mattarella ha convocato per Carlo Cottarelli che dovrebbe guidare l’Italia a nuove elezioni (due date in ballo il 9 settembre o il 7 ottobre).

Cosa cambia per la scuola

Cosa non cambia, in realtà, dovremmo scrivere. Tutto rimane come prima e anche se Cottarelli dovesse accettare di formare il governo difficilmente avrebbe la maggioranza parlamentare: rimarrebbe in vita per il disbrigo degli affari correnti senza possibilità di intervenire su alcuni questioni calde della scuola come ad esempio quella dei diplomati magistrale.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2583 bytes | Commenti?
Comunicati : da Uat di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì
Inviato da admin_CUSMA il 25/5/2018 17:30:00 (27 letture)

UAT di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì 25 maggio 2018

Accantonamenti posti - Precisazioni
--------------------------------------------------------------------------

Prot.n.2158 Forlì, 25.05.2018

Ai Dirigenti Scolastici:
Sc.Sec. di I grado Viale della Resistenza
I.C. Gambettola
Sc.Sec. di I grado di Cesenatico
I.T.I. “Marconi” Forlì
I.T. “Garibaldi/Da Vinci” Cesena


Oggetto: Accantonamenti posti – Precisazioni

Facendo seguito alla nota prot. n.4331 del 8.09.2017 – Restituzione posti e ore per la stipula di contratti a tempo determinato ed in applicazione della nota MIUR prot.n. 4364 del 7.06.2012, si comunica che i posti accantonati di cui all’oggetto, sono da considerarsi per l’a.s. in corso solo disponibili e, pertanto, da ricoprire con contratto di supplenza fino al termine delle attività didattiche 30.06.2018.

Il Dirigente
Giuseppe Pedrielli

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : da Gilda FC/RN
Inviato da admin_CUSMA il 25/5/2018 16:50:00 (34 letture)

Open in new window





La GILDA degli Insegnanti di Forlì-Cesena e Rimini desidera esprimere il proprio rincrescimento e la propria indignazione rispetto alla vicenda del presidio di Forza Nuova tenutosi nel piazzale dell’autostazione di Cesena lo scorso sabato 19 maggio, facendo proprie le perplessità già espresse dall’ANPI. In particolare, La GILDA stigmatizza con fermezza la scelta di fare tenere una manifestazione di una forza estremista a pochi metri da ben tre plessi scolastici e in orario, quello della fine delle lezioni, in cui nel piazzale si riversa un numero altissimo di studenti in attesa dei mezzi pubblici con cui rincasare.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3529 bytes | Commenti?
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola" del 24 maggio 2018
Inviato da admin_CUSMA il 24/5/2018 19:32:27 (76 letture)

Pensioni, quota 100 ha il sostegno della Sinistra (di Liberi e Uguali): 20 miliardi l’anno si trovano, Renzi li ha spesi per i bonus…

di A. Giuliani - 24/05/2018

La Sinistra politica italiana sposano la causa del Movimento 5 Stelle e della Lega Nord, sempre più probabili partiti di Governo, di introdurre quota 100 per andare in pensione, andando così a rivedere la discussa riforma Fornero (la quale ha invece già bocciato l’ipotesi).

Le parole di assenso all’anticipo pensionistico giungono da più esponenti della Sinistra, anche parlamentari schierati all’opposizione (che su questo eventuale provvedimento di legge si schiererebbero a favore dall’approvazione).

Enrico Rossi (LeU): quota 100 è fattibile

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 5162 bytes | Commenti?
Comunicati : da "ANSA" 23 maggio 2018
Inviato da admin_CUSMA il 23/5/2018 13:40:00 (36 letture)

Open in new window G. Conte

News ... Governo, Conte alle 17.30 al Quirinale. Di Maio: 'Oggi inizia la Terza Repubblica'

23 maggio 2018

Il giurista salirà al Quirinale alle 17.30. In mattinata faccia a faccia di un'ora tra Salvini e Di Maio. Il capo dello Stato in mattinata avrebbe chiesto ai due leader conferma della loro proposta sul professore.

" Conte: Bisogna rivedere integralmente la riforma della cattiva scuola (legge 107)".

Rango: 10.00 (1 voto) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : dalla delegazione Gilda al Miur 22 maggio 2018
Inviato da admin_CUSMA il 22/5/2018 23:20:00 (33 letture)

dalla delegazione Gilda al Miur

"CCNI ASSEGNAZIONI PROVVISORIE, GILDA INTERROMPE LA TRATTATIVA"

Resoconto incontro MIUR-OOSS del 22 maggio 2018 - Economie e MOF

Ecco il resoconto della riunione di oggi pomeriggio sulle economie MOF 2015/16 e sull'avvio della contrattazione nazionale sul Fondo per il Miglioramento dell'Offerta Formativa (art. 40 del CCNL 2016/18).
---------------------------------------------------------------------

Il 22 maggio alle ore 15.00, presso la sala riunioni della Direzione Generale per le risorse umane e finanziare il direttore, dott. Greco, ha incontrato le OO.SS. per discutere il seguente odg: certificazione dell’Ipotesi di CCNI -Ripartizione delle economie a.s. 2015/16; avvio contrattazione sul MOF 2018/19.

L’Amministrazione ha comunicato alle OOSS che la certificazione delle economie sul MOF 2015/16 è in dirittura d’arrivo e che nelle prossime settimane saranno disponibili le somme da inviare alle scuole. Il MIUR per sbloccare questi fondi ha utilizzato il nuovo CCNL, art. 40, c. 6, che prevede la possibilità di ricontrattare le economie senza il vincolo di destinazione.

Per quanto riguarda le economie del MOF degli aa.ss. precedenti, dopo le sollecitazioni delle OOSS, si sono recuperate anche le somme del MAECI che ammontano a 709.564 euro, queste andranno in contrattazione nazionale per l’a.s. 2017/18 (in realtà le economie erano circa 1.500.000 euro, ma oltre la metà è stata incamerata dal bilancio dello Stato).

Non sono state, invece, ancora riassegnate al MIUR, da parte del MEF, le somme del “Bonus merito” dell’a.s. 2016/17 che per questo motivo non sono ancora arrivate alle scuole (ci si riferisce alle scuole che non hanno pagato il bonus dello scorso anno entro il mese di dicembre 2017).

Le OOSS hanno accolto positivamente l’informativa, confidando che la vicenda delle economie si stia avviando a soluzione. La delegazione della FGU-Gilda degli Insegnanti ritiene uno scandalo che risorse contrattuali di 3 anni fa non siano ancora arrivate alle scuole per retribuire i docenti e il personale non docente.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4145 bytes | Commenti?
« 1 ... 4 5 6 (7) 8 9 10 ... 679 »

Cerca

Ricerca avanzata

Convenzioni Istituzioni
Convenzioni Istituzioni

Prossimi eventi
Nessun evento

Calendario
Mese PrecedenteLug 2018Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31
Oggi

Videonews

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Iscrizione
Open in new window



Newsletter
Iscrivetevi sulla nostra
Newsletter !
La vostra e-mail :

Formato 

Iscrizione avanzata.

Galleria

Nuovi utenti
idyjyte 13/7/2018
syd73 24/3/2018
montemaggi 7/2/2018
GIULIOGRN 26/11/2017
dolcefranc 5/5/2017
mineanto 28/4/2017
frpche 25/4/2017
Albinoturc 15/3/2017
RenzettiB 14/11/2016
teruccia 22/10/2016

Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale