username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Dove siamo

Gli Speciali
Mobilità
Utilizzazioni/Assegnazioni provvisorie
Contratti

Top News

Collegamenti


Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta martedì e giovedì dalle 16:00 alle 18:30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Cookie & Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie & Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie o alla nostra Privacy Policy, consulta la Cookie & Privacy Policy. Ignorando questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie e accetti la Privacy Policy. MAGGIORI INFORMAZIONI
Scuola News
(1) 2 3 4 ... 723 »
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola.it" del 15 nov 2019
Inviato da admin_CUSMA il 16/11/2019 21:45:56 (8 letture)

Ferie dei docenti supplenti, ecco come si calcolano

L. Ficara - 15/11/2019

Per molti docenti supplenti brevi o supplenti a tempo determinato su cattedra vacante fino al 30 giugno o al 31 agosto, non sempre è facile fare il calcolo delle giornate di supplenza.

Calcolo dei giorni di ferie per i supplenti

Al personale assunto a tempo determinato si applicano, nei limiti della durata del rapporto di lavoro, le disposizioni in materia di ferie. Bisogna sapere che l’art.19, comma 2, del CCNL scuola, riguardante le ferie del personale assunto a tempo determinato, specifica che esse sono proporzionali al servizio prestato. Il calcolo dei giorni di ferie deriva dal prodotto del numero dei giorni di servizio per 30, diviso per 360. In buona sostanza si tratta di 2,5 giorni per ogni mese di servizio (per mese si intende 30 giorni).

In buona sostanza se un docente precario X ha svolto una supplenza di 78 giorni in un anno scolastico ha diritto a fruire di 78 x 30/360 = 6,5 giorni di ferie che diventano 7 perché l’arrotondamento è per eccesso dalla cifra decimale 5 in su.

segue in leggi tutto ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3511 bytes | Commenti?
Comunicati : Decreto scuola: anno in corso, servizio misto, docenti di ruolo, abilitazione.
Inviato da admin_CUSMA il 15/11/2019 17:00:00 (14 letture)

Decreto scuola: anno in corso, servizio misto, docenti di ruolo, abilitazione. Gli emendamenti della maggioranza

di redazione - 15 nov 2019

Decreto scuola concorso straordinario e abilitazione secondaria I e II grado: in anteprima gli emendamenti presentati dai partiti della maggioranza.

Proroga contratti diplomati magistrale

Si chiede di prorogare i contratti dei docenti con diploma magistrale già assunti da GaE e che in seguito alla sentenza di merito dovrebbero essere licenziati.
Si chiede inoltre che i diplomati magistrale già assunti in ruolo e che hanno superato anno di prova ma hanno sentenza negativa, siano comunque assunti dal 1° settembre 2020.

segue (leggi tutto) ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3013 bytes | Commenti?
Attività sindacale : da USR Emilia Romagna - comunicazione
Inviato da admin_CUSMA il 12/11/2019 14:46:45 (22 letture)

da USR Emilia Romagna - 12 nov 2019

Comunicazione Pubblica USR Posti di Sostegno in Deroga a.s. 2019 / 2020

_________________________________________________

Bologna, 12 novembre 2019

COMUNICAZIONE PUBBLICA - a.s. 2019/20
AUTORIZZATI 4.860 POSTI DI SOSTEGNO IN DEROGA
COMPLESSIVAMENTE SONO 10.730 I POSTI DI SOSTEGNO PER LE SCUOLE DELL’EMILIA-ROMAGNA


Il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, Stefano Versari, ha autorizzato il funzionamento in deroga di ulteriori 511 posti di sostegno che si aggiungono ai 4.349 posti di sostegno già autorizzati a luglio. Complessivamente i posti di sostegno in deroga autorizzati per il corrente anno scolastico sono 4.860 (tabella 1). Nel 2018/19 i posti autorizzati per la stessa
finalità erano stati complessivamente 3.801 e 3.308 nel 2017/18.
Gli spezzoni orari che compongono tali posti sono stati puntualmente assegnati agli alunni, valutando la gravità della diagnosi clinica e il contesto scolastico in cui l’alunno è inserito, così come previsto
dalla sentenza della Corte Costituzionale n. 80/2010 (da cui discende la possibilità di autorizzare i posti in questa fase).
La valutazione delle esigenze presentate dai Dirigenti Scolastici è stata effettuata da una Commissione tecnica appositamente costituita e composta da un Dirigente tecnico, due Dirigenti
scolastici, due medici della sanità regionale e un funzionario ed un docente di questo Ufficio.
Si rappresenta che la popolazione scolastica degli alunni disabili, rispetto all’a.s. 2018/19, risulta incrementata del 4%; le richieste di incremento dei posti di sostegno riguardano il 21% degli alunni in
più rispetto al decorso anno scolastico (considerando gli alunni che hanno usufruito di posti in deroga, assegnati tra luglio e ottobre di ogni anno).

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2686 bytes | Commenti?
Convegni : Bologna 2-3 dicembre 2019 - Convegno di Didattica 2019 SCI
Inviato da admin_CUSMA il 12/11/2019 12:36:20 (11 letture)

Open in new window
da Società Chimica italiana

Bologna 2-3 dicembre 2019 - Convegno di Didattica 2019 SCI

Cesena, 9 nov 2019

Cari colleghi docenti di chimica (e non solo),

sperando di farvi cosa gradita, voglio segnalarvi, come descritto nel messaggio sotto,

che i prossimi lunedì 2 e martedi 3 dicembre si svolgerà a Bologna il Congresso della Divisione di Didattica della Società Chimica Italiana (Dipartimento di Scienze dell’Educazione, Via Filippo Re 6).

Come potete vedere, il Convegno è stato messo sul portale SOFIA (codice 37294) ed è riconosciuto come attività di formazione per un totale di 15 ore.

Un caro saluto a tutti.

Aldo CUSMA'

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola.it" del 9 nov 2019
Inviato da admin_CUSMA il 9/11/2019 22:38:42 (25 letture)

Open in new window
Contratto d’Istituto: se ben scritto, tutela i diritti dei docenti

di A. Belardinelli - 09/11/2019

Tempo di contrattazione d’istituto. Nelle scuole sono in corso gli incontri tra Dirigenti Scolastici e Rappresentanze Sindacali Unitarie per definire i contratti decentrati.

Vediamo di ricapitolare alcuni principi essenziali che le RSU devono tenere a mente per tutelare i lavoratori della Scuola e il buon funzionamento della Scuola stessa (la quale va concepita come una comunità educante, e non come un’”azienda” in competizione con altre “aziende” sul “mercato” dell’istruzione). Fissare regole chiare ed inequivocabili equivale a scrivere il regolamento di una convivenza pacifica e fruttuosa, sicché ogni parte sappia come comportarsi per non ledere i diritti altrui e far valere i propri.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 6440 bytes | Commenti?
Attività sindacale : dalla delegazione FGU/GILDA al Miur
Inviato da admin_CUSMA il 6/11/2019 23:30:00 (19 letture)

dalla delegazione FGU/GILDA - 5 nov 2019

RELAZIONE INCONTRO INFORMAZIONE PREVENTIVA CIRCOLARE SULLE ISCRIZIONI - 5 nov 2019

Per l’amministrazione sono presenti: Dott.ssa Palermo, Dott. Lombardo, Dott.ssa Nardocchi
Il dott. Lombardo, sostituendo la dott.ssa Palermo che ha dovuto dopo pochi minuti assentarsi perché impegnata in altra riunione, ha illustrato le principali novità della circolare 2020-21 sulle iscrizioni. Di fatto l’impianto generale resta immutato tranne pochi cambiamenti tra i quali:
- La conferma della possibilità di modificare il PTOF alla data di chiusura delle iscrizioni;
- Il potenziamento dell’app scuola in chiaro;
- La decadenza nelle iscrizioni 0-6 anni in caso di mancati adempimenti inerenti le vaccinazioni obbligatorie;
- La reiterazione delle domande in forma cartacea per la scuola dell’infanzia;
- L’inserimento di date certe per le domande di iscrizione all’esame di idoneità;
Nella discussione seguita le OO.SS. hanno messo in rilievo i seguenti punti che propongono di modificare o implementare nella circolare:
- Rispetto alla scuola in chiaro si chiede di espungere il riferimento alle “caratteristiche del personale docente” per evitare che dati sensibili possano essere divulgati a terzi;

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2644 bytes | Commenti?
Stampa : da "scuolainforma.it" del 5 nov 2019
Inviato da admin_CUSMA il 6/11/2019 13:30:00 (65 letture)

Open in new window Ministro Lorenzo Fioramonti.

Scuola, Fioramonti annuncia rivoluzione al Miur: ‘Ridicolizzato da tutti, trattato come scemo del villaggio’

di L. Rovelli - 5 Novembre 2019

Il ministro dell’istruzione, Lorenzo Fioramonti, nel corso di un’intervista rilasciata a ‘Reuters’, ha annunciato un profondo cambiamento nell’insegnamento, a partire dal prossimo mese di settembre: le scuole dovranno dedicare 33 ore all’anno, quasi un’ora alla settimana, a studiare i problemi legati al cambiamento climatico. In più, materie come la geografia, la matematica e la fisica dovranno essere studiate secondo una nuova prospettiva, legata allo sviluppo sostenibile.

Fioramonti annuncia cambiamenti al Miur

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2960 bytes | Commenti?
Stampa : da "OrizzonteScuola.it" del 4 nov 2019
Inviato da admin_CUSMA il 4/11/2019 23:46:46 (36 letture)

Concorso straordinario docenti, bando primi mesi del 2020: a dirlo il Ministro. Chi può partecipare

di redazione - 4 nov 2019


“Il decreto sulla scuola è stato firmato la scorsa settimana dal presidente della Repubblica, siamo pronti per proseguire l’iter; il decreto entra immediatamente in vigore dalla pubblicazione in gazzetta ufficiale”.

“L’iter parlamentare – ha detto il Ministro Lorenzo Fioramonti a margine di un convegno alla Luiss – non influenza il percorso, siamo pronti perchè il concorso straordinario si esplichi il più presto possibile per avere i 24 mila o forse piu’ docenti di ruolo a partire dal 1 settembre in cattedra”.

Il Ministro, quindi, conferma che il concorso straordinario verrà bandito entro il primi mesi del 2020. “Il concorso ordinario è parallelo ma prevede una serie di prove aggiuntive e prevede una platea più ampia di partecipanti”, ha concluso.

REQUISITI DI ACCESSO

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2794 bytes | Commenti?
Comunicati : Newsletter n. 73 - novembre 2019 - Newsletter Scuola- Regione Emilia-Romagna
Inviato da admin_CUSMA il 15/11/2019 17:20:00 (8 letture)

Open in new window
Newsletter n. 73 - novembre 2019 - Newsletter Scuola- Regione Emilia-Romagna

Bando per progetti a valenza internazionale

Le scuole medie di II grado della regione possono presentare domanda di contributo entro il 21 gennaio 2020 per lo sviluppo di attività di internazionalizzazione.

La Regione Emilia-Romagna con la Delibera di Giunta n. 1890/2019 ha pubblicato il Bando relativo alla presentazione di progetti che favoriscano lo sviluppo delle attività internazionali degli Istituti scolastici di II grado della Regione da realizzarsi tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2020.

Il bando nasce per rispondere alle crescenti esigenze di educazione alla cittadinanza e di internazionalizzazione della scuola come strumenti di crescita personale e culturale degli studenti.

I progetti dovranno coinvolgere almeno una Istituzione scolastica di pari grado, pubblica o privata, oppure un Ente territoriale interno ad altro Stato, appartenenti ad uno Stato estero europeo o extraeuropeo.

segue (in leggi tutto) ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4948 bytes | Commenti?
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola.it" del 13 nov 2019
Inviato da admin_CUSMA il 13/11/2019 23:27:32 (23 letture)

Graduatorie di Istituto docenti, i titoli acquisibili in vista del rinnovo

Lucio Ficara - 13/11/2019

Tra maggio e giugno 2020 è previsto il rinnovo delle graduatorie di Istituto di II e III fascia per le supplenze del personale docente. Ecco quali titoli possono acquisire i docenti aspiranti ad entrare in graduatoria, oltre il titolo di accesso necessario per entrare nella fascia di appartenenza.

Graduatoria Istituto docenti II fascia

Oltre il titolo di accesso, che in caso di aggiornamento può essere sostituito con uno più favorevole, nella valutazione dei titoli per la prossima riapertura delle graduatorie di Istituto di II fascia si possono inserire tutti i servizi prestati nel triennio 2017/2018, 2018/2019 e 2019/2020 e i titoli culturali nuovi o non dichiarati nel triennio precedente.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4202 bytes | Commenti?
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola.it" del 12 nov 2019
Inviato da admin_CUSMA il 12/11/2019 14:40:00 (28 letture)

Il ministro Fioramonti convoca i sindacati: riunione al Miur mercoledì 13 novembre

di Redazione - 12/11/2019

Il Ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, ha convocato i sindacati per domani, mercoledì 13 novembre. L’incontro si terrà al Miur, in via Trastevere, a partire dalle ore 12,00.

Tanti i temi sul tavolo: le risorse per il comparto Istruzione e Ricerca da prevedere nella Legge di Bilancio, in particolare per il rinnovo del CCNL, ma anche i ritardi nel bando del concorso straordinario per i docenti con 3 annualità, divergenze nella definizione dei percorsi di abilitazione per i docenti e mancata indizione del concorso riservato per gli assistenti amministri con 3 anni di servizio come facenti funzione DSGA.

Il testo del decreto scuola contiene numerose misure che riguardano il mondo dell’istruzione:

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 1784 bytes | Commenti?
Convegni : la crisi della scuola italiana - 10 nov 2019
Inviato da admin_CUSMA il 10/11/2019 17:10:00 (8 letture)

Open in new window
Ernesto Galli della Loggia e la crisi della scuola italiana.

10 novembre 2019

QUI IL VIDEO
https://www.reggionline.com/ernesto-ga ... la-scuola-italiana-video/

Lo storico, editorialista del Corriere della Sera, ha presentato al Valli di Reggio Emilia il suo ultimo libro “L’aula vuota”.

REGGIO EMILIA – Lo storico Ernesto Galli della Loggia è stato protagonista questa mattina di “Finalmente domenica“, la rassegna di incontri organizzata dai Teatri. Tanti i reggiani che hanno affollato il ridotto del Municipale per la presentazione del suo ultimo libro “L’aula vuota”. Un libro nel quale Galli della Loggia, editorialista del Corriere della Sera, descrive la traiettoria della scuola italiana, dominata – a suo modo di vedere – dal conformismo intellettuale e da un’inconcludente smania di novità.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Attività sindacale : dalla delegazione FGU/GILDA al Miur - 4 nov 2019
Inviato da admin_CUSMA il 6/11/2019 23:40:00 (34 letture)

dalla delegazione FGU/GILDA - 4 nov 2019

RELAZIONE SULLA RIUNIONE IN TEMA DI CCNI SULLA FORMAZIONE - 4 nov 2019

Il giorno lunedì 4 novembre 2019 alle ore 16 si è riunito il tavolo per la contrattazione integrativa nazionale sulla formazione.
Alla riunione hanno rappresentato l’Amministrazione la Dott.ssa Palumbo e il Dott. D’Amico.
In apertura vengono lette e commentate le varie proposte di integrazione modifica intervenute da parte delle OO.SS. che vengono in parte accolte, mentre sui contenuti e le finalità si concorda di inserirli in allegato come confronto al tavolo contrattuale.
Il dibattito si è svolto in modo positivo e sereno. Alcuni paletti sono stati fissati e la delegazione FGU/GILDA prende
atto della disponibilità dell’Amministrazione nel risolvere alcuni problemi che si sono evidenziati negli ultimi anni.

Da evidenziare in senso positivo i seguenti punti:

- Si depotenziano i poli scolastici per la formazione che da soggetti attivi decisionali diventano articolazioni strumentali dell’amministrazione centrale;
- Si affidano direttamente alle scuole parte sostanziale dei fondi della formazione per la gestione delle iniziative votate in Collegio dei Docenti;
- Si rafforza il ruolo decisionale del collegio dei docenti che deve sempre deliberare sulle iniziative di formazione;
- Si garantisce l’autoaggiornamento ai colleghi nel’ambito delle finalità definite nel piano della formazione della scuola (PTOF);
- Si riconosce la necessità di riconoscere l’aggiornamento disciplinare con particolare riferimento alle discipline di indirizzo dei tecnici e professionali.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2526 bytes | Commenti?
Corsi : da "Tuttoscuola.com" - nov 2019
Inviato da admin_CUSMA il 6/11/2019 23:10:00 (17 letture)

Open in new window


È ente accreditato per la formazione del personale

SOPRAVVIVERE O VIVERE BENE A SCUOLA?

Una domanda non più solo retorica per l’insegnante italiano

Partecipa al mini ciclo gratuito di Tuttoscuola
Tre webinar gratuiti, il primo appuntamento lunedì, 11 novembre


Iscrizione a questo link

https://register.gotowebinar.com/register/5576623323046031117

Le cronache raccontano quasi ogni giorno di aggressioni ad insegnanti da parte di genitori ed alunni, di tensioni con la dirigenza, mentre la società richiede sempre di più alla figura dell’insegnante, che però viene considerata (non solo in termini economici) sempre meno.

Tutto ciò può debilitare anche moralmente e psicologicamente: quasi un paradosso per tanti che hanno intrapreso questa professione seguendo una missione.
Il benessere per tutti a scuola è una componente fondamentale.

Tuttoscuola approfondisce la tematica in un mini ciclo gratuito di ben tre webinar in collaborazione con Insegnante Protetto, con il dott. Vittorio Lodolo D'Oria, medico specialista che si occupa delle malattie professionali degli insegnanti dal 1992.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola.it" del 4 nov 2019
Inviato da admin_CUSMA il 5/11/2019 11:52:01 (65 letture)

Open in new window
Legge di Bilancio: contratti a parte, per la scuola ci sono 43 milioni (di cui 30 per i dirigenti scolastici)

di R. Palermo - 04/11/2019

Mai come in questo caso la frase della “montagna che partorisce il topolino” si adatta alla situazione.

Dopo un mese e mezzo di annunci e di quasi certezze ostentate dal ministro Fioramonti, la verità sta venendo a galla: nella legge di bilancio per il 2020 le misure per la scuola sono pressochè inesistenti.

Ci sono, ovviamente, i fondi per il rinnovo dei contratti pubblici (poco più di 3 miliardi a regime) che sono però appena sufficienti per confermare il famoso “elemento perequativo”, l’indennità di vacanza contrattuale e, nella migliore delle ipotesi 70 euro lordi a dipendente.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2622 bytes | Commenti?
(1) 2 3 4 ... 723 »

Cerca

Ricerca avanzata

Convenzioni Istituzioni
Convenzioni Istituzioni

Prossimi eventi
  28 Nov
Riunione direzione provinciale
  29 Nov
ASSEMBLEA SINDACALE TERRITORIALE

Calendario
Mese PrecedenteNov 2019Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Oggi

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Iscrizione
Open in new window



Newsletter
Iscrivetevi sulla nostra
Newsletter !
La vostra e-mail :

Formato 

Iscrizione avanzata.

Galleria

Nuovi utenti
Juliann54S 18/11/2019
ToniBracke 18/11/2019
RitaMiramo 18/11/2019
FannySkeyh 18/11/2019
CarissaLnu 18/11/2019

Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale