username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
ATA : pubblicata l'annuale circolare organici ata
Inviato da admin_CUSMA il 23/6/2018 22:00:00 (174 letture)

Organici ATA 2018/2019, pubblicata oggi la circolare Miur

Nella giornata odierna venerdì 22 giugno il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato la nota relativa agli organici Ata a.s. 2018/2019.

SINTESI

Dotazione organica regionale complessiva (Emilia Romagna)
O.D. 2018/19 posti 13.232 (+ 93 rispetto O.D. 2017/18).
In dettaglio: AA 3.110 (+23); AT invariati (864); CS 8.691 (+65); DSGA 521 (+5).


Ripartizione dei contingenti

Allo schema di decreto interministeriale è allegata la tabella “A” nella quale sono riportate le consistenze di organico per ambito regionale, (comprensive anche dei posti degli altri profili di
minore entità) sulla cui base le SS.LL procederanno alla ripartizione dei posti a livello provinciale.
Al provvedimento sono, altresì, allegate le tabelle B, C, e D nelle quali sono riportati i contingenti regionali dei profili professionali di assistente amministrativo, assistente tecnico e di collaboratore scolastico.

segue ...

Con la suddivisione dei contingenti deve essere operato l’accantonamento di una quota di posti pari al tre per cento della dotazione organica provinciale. I posti in questione devono essere
utilizzati nella determinazione dell’organico di diritto prioritariamente per la completa fruizione, da parte delle scuole, dell’organico spettante dall’applicazione delle tabelle e per salvaguardare le esigenze di funzionamento delle istituzioni scolastiche, in particolar modo del primo ciclo, ovvero le istituzioni scolastiche caratterizzate da situazioni di particolare complessità quali la frequenza di alunni disabili, o esigenze legate ad una significativa consistenza di laboratori e reparti di
lavorazione nella medesima istituzione scolastica, l’eventuale frammentazione della medesima sede in un consistente numero di plessi e/o succursali, la gestione di specifiche situazioni di disagio
locale, la presenza di zone connotate da fenomeni di abbandono e dispersione scolastica, ecc..
In ogni caso, come è noto, i posti da attivare in ambito provinciale devono essere contenuti entro il limite massimo delle ripartizioni effettuate a livello regionale.
Si evidenzia, comunque, che detti contingenti possono essere incrementati, solo mediante compensazione con le dotazioni organiche di altri profili che appartengano inderogabilmente alla
medesima area contrattuale tenendo conto delle esigenze di carattere locale, evitando di creare situazioni di esubero.
Di conseguenza, alle SS.LL. è attribuita la competenza in merito alla possibilità di modulare i parametri di calcolo degli organici di istituto al fine di contenere i posti entro il limite del contingente regionale assegnato.

Organico di istituto

Ai sensi della legge 107/2015, il fabbisogno dei posti ATA contenuto nel piano triennale dell’offerta formativa per ciascuna istituzione scolastica dovrà tenere conto di quanto stabilito
dall’art.1, comma 334, della legge 190/2014. Pertanto non potrà essere superata la consistenza numerica dei posti assegnata a ciascuna regione.
In particolare, si evidenzia che le SS.LL., ovvero i dirigenti degli Ambiti territoriali Provinciali delegati, dovranno convalidare o rettificare lo sviluppo dei posti fornito dal Sistema informativo.
Tale accertamento si rende indispensabile al fine di verificare che la consistenza complessiva dell’organico di tutte le province non risulti eccedente rispetto al contingente regionale assegnato
di cui alla tabella “A” allegata al decreto.

I.T.P. in soprannumero – Accantonamento posti di assistente tecnico

Il comma 81 del’articolo 4 della Legge 12 novembre 2011 n. 183 prevede che “allo scopo di evitare duplicazioni di competenza tra aree e profili professionali, negli istituti di scuola secondaria
di secondo grado ove sono presenti insegnanti tecnico-pratici in esubero, e’ accantonato un pari numero di posti di assistente tecnico”.
Di conseguenza, l’Ufficio dell’Ambito Territoriale Provinciale, all’atto della pubblicazione della mobilità dell’istruzione secondaria di II grado, verifica il numero degli I.T.P. in esubero sulla
provincia e accantona, per ciascuna area del profilo di assistente tecnico, un pari numero di posti vacanti. Le operazioni di mobilità degli assistenti tecnici relative alla terza fase si effettuano sul
50% delle disponibilità residuate dopo la seconda fase detratto il numero di accantonamenti finalizzati alla sistemazione degli I.T.P. in soprannumero.
A conclusione della mobilità per il personale A.T.A., l’I.T.P. in soprannumero presta servizio, sempre in qualità di I.T.P., per l’a.s. 2018/19, nella medesima istituzione scolastica dell’anno precedente, a fronte della vacanza del posto per il quale si procede all’accantonamento se di area laboratoriale corrispondente alla sua classe di insegnamento.
I posti di assistente tecnico, già accantonati nella terza fase della mobilità, che non è possibile utilizzare per la mancata corrispondenza con la classe di insegnamento dell’I.T.P., incrementano il contingente delle disponibilità sulle quali effettuare le nomine del personale dello stesso profilo professionale, secondo la vigente normativa.

qui la circolare integrale:
https://www.tecnicadellascuola.it/wp-c ... EU.0029073.22-06-2018.pdf

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia -


Altri Articoli
12/11/2018 18:07:03 - da Gilda/FGU Bologna - nov 2018
12/11/2018 16:50:00 - da USR Emilia Romagna - 12 nov 2018
11/11/2018 19:08:20 - da "4live.it" del 10 nov 2018
11/11/2018 18:51:28 - da "LaTecnicadellaScuola.it" dell'11 novembre 2018
9/11/2018 21:50:00 - da "LaTecnicadellaScuola" del 9 novembre 2018
8/11/2018 20:28:59 - da "ItaliaOggi" - azienda scuola 07.11.2018
5/11/2018 22:20:00 - da Gilda Forlì-Cesena e Rimini
5/11/2018 13:46:39 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 5 novembre 2018
3/11/2018 22:00:00 - dal Miur - Convocazione OOSS scuola: circolare iscrizioni
2/11/2018 23:00:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 2 novembre 2018
1/11/2018 21:40:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 31 ottobre 2018
31/10/2018 14:20:00 - da "LaTecnicadellaScuolait" del 30 ottobre 2018
31/10/2018 13:07:59 - da "IlfattoQuotidiano.it" del 31 ottobre 2018
31/10/2018 12:59:40 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 31 ottobre 2018
29/10/2018 21:46:21 - da "Fondazione Alma Mater" 29 ott. 2018

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.

Cerca

Ricerca avanzata

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale