username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola" del 30 giugno 2018
Inviato da admin_CUSMA il 1/7/2018 15:50:00 (69 letture)

Alternanza Scuola Lavoro, nei licei 200 ore sono troppe

di L. Ficara - 30/06/2018

L’alternanza scuola lavoro è stata introdotta obbligatoriamente, dalla legge cosiddetta della “Buona Scuola”, anche nei licei.

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO NEI LICEI ECCO LA NORMATIVA

Nell’art.1 comma 33 della legge 107/2015 è disposto che al fine di incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti, i percorsi di alternanza scuola-lavoro di cui al decreto legislativo 15 aprile 2005, n.77, sono attuati, negli istituti tecnici e professionali, per una durata complessiva, nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi, di almeno 400 ore e, nei licei, per una durata complessiva di almeno 200 ore nel triennio. Le disposizioni del primo periodo si applicano a partire dalle classi terze attivate nell’anno scolastico successivo a quello in corso alla data di entrata in vigore della presente legge. I percorsi di alternanza sono inseriti nei piani triennali dell’offerta formativa.

segue ...

L’alternanza scuola-lavoro, è scritto nel comma 35 della “Buona Scuola”, può essere svolta durante la sospensione delle attività didattiche secondo il programma formativo e le modalità di verifica ivi stabilite nonché con la modalità dell’impresa formativa simulata. Il percorso di alternanza scuola-lavoro si può realizzare anche all’estero.

Le scuole secondarie di secondo grado svolgono, ai sensi del comma 38 della legge 107/2015, attività di formazione in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, nei limiti delle risorse umane, finanziarie e strumentali disponibili, mediante l’organizzazione di corsi rivolti agli studenti inseriti nei percorsi di alternanza scuola-lavoro ed effettuati secondo quanto disposto dal decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.

Per la ricerca delle imprese, degli enti pubblici o privati disponibili a svolgere i percorsi di alternanza è stato istituito presso le camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura il registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro.

NEI LICEI 200 ORE DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO SONO CONSAIDERATE ECCESSIVE

Sono in tanti i docenti e i dirigenti scolastici che sperano che il nuovo Governo M5S-LEGA intervenga a ridurre, almeno per i licei (ma non solo), le 200 ore obbligatorie di alternanza scuola lavoro da svolgersi negli ultimi 3 anni di liceo.

Per garantire lo svolgimento di queste 200 ore, molte scuole, sottraggono tempo scuola alla didattica oppure costringono gli studenti a svolgere 5 ore di scuola la mattina, e altrettante il pomeriggio. Si tratta di 80 ore sottratte in terza liceo, altre 80 ore in quarta e 40 ore in quinta.

Molti studenti e anche i relativi genitori si sono detti delusi delle esperienze lavorative fatte in molte scuole e se avessero potuto scegliere non avrebbero svolto queste attività.

Cancellare totalmente l’Alternanza Scuola Lavoro sarà impossibile, ma probabilmente il nuovo Governo, alla luce delle esperienze di questi 3 anni di ASL e tenendo conto che con la riforma degli esami di Stato questo percorso sarà oggetto di esame, interverrà per modificare la situazione attuale. Sono molti a pensare che sarebbe saggio ridurre l’impegno orario nel triennio per migliorare invece la qualità dei percorsi.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia -


Altri Articoli
13/11/2018 17:10:00 - da "Gilda Insegnanti Nazionale" 13 nov 2018
12/11/2018 18:07:03 - da Gilda/FGU Bologna - nov 2018
12/11/2018 16:50:00 - da USR Emilia Romagna - 12 nov 2018
11/11/2018 19:08:20 - da "4live.it" del 10 nov 2018
11/11/2018 18:51:28 - da "LaTecnicadellaScuola.it" dell'11 novembre 2018
9/11/2018 21:50:00 - da "LaTecnicadellaScuola" del 9 novembre 2018
8/11/2018 20:28:59 - da "ItaliaOggi" - azienda scuola 07.11.2018
5/11/2018 22:20:00 - da Gilda Forlì-Cesena e Rimini
5/11/2018 13:46:39 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 5 novembre 2018
3/11/2018 22:00:00 - dal Miur - Convocazione OOSS scuola: circolare iscrizioni
2/11/2018 23:00:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 2 novembre 2018
1/11/2018 21:40:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 31 ottobre 2018
31/10/2018 14:20:00 - da "LaTecnicadellaScuolait" del 30 ottobre 2018
31/10/2018 13:07:59 - da "IlfattoQuotidiano.it" del 31 ottobre 2018
31/10/2018 12:59:40 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 31 ottobre 2018

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.

Cerca

Ricerca avanzata

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale