username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta martedì e giovedì dalle 16:00 alle 18:30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola.it" del 15 sett 2019
Inviato da admin_CUSMA il 15/9/2019 18:15:09 (38 letture)

Ministro e sindacati: c’è continuità fra Bussetti e Fioramonti

di R. Palermo - 15/09/2019

Fra Bussetti e Fioramonti potrebbe esserci un tratto di continuità: entrambi sembrano ispirarsi al criterio di mantenere i migliori rapporti possibili con le organizzazioni sindacali.

La strategia di Bussetti

Bussetti si giocò questa carta fin dalle prime settimane del suo incarico, con due o tre misure che non comportavano nessun costo ma che potevano garantire ampio consenso (chi non ricorda la standing ovation dei sindacati quando all’inizio dell’estate 2018 venne firmato l’accordo per la sospensione della procedura della chiamata diretta?)
Se si vanno a vedere le decisioni assunte da Bussetti in 15 mesi ci si accorgerà che riguardano quasi tutte operazioni “a costo zero”.
In qualche caso, anzi, Bussetti era riuscito persino ad ottenere il consenso dei sindacati con interventi che consentivano risparmi, come era avvenuto con la riduzione del numero delle ore della alternanza scuola-lavoro.

Sindacati convocati per martedì 17 settembre

segue ...

Sindacati convocati per il 17 settembre

Il fatto che Fioramonti si sia già premurato di convocare i sindacati per il 17 settembre può far pensare che anch’egli voglia percorrere questa strada.
Il fatto è che, a questo punto, individuare misure a costo zero da adottare per raccogliere consenso non è facile, anzi appare piuttosto difficile.
Un ambito nel quale Fioramonti potrebbe intervenire riguarda l’Invalsi, rendendo le rilevazioni facoltative e non più obbligatorie: certamente una misura del genere risulterebbe molto gradita ai docenti e non costerebbe nulla, ma si tratta di capire se il nuovo alleato di Governo, e in particolare la viceministro Anna Ascani, sarà d’accordo.
L’altra questione è quella della Carta del docente che potrebbe essere cancellata in modo da liberare risorse per incrementare, seppure di pochi euro, gli stipendi (l’eventuale cancellazione del “bonus premiale” avrebbe effetti ancora più ridotti e probabilmente potrebbe servire solo ad incrementare il fondo di istituto).
Per il resto, a questo punto, è davvero difficile pensare ad altre operazioni che possano garantire consenso senza spesa.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia -


Altri Articoli
23/10/2019 0:23:48 - da Regione Emilia Romagna - ott 2019
23/10/2019 0:20:00 - da "Orizzontescuola.it" del 22 ott 2019
23/10/2019 0:02:23 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 22 ott 2019
22/10/2019 23:53:23 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 22 ott 2019
22/10/2019 0:50:00 - da Uat di Forlì-Cesena e Rimini sede di Rimini
21/10/2019 23:40:00 - da Gilda/FGU di FC/RN
19/10/2019 0:25:03 - da Uat di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì
18/10/2019 20:38:12 - da Gilda/FGU di FC/RN
16/10/2019 16:00:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 16 ott. 2019
16/10/2019 15:50:00 - daGilda Forlì-Cesena e Rimini
16/10/2019 15:41:58 - dalla delegazione Gilda al Miur
16/10/2019 1:46:50 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 15 ott. 2019
9/10/2019 17:50:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 9 ott. 2019
8/10/2019 15:50:00 - da USR Emilia Romagna: 8 ott. 2019
8/10/2019 14:00:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it" dell'8 ott. 2019

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.

Cerca

Ricerca avanzata

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale