username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta martedì e giovedì dalle 16:00 alle 18:30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Stampa : da "LaTecnicadellaScuola.it"
Inviato da admin_CUSMA il 21/3/2020 15:40:00 (40 letture)

I 100 docenti che rispondono alla lettera di 10 Ds, a Toccafondi e ANP

di L. Ficara - 20/03/2020

Ecco arrivare dopo la lettera dei 10 Dirigenti scolastici contro i sindacati, per gridargli un pesante “Vergognatevi!!!”, la risposta di 100 docenti di varie Regioni Italiane.

Documento dei (primi) 100 docenti italiani

La condizione di emergenza che ha portato alla chiusura delle scuole come atto di prevenzione e di riduzione del rischio non costituisce una sospensione della democrazia. Con la nota del MI riportante le “Prime indicazioni operative per le attività didattiche a distanza” del 17/03/2020, il Capo dipartimento istruzione e formazione ha dettato in modo unilaterale norme che appartengono contrattualmente alla relazione tra organizzazioni dei lavoratori e amministrazione scolastica. Le OO.SS., che rappresentano centinaia di migliaia di lavoratori della scuola che liberamente hanno scelto di aderirvi, hanno giustamente protestato chiedendo al ministro di essere convocate. A seguito di questa richiesta, una decina di dirigenti scolastici ha pubblicato un documento dal titolo “Lasciateci lavorare! La scuola non è dei sindacati, è degli studenti”. Una simile posizione, presa strumentalmente in nome degli studenti, non meriterebbe alcuna menzione se non si inserisse in un rigurgito reazionario che sta attraversando qua e là l’Europa. Da sempre, nei regimi totalitari le libere rappresentanze dei lavoratori sono state soppresse o zittite. Gli insegnanti, in questa situazione extra-ordinaria, si stanno adoperando per garantire ai loro alunni e ai loro studenti il diritto costituzionale allo studio. Lo stanno facendo con senso civico e deontologia professionale, consapevoli delle necessità che questa situazione inedita impone. Non solo, stanno supplendo con passione, abnegazione e responsabilità alla mancanza di qualsivoglia formazione diffusa relativa all’ estensione della didattica nello spazio digitale, mettendo a disposizione degli studenti, quindi della collettività, le proprie risorse personali, i propri device, le proprie connessioni. Il contributo del Miur non può ridursi ad una nota estemporanea di un funzionario, che in modo perentorio interviene sull’organizzazione della didattica.

segue ...

Più utilmente avrebbero potuto essere condivisi suggerimenti realisticamente applicabili per superare le difficoltà che i docenti incontrano nelle loro proposte e che riguardano anzitutto il divario digitale che interessa molte famiglie e molte zone del Paese. Quella nota rivela l’ignoranza del contesto scolastico reale di un Palazzo distante dagli studenti, oltre che dagli insegnanti.
Per questo motivo è necessario il dialogo con le OO.SS. rappresentative, perché quel contesto lo conoscono molto bene. Evidentemente a qualcuno, approfittando dell’emergenza, non sembra vero di provare ad affermare pratiche regressive e autoritarie, nascondendole dietro la retorica del “lasciateci lavorare”. Vogliamo rassicurare questi dieci dirigenti scolastici, l’ANP e l’on. Toccafondi che nessuno impedisce loro di lavorare e che gli insegnanti sanno bene chi consente loro di farlo nel rispetto delle norme, del contratto, della dignità della loro funzione. Questi dieci dirigenti e i loro sponsor se ne facciano una ragione: la Costituzione è viva e vigente e loro, che l’hanno evocata strumentalmente, dovrebbero essere tenuti a conoscerla.

Rango: 10.00 (1 voto) - Vota questa notizia -


Altri Articoli
2/4/2020 18:57:10 - da "huffingtonpost.it"
2/4/2020 17:10:00 - da "Garante privacy"
2/4/2020 16:43:10 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
2/4/2020 16:40:00 - da UAT Forlì-Cesena e Rimini
2/4/2020 15:20:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
1/4/2020 20:06:12 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
1/4/2020 19:30:00 - da Gilda Forlì-Cesena e Rimini
1/4/2020 18:50:00 - da "Repubblica.it"
30/3/2020 16:44:10 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
30/3/2020 16:37:31 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
30/3/2020 16:25:03 - da "OrizzonteScuola.it"
30/3/2020 16:14:43 - Gilda/FGU Nazionale
28/3/2020 18:10:00 - da "Ministero Istruzione"
27/3/2020 21:00:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
27/3/2020 20:47:59 - da "LaTecnicadellaScuola.it"

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.

Cerca

Ricerca avanzata

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale