username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta martedì e giovedì dalle 16:00 alle 18:30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Comunicati : da "Rete degli studenti medi"
Inviato da admin_CUSMA il 9/1/2021 17:36:10 (22 letture)

DA INCONTRO MINISTERO SENZA IDEE E DELEGITTIMATO
Non bastano le buone intenzioni, servono fatti


RETE DEGLI STUDENTI MEDI - 8 gennaio 2021

Alle 11.00 di oggi, venerdì 8 gennaio 2021, abbiamo incontrato (insieme alle altre organizzazioni del Forum delle Associazioni Studentesche) i dirigenti del MI, in particolare il Dottor. Antimo Ponticiello.
“Da questo incontro emerge un ministero in difficoltà, con i tecnici inviati a incontrare le rappresentanze con l’infame compito di trovare delle scuse alle carenze dell’amministrazione Azzolina – dichiara Federico Allegretti, coordinatore nazionale della Rete degli Studenti Medi, presente all’incontro – Ci è stato ribadito che le intenzioni del Ministero e della Ministra vanno in direzione del rientro a scuola in presenza nel più breve tempo possibile, ma che esiste un problema politico e di competenze costituzionali tra il governo e le regioni a cui il MI non può dare risposte e soluzioni, se non violando il Titolo V della Costituzione.”
Lo scaricabarile tra Ministero e Regioni dura ormai da mesi, senza nessuna reale risposta al disagio di studentesse e studenti.
“Stiamo assistendo allo sbaraglio assoluto di viale Trastevere, di un ministero che asseconda lo scaricabarile generale che imperversa per il Paese ed evidentemente ad un governo pronto a forzare la mano solo quando l’economia e la produzione lo richiedono, ma non quando ci sarebbe bisogno di una amministrazione centralizzata e emergenziale del comparto della Scuola – continua Allegretti – Le associazioni di rappresentanza non possono e non devono sostituirsi al Ministero, non saremo noi a dare manforte all’onorevole Azzolina per sopravvivere politicamente a questa situazione.

segue ...

Siamo schierati in difesa del diritto costituzionale allo studio e dalla parte delle studentesse e degli studenti, che oggi più che mai si sentono meri strumenti della lotta politica italiana. Il Ministero devo capire una cosa: non ci sottrarremo mai al confronto, ma non siamo a disposizione di questo Ministero nell’accettare mere dichiarazioni di buone intenzioni.”
Come Rete degli Studenti Medi, nei giorni scorsi abbiamo annunciato l’intenzione di mobilitarci a livello nazionale se i nodi non dovessero essere sciolti el più breve tempo possibile.
“Aspettiamo con ansia una risposta chiara sui temi che abbiamo posto e la convocazione del tavolo di confronto sui fondi del Next Generation EU promesso dalla Ministra” conclude Allegretti.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia -


Altri Articoli
22/1/2021 18:40:00 - da "youreduaction.it"
22/1/2021 18:20:00 - da Gilda/FGU Nazionale
22/1/2021 18:07:38 - da "Edscuola.it"
22/1/2021 11:20:00 - da caf Acli
21/1/2021 19:11:34 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
21/1/2021 19:08:10 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
21/1/2021 0:30:00 - da "HuffPost"
20/1/2021 20:30:00 - da Ministero Istruzione
20/1/2021 20:10:00 - da Ministero Istruzione
20/1/2021 19:51:22 - da Ministero Istruzione
20/1/2021 17:55:21 - da "Cesenatoday"
19/1/2021 12:00:00 - da "Il Sole 24 Ore"
19/1/2021 11:50:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
19/1/2021 11:20:04 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
19/1/2021 11:20:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it"

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.

Cerca

Ricerca avanzata

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale