username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta martedì e giovedì dalle 16:00 alle 18:30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Salute : da "LaTecnicadellaScuola.it"
Inviato da admin_CUSMA il 31/3/2021 17:41:49 (17 letture)

Vaccino, stipendio sospeso a medici e infermieri che dicono no: l’obbligo deve valere pure per docenti e personale scolastico? [SONDAGGIO]

di Redazione - 31/03/2021

Sulla scia dei focolai da Covid-19 negli ospedali, che hanno messo a rischio la vita di molti pazienti, da giorni si discute in Parlamento dell’ipotesi di sospendere lo stipendio al personale sanitario che si rifiuti di fare il vaccino. Una problematica che molti hanno legato anche al mondo della scuola, già dalla scorsa legislatura. Aveva suggerito la necessità di rendere il vaccino anti Covid obbligatorio per gli insegnanti anche Sandra Zampa, sottosegretaria alla Salute del Conte bis.

Di recente ha espresso la stessa opinione Silvio Garattini, il farmacologo fondatore e presidente dell’Istituto Mario Negri di Milano. “Tu sei medico, non ti vuoi vaccinare? Allora non puoi più entrare in ospedale”. Lo stesso vale per gli insegnanti: “Tu, insegnante, non ti vuoi vaccinare? Benissimo, vai a fare un altro mestiere, non puoi andare a scuola”.

Il sondaggio

E i lettori della Tecnica della Scuola cosa pensano a riguardo? A garanzia del rientro in classe in sicurezza e a tutela dei lavoratori della scuola e degli studenti, a partire da quelli ‘fragili’, bisognerebbe rendere obbligatorio il vaccino anti-Covid per il personale scolastico così come si intende fare per il personale sanitario? Chi si sottrae volontariamente al vaccino AstraZeneca è giusto che si veda sospeso lo stipendio?

Anche se alcuni autorevoli studi indicano la scuola come luogo sicuro, per chi frequenta le classi l’esposizione potenziale al rischio contagio rimane alta. Poi gli studenti contagiati e il personale scolastico possono a loro volta contagiare all’esterno, in particolare i familiari.

Ecco, allora, che l’obbligo vaccinale farebbe ridurre sensibilmente questa prospettiva nefasta.

PARTECIPA AL SONDAGGIO, clicca qui

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAI ... s7hyS0u6zGPScUyw/viewform

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia -


Altri Articoli
23/4/2021 16:03:51 - da "Infodocenti.it"
23/4/2021 15:57:18 - da "Infodocenti.it"
23/4/2021 15:51:29 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
22/4/2021 18:50:00 - dalla delegazione Gilda/FGU al MI
22/4/2021 17:20:00 - da USR Emilia Romagna
22/4/2021 13:10:00 - da "Repubblica.it"
22/4/2021 13:00:00 - da "Corriere Romagna.it" ed Forlì-Cesena
22/4/2021 12:20:00 - Lutto nel mondo della scuola
20/4/2021 11:26:08 - da "USR Emilia Romagna"
20/4/2021 11:20:00 - da "ItaliaOggi"
20/4/2021 11:10:00 - da "CorriereRomagna"
19/4/2021 17:04:44 - da Gilda/FGU Nazionale
19/4/2021 16:48:34 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
19/4/2021 16:42:08 - da "infodocenti.it"
14/4/2021 21:40:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it"

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.

Cerca

Ricerca avanzata

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale