username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta martedì e giovedì dalle 16:00 alle 18:30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Normativa : da Ministero Istruzione
Inviato da admin_CUSMA il 20/12/2021 19:18:16 (27 letture)

news ... OBBLIGO VACCINALE: NUOVA NOTA DAL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE

20.12.2021
______________________________________________

Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione
Il Capo Dipartimento


- Ai Dirigenti e ai Coordinatori didattici delle istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione
e, p.c.
- Ai Direttori generali e Dirigenti titolari degli Uffici scolastici regionali
- Al Sovrintendente Scolastico per la Scuola in lingua italiana di Bolzano
- All'Intendente Scolastico per la Scuola in lingua tedesca di Bolzano
- All’Intendente Scolastico per la Scuola delle località ladine di Bolzano
- Al Dirigente del Dipartimento Istruzione della Provincia di Trento
- Al Sovrintendente scolastico per la Regione Valle d'Aosta
- Alle Organizzazioni sindacali area e comparto istruzione e ricerca


Oggetto: Obbligo vaccinale del personale scolastico – Specifica.

A specifica delle indicazioni fornite con nota di questo Dipartimento n. 1927 del 17 dicembre 2021 e al fine di rispondere agli ulteriori quesiti pervenuti, si ribadisce che il decreto legge 26 novembre 2021, n. 172, non prevede deroghe all’obbligo vaccinale per il personale scolastico e
che, dunque, a prescindere dalla vicende contingenti che interessano i singoli rapporti di lavoro, la vaccinazione costituisce per tutto il personale della scuola, anche se assente dal servizio, requisito essenziale per lo svolgimento delle attività lavorative.
In ragione di quanto sopra, le procedure di verifica dell’avvenuta vaccinazione potranno non essere avviate soltanto nei confronti di coloro che non svolgono la propria prestazione di lavoro presso le istituzioni scolastiche perché prestano servizio presso altra amministrazione o ente, oppure perché fruiscono di aspettative o congedi che comportano l'astensione piena e continuativa dalle attività lavorative a scuola (per i motivi di assistenza e/o di cura familiare o per i motivi personali già richiamati nelle precedenti note di questo Dipartimento), oppure perché versano nelle condizioni di infermità, previste dalla normativa vigente e certificate dalle competenti autorità sanitarie, che determinano l’inidoneità temporanea o permanente al lavoro.

IL CAPO DIPARTIMENTO
Stefano Versari

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia -


Altri Articoli
20/1/2022 16:00:00 - da "Corriere Romagna.it" ed Forlì-Cesena
19/1/2022 17:26:23 - da "LaTecnicadellaScuola.it
19/1/2022 17:19:53 - da "LaTecnicadellaScuola.it
19/1/2022 13:30:18 - da "LaTecnicadellaScuola.it
19/1/2022 13:24:35 - da "LaTecnicadellaScuola.it
19/1/2022 13:20:00 - da Gilda Insegnanti di FC/RN
28/12/2021 15:00:42 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
28/12/2021 14:54:04 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
28/12/2021 14:50:09 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
28/12/2021 14:46:52 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
28/12/2021 14:09:30 - da UST di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì
28/12/2021 13:10:22 - da Gilda di FC e RN
23/12/2021 15:40:41 - da "Il Sole 24 Ore"
23/12/2021 15:20:00 - da Gilda FC/RN
20/12/2021 19:18:16 - da Ministero Istruzione

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.

Cerca

Ricerca avanzata

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale