username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta martedì e giovedì dalle 16:00 alle 18:00 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Attività sindacale : da Gildains.it - 8 marzo 2013
Inviato da admin_CUSMA il 8/3/2013 20:00:00 (437 letture)

Open in new window
Regolamento valutazione? Più lavoro docenti e nessun investimento

Pollice verso della Gilda degli Insegnanti dopo l'ok al regolamento da parte del Consiglio dei ministri


"Il sistema nazionale di valutazione così come è stato approvato non va. Un colpo di mano che non può trovarci d´accordo".

Pollice verso della FGU-Gilda degli Insegnanti dopo l´ok al regolamento da parte del Consiglio dei ministri.

Dall´eccessiva fretta nell´approvazione ai rischi di aggravio di lavoro per i docenti, il sindacato torna a ribadire tutte le criticità del provvedimento:
"Prima del via libera, sarebbe stato opportuno aspettare l´esito della sperimentazione dei ValeS partita in 300 scuole - sottolinea il coordinatore nazionale della Gilda, Rino Di Meglio - Non è trascurabile, inoltre, la possibilità che il meccanismo di valutazione finisca col rivelarsi un impegno burocratico troppo gravoso per gli insegnanti, tra carte da compilare e processi da giustificare. Tempo prezioso sottratto all´insegnamento".

La Gilda punta l´indice, però, soprattutto, contro l´eccessivo potere dell´Invalsi "a cui sarà affidato il compito di proporre protocolli di valutazione, indicatori di efficacia ed efficienza per individuare le scuole in difficoltà, oltre a quelli per valutare i dirigenti".

Nel ribadire un secco no alla bozza appena licenziata dal governo, infine, Di Meglio evidenzia la mancanza di investimenti a supporto del regolamento: "Già questo - conclude - ci rende molto scettici sul successo del progetto. Senza contare, e non è un elemento secondario, il fatto che gli insegnanti siano stati tenuti del tutto fuori dalla discussione su un tema centrale per il mondo della scuola".

Roma, 8 marzo 2013

Ufficio stampa Gilda degli insegnanti

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia -


Altri Articoli
12/7/2020 19:05:59 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
12/7/2020 19:00:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
12/7/2020 18:50:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
12/7/2020 18:40:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
9/7/2020 15:40:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
9/7/2020 15:20:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
9/7/2020 11:35:11 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
8/7/2020 22:24:07 - da UST di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì
3/7/2020 11:25:14 - da usr Emilia Romagna
3/7/2020 11:10:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
2/7/2020 12:20:00 - da usr Emilia Romagna
2/7/2020 11:15:42 - da "agenzianova.com"
2/7/2020 9:01:39 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
1/7/2020 21:50:00 - dal MI
1/7/2020 10:10:00 - dal Ministero Istruzione

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.

Cerca

Ricerca avanzata

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale