username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Stampa : da "Latecnicadellascuola.it" del 5 dicembre 2017
Inviato da admin_CUSMA il 5/12/2017 20:20:51 (78 letture)

Mobilità: Gilda non firmerà il contratto

di Reginaldo Palermo - 05/12/2017

La trattativa per il contratto integrativo sulla mobilità potrebbe concludersi nelle prossime 48 ore.

MOBILITA’: CONTRATTO PROROGATO

Come abbiamo già scritto, il Ministero ha proposto ai sindacati di sottoscrivere la proroga del contratto sulla mobilità già in essere; in questo caso il testo rimarrebbe identico e potrebbe soltanto essere precisato quando verrà emanata l’ordinanza ministeriale che dovrà recepire l’accordo.
La GILDA e gli altri sindacati hanno chiesto che quanto meno venga aumentato il numero delle scuole esprimibili in modo da ridurre ulteriormente l’impatto della norma della legge 107 che impone i trasferimenti sugli ambiti e non sulle scuole.
Ma è molto difficile che la richiesta venga presa in considerazione.
Gli stessi sindacati se ne rendono conto.

LA GILDA NON FIRMA

La Gilda, anzi, è del tutto convinta che non ci saranno modifiche importanti.
“La nostra delegazione – dichiara il coordinatore nazionale Rino Di Meglio – ha ribadito con forza la contrarietà alla proroga del contratto ed ha chiesto all'Amministrazione di riconsiderare gli aspetti negativi del CCNI, fra cui gli ambiti territoriali con la chiamata diretta, la soppressione della fase comunale, l’esiguo numero di preferenze di scuole esprimibili e l’insufficiente percentuale di posti destinati alla mobilità territoriale interprovinciale”.

segue ...

Di Meglio aggiunge anzi: “E´ stato fissato il prossimo incontro per la firma che si terrà giovedì 7, ma la delegazione della Gilda degli Insegnanti ha confermato l’indisponibilità a firmare la proroga del contratto precedente”.
Posizione del tutto comprensibile e coerente, dal momento che già lo scorso anno la Gilda degli Insegnanti non aveva firmato nulla.
Resta da capire se questo è solo un assaggio di ciò che capiterà al tavolo del contratto nazionale.
Tavolo che, per il momento, non è ancora stato convocato e che, a questo punto, potrebbe addirittura essere rinviato al mese di gennaio.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia -


Altri Articoli
21/2/2018 20:58:39 - da "Secolod'Italia" del 20.02.2018
20/2/2018 19:10:00 - da Miur: 20.02.2018
20/2/2018 18:00:00 - da "ItaliaOggi-AziendaScuola" del 20.02.2018
19/2/2018 15:13:04 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 19 febbraio 2018
18/2/2018 19:40:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 18 febbraio 2018
17/2/2018 15:00:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 17 febbraio 2018
16/2/2018 23:20:00 - da "alganews.it" del 15.02.2018
16/2/2018 23:05:08 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 16 febbraio 2018
16/2/2018 22:45:43 - da Gilda Fc/Rn del 16 febbraio 2018
16/2/2018 13:50:00 - assemblee sindacali territoriali dei docenti
16/2/2018 12:52:32 - da "LaStampa" del 16 febbraio 2018
16/2/2018 12:37:43 - da "laTecnicadellaScuola" del 16 febbraio 2018
15/2/2018 17:46:49 - Nota concorso docenti
15/2/2018 17:00:27 - da "il24.it" del 15 febbraio 2018
15/2/2018 17:00:00 - da "LaTecnicadellaScuola.it" del 15 febbraio 2018

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.

Cerca

Ricerca avanzata

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale