username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Gli Speciali
Mobilità
Utilizzazioni/Assegnazioni provvisorie
Contratti

Top News

Collegamenti


Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Cookie Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Ignorando questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
RSS Feed
« 1 ... 78 79 80 (81) 82 83 84 ... 86 »
Comunicati : da Gilda/FGU FC-RN: Malattia, le nuove fasce di reperibilità
Inviato da admin_CUSMA il 21/1/2010 11:20:00 (1255 letture)

Malattia, le nuove fasce di reperibilità

Colleghi, vi informo che sulla Gazzetta Uffciale di ieri 20 gennaio è stato pubblicato il decreto Brunetta sulle assenze per malattia. Considerato il periodo di vacatio legis di 15 giorni, nonchè il principio del dies a quo non computatur in termino, il decreto dispiegherà i suoi effetti a partire dal 4 febbraio prossimo.
Vi ricordo che : "
Le nuove fasce di reperibilità sono fissate secondo i seguenti orari: dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. L'obbligo di reperibilità sussiste anche nei giorni non lavorativi e festivi.

Sono esclusi dall'obbligo di rispettare le fasce di reperibilità i dipendenti per i quali l'assenza è riconducibile ad una delle seguenti circostanze:
a) patologie gravi che richiedono terapie salvavita;
b) infortuni sul lavoro;
c) malattie per le quali e' stata riconosciuta la causa di servizio;
d) stati patologici sottesi o connessi alla situazione di invalidità riconosciuta.
Sono, altresì, esclusi i dipendenti nei confronti dei quali è stata già effettuata la visita fiscale per il periodo di prognosi indicato nel certificato. ( cfr sito DLP di Modena).

Eccovi il testo del decreto:



Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 5714 bytes | Commenti?
Comunicati : da GILDA/FGU Nazionale Finanziamenti alle scuole e programma annuale 2010 - richiesta sindacale unitaria di incontro al Miur
Inviato da admin_CUSMA il 20/1/2010 16:30:00 (570 letture)

Finanziamenti alle scuole e programma annuale 2010 - richiesta sindacale unitaria di incontro al Miur


Con nota unitaria è stato chiesto al MIUR un incontro urgente per discutere sui finanziamenti alle istituzioni scolastiche e sulle problematiche sollevate dalla recente nota ministeriale sul Programma Annuale 2010.

segue.........




Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 1531 bytes | Commenti?
Comunicati : Ecco i pareri del Consiglio di Stato sul riordino.....
Inviato da admin_CUSMA il 14/1/2010 20:13:07 (428 letture)

REPUBBLICA ITALIANA
Consiglio di Stato
Sezione Consultiva per gli Atti Normativi
Adunanza di Sezione del 21 dicembre 2009
NUMERO AFFARE 04596/2009

OGGETTO:
Ministero dell'istruzione dell’universita' e della ricerca.
Schema di regolamento recante “Revisione dell’assetto ordinamentale, organizzativo e
didattico dei licei ai sensi dell’articolo 64, comma 4, del decreto legge 25 giugno 2008, n.
112, convertito con modificazioni dalla legge 6 agosto 2008, n. 133”.

segue.......

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 42278 bytes | Commenti?
Comunicati : 12 gennaio - da Gilda/FGU FC e RN: Riforme nuovamente nelle 7e Commissioni
Inviato da admin_CUSMA il 12/1/2010 18:23:57 (567 letture)

Riforme nelle 7e Commissioni

Le 7e Commissioni di Camera e Senato tornano ad esaminare:

- Schema di decreto del Presidente della Repubblica recante regolamento concernente la revisione dell’assetto ordinamentale, organizzativo e didattico dei licei;
- Schema di decreto del Presidente della Repubblica recante regolamento concernente norme sul riordino degli istituti tecnici;
- Schema di decreto del Presidente della Repubblica recante regolamento concernente norme sul riordino degli istituti professionali;

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : da Apcom - Ministero: tetto 30% immigrati riguarda solo 5% istituti
Inviato da admin_CUSMA il 10/1/2010 20:08:18 (535 letture)

Scuola/ Ministero: tetto 30% immigrati riguarda solo 5% istituti

In tutto 490 su 10.450: soprattutto scuole primarie del nord


Roma, 10 gen. (Apcom) - Nelle ultime ore il ministero dell'Istruzione ha reso pubblica, tramite il sito internet ufficiale, istruzione.it, la circolare inviata ai presidi sulle 'Indicazioni e raccomandazioni per l'integrazione di alunni con cittadinanza non italiana' che gradualmente impone agli istituti, dal prossimo anno a scolastico a partire dalle prime classi, il tetto del 30% di alunni stranieri per classe: nella circolare il Miur presenta il "fenomeno generalizzato e complesso con aspetti problematici e criticità di non facile gestione e soluzione", ma ammette anche che al momento risulta sotto controllo poiché riguarda appena il 4,7% degli istituti. A fronte di 10.450 complessive appena "490 sono state lo scorso anno le istituzioni scolastiche - rileva il ministero dell'Istruzione -, concentrate soprattutto al Nord, che hanno avuto una presenza di alunni con cittadinanza non italiana superiore al 30%". Quello emesso da viale Trastevere appare quindi un provvedimento più preventivo che risolutivo: lo stesso Miur ha infatti comunicato che "1.103 sono state" le scuole "sempre in prevalenza al Nord con presenza di allievi stranieri pari al 20/30%". Solo se si considera il tetto del 20% si rileva quindi una percentuale significativa (circa il 15%), pari a 1.593 istituzioni scolastiche. E poiché si tratta in gran parte di scuole situate al nord Italia, dove ne esistono in tutto 3.686, si evince che il problema è concentrato nelle zone del settentrione.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : Avviso per i colleghi precari
Inviato da admin_CUSMA il 7/1/2010 10:50:00 (571 letture)

7 gennaio 2010 - Si invitato i colleghi precari delle province di Forlì-Cesena e di Rimini che hanno presentato il ricorso contro l'inserimento a pettine, di contattarci quando riceveranno notifiche da parte degli USP relativi ad even tuali inserimenti a pettine.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : da ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "G.Saffi"
Inviato da admin_CUSMA il 19/12/2009 15:56:47 (529 letture)

ISTITUTI TECNICI “G. SAFFI” E “L. B. ALBERTI”
FORLI’



Natale 2009


EVENTO
L’evento che ogni anno, a Natale, si rinnova
accende nell’anima una speranza nuova
e tutti, uomini e donne di buona volontà
ritrovano nel loro spirito l’innata bontà.
Se provassimo a perpetuare questo sentimento
la nostra vita muterebbe in un sol momento
ed il mondo rinuncerebbe al buio ed all’orrore
mosso da un’umanità che si riconosce nell’amore.


Con i migliori auguri

Il dirigente scolastico
Luigi Ascanio

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : dalla delegazione GILDA/FGU al Miur: Mobilità 2010-2011: nuovo incontro.
Inviato da admin_CUSMA il 16/12/2009 23:20:00 (681 letture)

Mobilità 2010-2011: nuovo incontro al MIUR. (16.12.2009)

Sono ripresi oggi mercoledì 16 gli incontri al Miur per il CCNI concernente la mobilità per il prossimo anno scolastico, sospesi in precedenza in attesa che il ministero si esprimesse in merito all'adozione delle nuove classi di concorso e della riforma della secondaria di secondo grado.

Ad inizio di seduta il direttore generale, dott. Chiappetta, ha esplicitato i motivi dell'annullamento dell'incontro previsto per il 9 dicembre ed ha precisato, rispondendo alla richiesta formulata per prima dalla F.G.U., che nel Contratto sulla mobilità, per ora, non si può tener conto delle nuove classi di concorso che verranno definite solamente in organico di fatto.
Relativamente al parere espresso dal Consiglio di Stato in merito alla riforma delle Superiori, nonostante l'eccesso di delega eccepito, il dott. Chiappetta ha dichiarato che entro la prossima settimana saranno trasmessi all'organo competente i chiarimenti richiesti e saranno pronti anche i Regolamenti.
Per quanto riguarda le iscrizioni al nuovo anno scolastico, ci sarà uno slittamento di un mese per le prime classi delle superiori, entro la fine di marzo 2010, anzichè a febbraio. L’amministrazione ha ribadito che la riforma partirà solo dalle prime, come da noi richiesto, ma i tagli dei quadri orari saranno estesi a tutte le classi eccetto le quinte, visto il pieno vigore dell’art. 64 della L. 133/09. In premessa al CCNI dovrà pertanto essere prevista una sequenza per la gestione dell'ulteriore prevedibile esubero.
La nostra delegazione ha espresso un giudizio fortemente negativo, evidenziando il caos che si creerà nelle scuole con i tagli delle discipline che saranno deliberate dai singoli collegi docenti, per adeguare i quadri orari e con la risoluzione del problema delle classi di concorso che saranno adottate in organico di fatto.
La Federazione Gilda-UNAMS ha ribadito la richiesta dello slittamento di un anno della riforma delle superiori, affinchè si possano trovare le soluzioni più idonee e meno dolorose per il personale interessato.

Sulla nostra posizione si è mossa solo la Flc-cgil, mentre le altre OO.SS. o hanno assunto posizioni sfumate e poco chiare o addirittura si sono dichiarate favorevoli all'entrata in vigore già dal prossimo anno scolastico della riforma, intesa come "un'esigenza ed un dato di necessità".

Dopo questa prima fase si è passati alla manutenzione del testo che ha riguardato gli artt. dal 7 al 15, senza nulla di significativo e di definitivo rispetto al precedente incontro.

I prossimi incontri in calendario sono previsti per martedì 22 dicembre e per il 7 e 8 gennaio 2010.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : Giochi della Chimica 2010
Inviato da admin_CUSMA il 20/1/2010 16:33:51 (639 letture)

Giochi della Chimica 2010

Le selezioni regionali per l'Olimpiade Internazionale, che si svolgerà a Tokyo dal 19 al 27 luglio, si terranno a Bologna, Modena, Parma e Rimini il prossimo 15 maggio. Adesioni entro il 20 marzo

I Giochi della Chimica, manifestazione nazionale patrocinata dal Ministero della Pubblica Istruzione, porteranno alla selezione della rappresentativa italiana all'Olimpiade Internazionale della Chimica che si svolgerà in Giappone, a Tokyo, dal 19 al 27 Luglio 2010.

Le selezioni regionali dei Giochi si terranno a Bologna, Modena, Parma e Rimini il prossimo 15 maggio e, aperte agli studenti di tutte le scuole superiori, si articoleranno in tre distinte classi di concorso:

•classe A - riservata in maniera indifferenziata agli studenti dei primi due anni della scuola secondaria superiore
•classe B - riservata agli studenti del successivo triennio che frequentano istituti non compresi tra quelli di seguito indicati
•classe C - riservata agli studenti del triennio degli I.T.I. per chimica industriale, chimica nucleare, chimica conciaria, fisica industriale, industria tintoria, industria cartaria, metallurgia, tecnologie alimentari, o degli I.P.I.A. per analisti chimici ed altri corsi sperimentali ad essi equipollenti.

Le scuole dovranno inviare la loro adesione entro il 20 marzo segnalando gli alunni che intendono partecipare.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : Oggetto: Nuova procedura da attivare per il personale scolastico per ricevere il cedolino stipendiale, CUD e 730.
Inviato da admin_CUSMA il 17/1/2010 21:20:00 (694 letture)

Cesena 17.01.2010
Nuova procedura da attivare per il personale scolastico per ricevere il cedolino stipendiale, CUD e 730.

Al fine di dare massima informativa tra il personale scolastico, riteniamo utile informarvi che a seguito delle innovazioni apportate nella P.A. che vede coinvolto anche il personale scolastico, da gennaio 2010 sono cambiate le regole per accedere e ricevere il cedolino stipendiale, il CUD ed il modello 730.

Il MIUR con propria circolare (che non risulta ancora diffusa tra il personale) informa che per ricevere il cedolino stipendiale, che sarà solo on-line, da febbraio 2010 (marzo per il personale scolastico) bisogna attivare una nuova procedura in quanto non sarà più inviato al proprio e vecchio indirizzo di posta elettronica, ma solo sul nuovo portale per cui bisogna procedere ad una nuova registrazione sul portale del Ministero dell’Economia e delle Finanze http://stipendipa.tesoro.it .

La nuova procedura, applicata per dematerializzare il processo di erogazione dei cedolini stipendiali, offrirà la possibilità di effettuare autonomamente alcune operazioni di aggiornamento dei dati personali, quali cambio di residenza fiscale, del proprio conto corrente bancario, ecc.. .

Per le informazioni applicative della nuova procedura è possibile farsi assistere dal numero verde 800 991 990 oppure è possibile chiedere l’assistenza del Tesoro tramite e-mail assistenza.spt@tesoro.it .

Raccomandiamo pertanto ai nostri colleghi e a tutto il personale scolastico ad attivarsi in tal senso in quanto solo tramite la nuova registrazione è possibile visualizzare e stampare il proprio cedolino stipendiale.

Gilda degli Insegnanti/FGU sede di Forlì-Cesena e Rimini

NB: Ribadiamo che in particolare, per il personale della Scuola la registrazione dovrà avvenire a partire da marzo 2010.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : Ecco i pareri del Consiglio di Stato sul riordino.....
Inviato da admin_CUSMA il 14/1/2010 19:00:00 (486 letture)

REPUBBLICA ITALIANA
Consiglio di Stato
Sezione Consultiva per gli Atti Normativi
Adunanza di Sezione del 21 dicembre 2009
NUMERO AFFARE 04597/2009

OGGETTO
Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca.
Schema di regolamento recante “Revisione dell’assetto ordinamentale, organizzativo e didattico degli istituti tecnici ai sensi dell’articolo 64, comma 4, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito con modificazioni dalla legge 6 agosto 2008, n. 133”

segue.......

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 38192 bytes | Commenti?
Comunicati : Ricorso contro l'inserimento a pettine
Inviato da admin_CUSMA il 11/1/2010 13:46:37 (724 letture)

I colleghi precari delle province di Forlì-Cesena e Rimini che hanno aderito al ricorso contro l'inserimento a pettine sono pregati di contattarci in orario di ufficio o tramite mail gildafc@virgilio.it per comunicazioni.
Cordiali saluti, il coordinatore provinciale

Cesena 11.01.2010

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : da Gilda degli Insegnanti/FGU Nazionale - Una cartolina al presidente del Consiglio per chiedergli di rinviare la Riforma delle Superiori.
Inviato da admin_CUSMA il 7/1/2010 22:06:34 (522 letture)

Una cartolina al presidente del Consiglio per chiedergli di rinviare la Riforma delle Superiori.

La Gilda degli Insegnanti lancia un’ importante iniziativa su tutto il territorio nazionale: la Riforma dell’Istruzione superiore, condotta celermente e a marce forzate, dovrebbe essere applicata dall’anno prossimo, ma troppi sono ancora i nodi da sciogliere, pena gravi danni per gli studenti e per la Scuola.


da La Tecnica della Scuola
Riforma superiori, la Gilda non si rassegna: dai prof 100 mila no su cartolina per il Premier.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2891 bytes | Commenti?
Comunicati : CHIUSURA SEDE
Inviato da admin_CUSMA il 21/12/2009 19:00:00 (555 letture)

Informiamo tutti i colleghi, che i nostri uffici, in occasione delle feste di fine anno rimaranno chiusi da mercoledì 23 dicembre 2009 a mercoledì 6 gennaio 2010. Saremo aperti venerdì 8. A tutti porgiamo sinceri auguri di Buone Feste.

Il coordinatore territoriale e la Direzione provinciale della Gilda degli Insegnanti/FGU di Forlì-Cesena e Rimini.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : Ricorsi contro inserimenti a pettine.
Inviato da admin_CUSMA il 19/12/2009 0:10:40 (572 letture)

New....Il nazionale della nostra Associazione Professionale Sindacale ci ha comunicato in data odierna, che visto il rilevante numero di richieste di adesione al ricorso da parte dei docenti precari "contro l'inserimento a pettine" da noi patrocinato, è probabile che i termini di adesione al ricorso possano essere riaperti, si parla di nuova data di chiusura della raccolta delle adesioni al 20 gennaio 2010.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
« 1 ... 78 79 80 (81) 82 83 84 ... 86 »

Cerca

Ricerca avanzata

Convenzioni Istituzioni
Convenzioni Istituzioni

Prossimi eventi
Nessun evento

Calendario
Mese PrecedenteGen 2019Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31
Oggi

Videonews

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Iscrizione
Open in new window



Newsletter
Iscrivetevi sulla nostra
Newsletter !
La vostra e-mail :

Formato 

Iscrizione avanzata.

Galleria

Nuovi utenti
Angelarosa 16/1/2019
franticrn 9/11/2018
ElisaD4 6/11/2018
luismart 11/9/2018
syd73 24/3/2018
montemaggi 7/2/2018
GIULIOGRN 26/11/2017
dolcefranc 5/5/2017
mineanto 28/4/2017
frpche 25/4/2017

Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale