username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Gli Speciali
Mobilità
Utilizzazioni/Assegnazioni provvisorie
Contratti

Top News

Collegamenti


Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Cookie Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Ignorando questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
RSS Feed
« 1 ... 81 82 83 (84) 85 86 »
Comunicati : dall'USP di Rimini: Gruppo di lavoro provinciale per l'attuazione dell'obbligo di istruzione: variazione componenti.
Inviato da admin_CUSMA il 18/9/2009 0:21:16 (593 letture)

Gruppo di lavoro provinciale per l'attuazione dell'obbligo di istruzione: variazione componenti.

Con riferimento all'oggetto si trasmette, in allegato, il provvedimento di questo Ufficio prot. n. 10100/C27 del 17.09.2009.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3228 bytes | Commenti?
Comunicati : RICHIESTA SINDACALE UNITARIA A MIUR E CONFERENZA DELLE REGIONI SU AVVIO DELL'ANNO SCOLASTICO
Inviato da admin_CUSMA il 15/9/2009 22:50:00 (614 letture)

COMUNICATO STAMPA
RICHIESTA SINDACALE UNITARIA A MIUR E CONFERENZA DELLE REGIONI SU AVVIO DELL'ANNO SCOLASTICO

L’avvio del nuovo anno scolastico è contrassegnato da situazioni di pesante disagio derivanti dalla forte contrazione degli organici del personale docente ed ATA e dai riflessi che ciò comporta sull’organizzazione e l’erogazione del servizio all’utenza.
In tale contesto va affrontata la questione del personale precario, per il quale vanno definite misure di sostegno al reddito con l'utilizzo di adeguati ammortizzatori sociali e anche con la definizione di specifiche misure che dovranno essere recepite dagli accordi tra MIUR e Organizzazioni Sindacali.
Per parte loro alcune Regioni hanno deliberato lo stanziamento di risorse che, attraverso apposite convenzioni col MIUR, vengono rese disponibili per corrispondere nello stesso tempo alle esigenze di arricchimento dell’offerta formativa sul territorio e alla creazione di opportunità di lavoro per il personale rimasto senza contratto.
Al fine di un efficace coordinamento delle iniziative messe in atto a livello centrale e a livello di singole regioni, Flc CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola, Snals e Gilda degli Insegnanti ritengono necessario e urgente un incontro che veda presenti, attorno allo stesso tavolo, tutti i soggetti impegnati a predisporre interventi straordinari per la scuola e i suoi operatori.
In tale sede potranno essere affrontati e discussi, oltre ai temi del precariato, anche quelli che attengono alla domanda crescente di interventi a carattere assistenziale-educativo che richiamano responsabilità concorrenti dello Stato e delle Regioni, come nel caso delle “sezioni primavera”.

Roma, 15 settembre 2009


Flc CGIL - CISL Scuola - UIL Scuola

Snals - Gilda degli Insegnanti

Comunicato unitario

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : Gilda/FGU Forlì-Cesena e Rimini - Ufficio Legale - Ricorsi docenti
Inviato da admin_CUSMA il 9/9/2009 20:00:00 (607 letture)

Comunichiamo alle colleghe e ai colleghi interessati, che in data mercoledì 11 novembre si terrà presso il tribunale di Forlì davanti al Giudice del Lavoro - l'udienza relativa al ricorso da noi patrocinato e riguardante la richiesta di trasformazione del rapporto di lavoro dei docenti precari con almeno 3 anni di servizio (anche non continuativi) da tempo determinato a tempo indeterminato (ruolo) con in subordine anche il riconoscimento totale del servizio pre-ruolo.
Comunichiamo altresì che in data 24 settembre giovedì alle ore 11.30 presso l'Ufficio del Lavoro si terrà il tentativo di conciliazione con l'Amministrazione Scolastica per il riconoscimento ai precari immessi in ruolo, dell'intero periodo di precariato ai fini della carriera.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : dall'USP di Rimini: Richiesta cambio area cattedra Sostegno
Inviato da admin_CUSMA il 8/9/2009 20:40:42 (1000 letture)

Richiesta cambio area cattedra Sostegno

In allegato alla presente si invia la richiesta in oggetto.

firmato il Dirigente Scolastico

Giuseppe Ciampoli - IPSSAR Riccione

Con riferimento alla richiesta di cui all’oggetto,

Ø Visti i motivi addotti,

Ø Preso atto dell’esaurimento di entrambi gli elenchi di sostegno (AD01 ed AD04) delle Graduatorie ad Esaurimento Provinciali,

Ø Sentita la prof.ssa Bravi (Ufficio Studi – Handicap) che ha espresso un parere tecnico didattico, in via eccezionale, favorevole, si accoglie la richiesta.

Pertanto, le disponibilità per la stipula di C.T.D. (prossima convocazione per il 12.9.2009) prevederanno

area AD01 IPSSAR Savioli + 1 posto

area AD04 IPSSAR Savioli - 1 posto.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : dall'USP di Rimini: Invio RIEPILOGO OPERAZIONI EFFETTUATE ALLA DATA DEL 31.8.2009 - INDICAZIONI per le successive attività
Inviato da admin_CUSMA il 3/9/2009 0:30:00 (771 letture)

Avvio a.s. 2009/10 - attività aventi effetti per un solo a.s. ( disponibilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, contratti a t.i., contratti a t.d.) - Invio RIEPILOGO OPERAZIONI EFFETTUATE ALLA DATA DEL 30.8.2009 - INDICAZIONI per le successive attività

Urgentissima

Oggetto: avvio a.s. 2009/10 - attività aventi effetti per un solo a.s. ( disponibilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, c.t.i., c.t.d., )

1. Invio RIEPILOGO OPERAZIONI EFFETTUATE ALLA DATA DEL 31.8.2009

2. INDICAZIONI per le successive attività

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 1066 bytes | Commenti?
Comunicati : da Gilda/FGU Belluno: VITTORIA GILDA nella saga degli spezzoni
Inviato da admin_CUSMA il 26/8/2009 2:00:00 (920 letture)

In allegato comunicato stampa-volantino con cui annunciamo a tutti i colleghi (precari) che la Gilda degli Insegnanti da sola ha vinto l'annosa battaglia contro l'interpretazione restrittiva nel conferimento supplenze che penalizzava gli insegnanti che erano costretti a prendere uno
spezzone in presenza di cattedra intera. Belluno e Venezia (stesso dirigente USP) sono stati ripetutamente discriminati rispetto al resto del Veneto e di buona parte dell'Italia e tutto ciò nella completa indifferenza degli altri sindacati scuola, sindacati che, tardivamente, hanno cercato di scipparci l'iniziativa, ma la coordinatrice GILDA di quelle province M. Zucco li ha stoppati e ha diffidato i giornali dal
nominarli in questa vicenda che è esclusivamente una VITTORIA della Gilda degli Insegnanti/FGU, per esaudire una promessa fatta ai precari.
E' stato un lavoro di sinergia: la Zucco ha scritto, il collega del regionale veneto Barina è andato alle riunioni dell'USR e grazie anche ad Antimo Di Geronimo che avera risposto a un quesito posto dalla Zucco alla rubrica scuola dei quotidiano ItaliaOggi il 30 settembre 2008 (risposta molto argomentata) e al prof. Francesco Capacchione della DN Gilda/FGU per la tempestività con cui ha chiesto un intervento
del MIUR, il risultato ci ha premiato. Stavolta tireremo il fiato.
vedi sotto

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4887 bytes | Commenti?
Comunicati : dall'USP di Rimini: Nuova pubblicazione del quadro iniziale delle disponibuilità del personale docente di scuola primaria a.s. 2009/2010.
Inviato da admin_CUSMA il 18/8/2009 20:08:13 (894 letture)

In relazione all’oggetto, si trasmette la nota prot. n. 9325 del 17/8/2009 concernente la nuova pubblicazione del quadro iniziale delle disponibilità per il personale docente di scuola primaria. Tale quadro annulla e sostituisce quello inviato precedentemente.
17.08.2009 - Nuova pubblicazione del quadro iniziale delle disponibuilità del personale docente di scuola primaria a.s. 2009/2010.

Oggetto: Nuova pubblicazione del quadro iniziale delle disponibilità del personale docente di scuola
primaria a.s. 2009/2010.

Con la presente si rende noto che il quadro iniziale delle disponibilità di scuola primaria pubblicato con nota prot n. 9267/C21 del 13/8/2009 comprende, per mero errore materiale, i posti di lingua inglese residuati dopo la mobilità e soppressi in organico di fatto nelle seguenti istituzioni scolastiche: IC Bellaria, CD Coriano, CD Rimini 6 e IC Verucchio. Si rende, pertanto, necessario pubblicare un nuovo quadro delle disponibilità che annulla e sostituisce quello aggiornato al 13/8/2009.
I Dirigenti Scolastici ed i Coordinatori dei Centri Territoriali Permanenti sono pregati, previa verifica delle disponibilità, di segnalare, con ogni urgenza, eventuali discordanze.
Si ringrazia.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3346 bytes | Commenti?
Comunicati : dall'USP di Rimini: Rettifica posti di sostegno I.C. Valle del Conca e I.C. Misano
Inviato da admin_CUSMA il 18/8/2009 19:44:29 (633 letture)


Prot. n. 9159/1 C/21 Rimini, 17 agosto 2009

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 5119 bytes | Commenti?
Comunicati : Cesena Comics&Stories: Concorso di Fumetto under 15
Inviato da admin_CUSMA il 17/9/2009 1:18:58 (600 letture)

Cesena Comics&Stories: Concorso di Fumetto under 15
Nuovo bando di concorso per scuole e ragazzi della provincia di Forlì - Cesena con età inferiore a 15 anni. Consegna dei materiali entro e non oltre il 28 ottobre 2009

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2093 bytes | Commenti?
Comunicati : da GILDAFGU Nazionale - Manifesto precari
Inviato da admin_CUSMA il 10/9/2009 20:19:43 (512 letture)

PROPOSTE GILDA PER IL PRECARIATO
I PROVVEDIMENTI DEL GOVERNO
SUGLI “AMMORTIZZATORI” SOCIALI
SONO DEL TUTTO INSUFFICIENTI
TAMPONANO SOLO POCHE SITUAZIONI
E NON GARANTISCONO GLI ANNI FUTURI
Il precariato cronico nuoce gravemente alla qualità della scuola
ed alla continuità didattica;
PROPOSTE GILDA
1. l’immissione in ruolo su tutti i posti vacanti;
2. il prepensionamento volontario con abbuono di tre anni
ai docenti prossimi alla pensione;
3. la riduzione oraria per i docenti più anziani, come si usa
già in altri paesi europei, usando per attività di formazione
l'esperienza acquisita.
GILDA DEGLI INSEGNANTI
PRECARI, GILDA : IL 14 E 15 SETTEMBRE
A ROMA SIT-IN DI PROTESTA
Precari, il 14 e 15 settembre dalle ore 9:30 alle
ore 18:00 la Gilda degli insegnanti effettuerà un
presidio di protesta in piazza San Marco a Roma.
La Gilda degli Insegnanti intende così manifestare
contro i tagli del GOVERNO che non sono ancora finiti
e che colpiranno la scuola italiana anche nei prossimi
tre anni ed arriveranno a circa 135 mila tra docenti ed
ATA nel 2012.
Continuando così la scuola pubblica statale sarà
smantellata.
PARTECIPATE NUMEROSI
STAMPATO IN PROPRIO IN VIA NIZZA, 11 ROMA

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | 1 commento
Comunicati : 07/09/2009 - Rinnovo RSU: smentita del Dipartimento della Funzione Pubblica alla 'notizia' di Cgil Scuola
Inviato da admin_CUSMA il 9/9/2009 13:23:07 (497 letture)

07/09/2009 - Rinnovo RSU: smentita del Dipartimento della Funzione Pubblica alla 'notizia' di Cgil Scuola

Non risponde al vero la 'notizia' data dalla CGIL Scuola sulla presunta volontà del Ministro Brunetta di rinviare a tempo indeterminato il rinnovo delle RSU. E' vero invece che lo scorso 18 maggio il Ministro ha chiesto all’ARAN di aprire un tavolo con le organizzazioni sindacali per individuare le modalità applicative del decreto delegato della Legge 15/2009 sui nuovi assetti contrattuali e delle elezioni delle RSU. A tale lettera (consultabile sul sito della funzione pubblica e su www.aranagenzia.it ) il Presidente dell’ARAN ha risposto che il tavolo non ha raggiunto un accordo totale ma che - con la sola eccezione della CGIL - tutte le organizzazioni sindacali concordano in un rinvio delle RSU. In base a tale considerazioni sarà di conseguenza adottata una specifica norma nel decreto delegato.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : dall'USP di Forlì-Cesena: AVVISO URGENTE GRADUATORIE ISTITUTO PRIMA FASCIA
Inviato da admin_CUSMA il 8/9/2009 20:34:10 (576 letture)

AVVISO URGENTE GRADUATORIE ISTITUTO PRIMA FASCIA

Si trasmette in allegato la nota di questo ufficio 10950 dell’8 settembre

Prot. n. 10950 /C7 Forlì, 8 settembre 2009

A seguito delle molteplici segnalazioni pervenute allo scrivente, si è appurato che le graduatorie di cui all’oggetto non sono corrette sia per la presenza di errori tecnici, sia per la presenza di errori derivanti da una imperfetta compilazione dei modelli B da parte degli interessati, per i quali il Ministero sta procedendo alle opportune modifiche.
Alla luce di quanto sopra, le graduatorie di prima fascia, se pure pubblicate in via definitiva, non possono al momento essere utilizzate per la stipula di contratti a tempo determinato in quanto saranno oggetto di una nuova pubblicazione.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : dal nostro inviato al Miur: INCONTRO RIGUARDANTE IL MONITORAGGIO ORGANICO DI FATTO E GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI PER I DOCENTI PRECARI
Inviato da admin_CUSMA il 26/8/2009 22:56:40 (833 letture)

Roma 26.08.2009 - Durante l' incontro odierno, presieduto dal Capo Dipartimento Dott. Cosentino, coadiuvato dal DG del Personale Dott. Chiappetta, dal Consigliere del Ministro Dott. Pasquale Capo e dal responsabile degli organici Dott. De Angelis e che ha visto la partecipazione Dei Segretari Nazionali delle OO. SS. e del Coordinatore della FGU Prof. Rino Di Meglio che ha presieduto la ns. delegazione, il Dott. Cosentino ha rappresentato l' esigenza sentita dal Ministro della costituzione di un tavolo tecnico per il monitoraggio delle situazioni anomale e più eclatanti riguardanti l' organico di fatto, per cui tutti i Coordinatori provinciali sono pregati di segnalare in modo circostanziato le violazioni di quanto previsto dalle CC.MM. 38 (organico di diritto) e 63 (organico di fatto) del 2009/10, oltre alle violazioni dei DD.MM relativi alla costituzione delle classi con e senza disabili, delle norme di sicurezza, ecc.
La nostra delegazione ha rappresentato i casi segnalati dalle sedi provinciali e si è riservata di formalizzare un elenco circostanziato delle situazioni più abnormi.
Relativamente alle forme di sostegno ai precari che dovrebbero restare senza contratto, ci è stato detto che 5 Regioni (Abruzzo, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia) hanno erogato risorse pressochè sufficienti a garantire uno stipendio ai precari che prevedibilmente - secondo un monitoraggio effettuato dal MIUR - dovrebbero essere (fra annuali e fino al termine delle attività didattiche) circa 16.000, anche se francamente i dati in nostro possesso che man mano ci segnalano i nostri colleghi coordinatori provinciali - sembrano decisamente più elevati. Sono assolutamente contrarie ad attivare una qualsivoglia forma di ammortizzatore sociale l' Emilia Romagna, il Molise, la Toscana e l' Umbria, mentre le altre Regioni sono intenzionate a seguire la strada delle prime 5 di cui l' Abruzzo, la Campania e la Puglia - che ha investito 21 mln di € per ciascuno dei prossimi 3 anni - in pratica arriveranno a coprire tutte le esigenze del personale precario che resterà senza nomina annuale o al 30/6 e per il quale nella prossima settimana si dovrebbe concludere l' incontro tecnico MIUR/INPS per garantire la copertura assicurativa per l' intero anno scolastico e la corresponsione dellì indennità di disoccupazione nei periodi di mancata prestazione lavorativa. Ad essi - ci è stato confermato - sarà riconosciuto il servizio con un provvedimento che sarà ben presto sottoposto all' attenzione delle OO.SS. probabilmente nell' incontro del 4 settembre in cui dovrebbe essere nota la bozza dell' accordo con l' INPS. Per questa convenzione dovranno interagire i rispettivi Sistemi Informativi.
In Abruzzo è quasi imminente la consegna delle istituzioni scolastiche meno danneggiate, mentre per quelle parzialmente agibili è prevista la consegna entro i primi di ottobre, data in cui dovrebbe iniziare l' anno scolastico anche nelle sedi più colpite dal sisma.
Relativamente al trasferimento dei 24 punti SSIS da una graduatoria all' altra dello stesso ambito disciplinare, il MIUR ha ribadito che non intende darvi esecuzione, altrettanto dicasi per l' inserimento "a pettine".
Agli USP interessati potrebbe essere lasciata la facoltà di ottemperare previo congelamento delle cattedre e dei posti eventualmente spettanti.
Per quanto riguarda le Dirigenze Scolastiche ci è stato comunicato che circa 150 sedi resteranno non assegnate a livello nazionale su circa 650 per assenza di aspiranti.
Relativamente al divieto di consentire il congelamento del ruolo ai neo immessi con la contestuale impossibilità di poter stipulare contratti a tempo determinato, la nostra delegazione ha fatto presente la palese violazione dell' art. 36 del CCNL ed il Dott. Chiappetta si è affrettato a dichiarare la propria volontà di cassare tale divieto, impegnandosi a diramare apposite istruzioni in merito. La nostra delegazione, inoltre, ha chiesto di consentire il completamento degli spezzoni, anche nei casi di rinuncia a cattedra ed anche in questo caso il Dott. Chiappetta, pur di non violare l' art. 40 del CCNL si è dichiarato disponibile ad emanare una nota che sarà comprensiva delle ulteriori osservazioni che ha sollecitato da parte delle OO.SS.

La delegazione

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : da USP di Forlì-Cesena: INTEGRAZIONE elemco docenti II° richiedenti il PART-TIME per l'a.s. 2009/10.
Inviato da admin_CUSMA il 20/8/2009 16:40:26 (545 letture)

INTEGRAZIONE elemco docenti II° richiedenti il PART-TIME per l'a.s. 2009/10.

Il precedente elenco n. 7782/C2 del 29 giugno 20089 nviene integrato con l'aggiunta della docente Ceccareli Aba C450 che richiede 9 ore.
L'elenco risulta adesso definitivo.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : dall'USP di Forlì-Cesena: DECRETO POSTI SOSTEGNO DOCENTI SCUOLE MEDIE DI I E II GRADO
Inviato da admin_CUSMA il 18/8/2009 19:52:56 (1127 letture)

Si invia in allegato il decreto Prot. n. 9896 del 13. agosto 2009 relativo all’oggetto.

Prot. n. 9896/C21 a Forlì, 13 agosto 2009

Adeguamento dell’Organico di Diritto alla situazione di Fatto a.s. 2009/2010
Posti di Sostegno I e II grado.

IL DIRIGENTE

VISTO lo schema di decreto Interministeriale relativo alla determinazione degli organici del personale docente per l’a.s. 2009/2010, trasmesso con circolare ministeriale n. 38 del 02.04.2009;

VISTA la C.M. n. 63 del 06.07.2009 contenente le indicazioni operative in merito all’adeguamento degli organici di diritto alle situazioni di fatto per l’a.s.2009/2010;


SENTITO il G.L.I.P. e il G.L.H. provinciale che hanno provveduto in data 30.06.2009 ad un attento esame di tutte le situazioni di integrazione degli alunni disabili iscritti nelle scuole della provincia per proporre all’U.S.R. la conseguente richiesta di incremento dei posti di sostegno per l’a.s. 2009/2010;

VISTA la nota dell’Ufficio Scolastico Regionale Prot.n. 8874 del 23.7.2009 con la quale vengono istituiti in provincia di Forlì-Cesena , n. 211 posti di sostegno aggiuntivi e in deroga per l’a.s. 2009/2010;


TENUTO conto del numero complessivo degli alunni disabili iscritti per l’a.s. 2009/2010 (n. 228 scuola secondaria di I° e n. 215 scuola secondaria di II°) delle effettive esigenze di integrazione scolastica, dei diversi livelli di gravità degli alunni come certificato dalle A.U.S.L. competenti, della complessità didattica e organizzativa delle singole istituzioni scolastiche;

D E C R E T A

ART. 1 dei 211 posti provinciali in deroga, n. 38 vengono assegnati alla scuola secondaria di primo grado e n. 64 posti vengono assegnati alla scuola secondaria di secondo grado;

ART. 2 si elencano di seguito i posti complessivamente assegnati alle istituzioni scolastiche nel seguente ordine:
- scuola secondaria di primo grado
- scuola secondaria di secondo grado.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 7646 bytes | Commenti?
« 1 ... 81 82 83 (84) 85 86 »

Cerca

Ricerca avanzata

Convenzioni Istituzioni
Convenzioni Istituzioni

Prossimi eventi
Nessun evento

Calendario
Mese PrecedenteDic 2018Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31
Oggi

Videonews

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Iscrizione
Open in new window



Newsletter
Iscrivetevi sulla nostra
Newsletter !
La vostra e-mail :

Formato 

Iscrizione avanzata.

Galleria

Nuovi utenti
franticrn 9/11/2018
ElisaD4 6/11/2018
luismart 11/9/2018
syd73 24/3/2018
montemaggi 7/2/2018
GIULIOGRN 26/11/2017
dolcefranc 5/5/2017
mineanto 28/4/2017
frpche 25/4/2017
Albinoturc 15/3/2017

Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale