username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Gli Speciali
Mobilità
Utilizzazioni/Assegnazioni provvisorie
Contratti

Top News

Collegamenti


Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Cookie Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Ignorando questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
RSS Feed
« 1 2 (3) 4 5 6 ... 75 »
Comunicati : da Uat Forlì-Cesena e Rimini, sede di Forlì
Inviato da admin_CUSMA il 12/5/2017 17:21:13 (84 letture)

Uat Forlì-Cesena e Rimini, sede di Forlì - 5 maggio 2017
Uff. 3 “ Organici, movimento e reclutamento
personale docente Infanzia, Primaria e Educativo”


Elenco del personale docente di scuola dell'Infanzia e Primaria richiedenti la trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale a decorrere dall'1.09.2017

____________________________________________

- AI DIRIGENTI SCOLASTICI DELLE DIREZIONI DIDATTICHE E ISTITUTI COMPRENSIVI DELLA PROVINCIA LORO SEDI
- ALLE OO.SS. DELLA SCUOLA LORO SEDI
- ALL' ALBO – URP SEDE


OGGETTO: O.M. n. 446 del 22.7.97 e successive modificazioni ed integrazioni - C.C.I.R. dell’ 8.6.2004.
Pubblicazione elenco docenti di scuola dell’Infanzia e Primaria richiedenti la trasformazione del rapporto di
lavoro a tempo parziale con decorrenza dall' a.s. 2017/2018.


E’ pubblicato all'albo di questo Ufficio l'elenco dei docenti che hanno chiesto la trasformazione del rapporto di
lavoro da tempo pieno a tempo parziale, con decorrenza dall' a.s. 2017/2018:

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2911 bytes | Commenti?
Comunicati : da Regione Emilia Romagna - 05 maggio 2017
Inviato da admin_CUSMA il 6/5/2017 19:28:24 (62 letture)

Open in new window
Emilia Romagna: Al via il bando per sostenere le attività internazionali di enti locali e istituzioni scolastiche di II grado

Oltre 62mila euro i fondi a disposizione. Le domande vanno presentate entro il 31 maggio 2017

Oltre 62mila euro i fondi a disposizione. Le domande vanno presentate entro il 31 maggio 2017

Al via il bando per sostenere le attività internazionali di enti locali e istituzioni scolastiche di II grado
La Giunta ha approvato un bando per sostenere le attività internazionali di enti locali e istituzioni scolastiche di II grado, con sede in Emilia-Romagna, realizzate con almeno un partner di uno degli Stati membri dell'Unione europea o candidato all'adesione. Il bando è destinato alle giovani generazioni.

I progetti dovranno essere realizzati nel corso dell'anno 2017 e comprendere:

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2675 bytes | Commenti?
Comunicati : dal Miur - aprile 2017
Inviato da admin_CUSMA il 28/4/2017 22:10:00 (71 letture)

Open in new window
PROVINCIA DI RIMINI: SEDI LIBERATE DAI PENSIONAMENTI PERSONALE DOCENTE E ATA a.s. 2017/2018

L'ufficio sta ultimando la fase di controllo dei requisiti pensionistici. Pertanto i dati indicati potrebbero subire delle variazioni.
____________________________________________

Dal prossimo primo settembre nella provincia di Rimini sono previsti complessivamente per tutto il personale scolastico, 129 pensionamenti, di cui 99 sono i docenti di vari ordini di scuole e 39 Ata. Più in dettaglio:

13 docenti infanzia;
27 docenti primaria di cui 1 di sostegno;
1 personale educativo;
15 docenti media di I grado;
44 docenti media di II grado di cui 3 di sostegno;

30 Ata.

Rango: 1.00 (1 voto) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : Mobilità 2017
Inviato da admin_CUSMA il 12/4/2017 17:10:00 (63 letture)

Gilda degli Insegnanti/FGU di Forlì-Cesena e Rimini

News ... Prenotazioni appuntamento mobilità territoriale e professionale

Le prenotazioni per appuntamento domanda mobilità territoriale e professionale da parte dei soli iscritti alla nostra associazione (anche di altre province) potranno essere fatte già da oggi, via telefono allo 0547.26145 negli orari di ufficio o via web all’indirizzo mail: gildafc@virgilio.it (avendo cura di verificare l’avvenuta ricezione della mail) in base alla disponibilità nei vari giorni (lunedì e mercoledì mattina compresi).

Il nostro ufficio chiuso da venerdì 14, riaprirà venerdì 21 aprile, auguriamo a tutti i colleghi e alle rispettive famiglie, una serena Pasqua.

Cesena, 12 aprile 2017

Rango: 10.00 (1 voto) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : da Fondo Espero 7 aprile 2017
Inviato da admin_CUSMA il 7/4/2017 15:20:00 (38 letture)

Open in new window
Comunicato corso Formazione Fondo Espero

Spett.li OO.SS,
con la presente chiediamo gentilmente la cortesia di pubblicare sui vostri siti il comunicato in allegato relativo alla giornata di formazione che si è tenuta ieri al MIUR.
Cordiali saluti


Roma 7 aprile 2017
____________________________________________

Comunicato stampa: incontro del Fondo Espero al MIUR con la Ministra Fedeli per rilanciare la previdenza complementare tra i lavoratori della Scuola

“Nel processo di riforma del sistema pensionistico, che ha visto il definitivo passaggio al sistema contributivo, la previdenza complementare appare come uno degli
strumenti più importanti per assicurare ai lavoratori una maggiore serenità negli anni della pensione”.
Con questa dichiarazione di Valeria Fedeli, Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, si è aperto ieri un corso di formazione su Fondo Espero, rivolto ai referenti sindacali, organizzato presso la Sala della Comunicazione del MIUR.

Al Convegno hanno partecipato, tra gli altri, la Ministra Fedeli, Francesco Sinopoli (Segretario generale FLC CGIL), Elio Formosa (Segretario nazionale CISL SCUOLA), Pino Turi (Segretario generale UIL SCUOLA), Achille Massenti (Segretario generale vicario SNALS CONFSAL), Rino Di Meglio (Segretario generale GILDA UNAMS), Giorgio Rembado (Segretario generale CIDA ANP), Roberto Natoli (Presidente Fondo Espero).
Il Corso di formazione è stato tenuto da Francesco Vallacqua (Responsabile Fondo Espero) e da Francesco Moretti (Vice Direttore).

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4704 bytes | Commenti?
Comunicati : dal patronato Acli - numero 06 del 30 marzo 2017
Inviato da admin_CUSMA il 2/4/2017 23:10:00 (40 letture)

Open in new window
La Newsletter del Patronato Acli



In arrivo i decreti di APe e lavoratori precoci

In dirittura d’arrivo i decreti attuativi dell’APe e dei benefici previdenziali per lavoratori precoci, le nuove misure di flessibilità pensionistica introdotte dalla Legge di Bilancio 2017. Potrebbero essere varati già nel corso di questa settimana per poi essere pubblicati in tempo utile a consentire l’operatività delle nuove misure già a partire dal 1° maggio 2017, data di avvio individuata dalla legge...

Leggi tutto →

____________________________________________

Altro:

- Quattordicesima di luglio 2017: un po' più ricca per alcuni pensionati

- Quanto costa la colf o la badante in famiglia

- Domanda di disoccupazione agricola: c’è tempo fino al 31 marzo

- Contributi Colf: ad aprile la prima scadenza
Il 10 aprile prossimo scade il termine per il versamento all'INPS dei contributi previdenziali di colf e badanti.

Rango: 5.00 (1 voto) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : Ingresso gratuito insegnanti ai musei ...
Inviato da admin_CUSMA il 25/3/2017 19:40:00 (75 letture)

da MIUR: Ingresso gratuito insegnanti ai musei, gallerie, scavi di antichità, parchi e giardini monumentali 24.03.2017

... ecco la nota del MIUR e il modelllo di certificazione (che le scuole dovrebbero già avere disponibile).
____________________________________________

Ai Direttori generali
degli Uffici scolastici regionali - Loro Sedi
Ai Dirigenti delle Istituzioni scolastiche del
primo e del secondo ciclo di istruzione - Loro Sedi
E, p.c.
Al Ministero dei beni e delle attività
culturali e del turismo
Direzione generale Musei - Roma


Oggetto: ingresso gratuito per il personale docente ai musei, alle aree e parchi archeologici ed ai complessi monumentali dello Stato.

Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo con decreto n. 111 del 14 aprile 2016 ha introdotto una modifica all’art. 4, comma 3, del decreto n. 507 dell’11 dicembre 1997, recante le norme per l’istituzione del biglietto d’ingresso ai musei, gallerie, scavi di antichità,
parchi e giardini monumentali, relativa all’ingresso gratuito consentito “ … al personale docente
della scuola, di ruolo o con contratto a termine, dietro esibizione di idonea attestazione rilasciata dalle Istituzioni scolastiche, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, sul modello predisposto dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca”.
L’effettiva attuazione della citata previsione, pertanto, è resa possibile dalla predisposizione di una certificazione della condizione di docente di ruolo o con contratto a tempo determinato e dal rilascio a cura della istituzione scolastica ove il docente presta servizio.
In relazione a quanto sopra, questo Ministero ha aggiornato il modello già esistente, e che si trasmette in allegato, che dovrà essere esibito dai docenti alle biglietterie dei musei e dei siti, ai fini dell’attestazione all’appartenenza alle sopra indicate categorie, unitamente al documento valido di identificazione.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4591 bytes | Commenti?
Comunicati : da Gilda Insegnanti Bologna
Inviato da admin_CUSMA il 18/3/2017 14:25:17 (43 letture)

Open in new window Riflessione primaverile ...

LA MOSSA DEL GIAGUARO: VOUCHER ABOLITI, BONUS NO!

La scorsa primavera abbiamo raccolto assieme alla CGIL moltissime firme, ma non sufficienti per sottoporre al voto popolare i 4 quesiti referendari sulla Legge107 (c.d. buonascuola).

Contemporaneamente si raccoglievano le sottoscrizioni contro il Jobs Act, che tutti noi, in spirito di collaborazione, abbiamo firmato e fatto firmare.
Ora, dopo aver subito la beffa di un quorum di firme sui quesiti scolastici mancato per meno del 5% delle firme richieste, scopriamo come è finita sui voucher, sulla cui abolizione il Governo ha prudentemente dato la vittoria a tavolino.
Sarebbe finita così anche con il Bonus (merito) e con la chiamata diretta (dei docenti)?
Qui la divisione nel Paese sarebbe stata ancor meno tagliente: sono due istituti che non piacciono a nessuno, neppure ai datori di lavoro (= presidi) né ai beneficiati.
L’unico rischio era il mancato quorum per sottoporre i quesiti a referendum, ma con il Governo attuale ce lo saremmo persino evitato.
Col senno di poi, quelle 30.000 firme in meno dispiacciono ancora di più...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : da Gilda Nazionale - maggio 2017
Inviato da admin_CUSMA il 11/5/2017 21:24:30 (59 letture)

COMUNICATO STAMPA

CHIAMATA DIRETTA: SU CRITERI VOTO AL BUIO, GILDA INVITA AD ASTENSIONE


“Oltre ai modi, anche i tempi sono del tutto sbagliati: sulla chiamata diretta non ci siamo proprio e confermiamo la nostra netta contrarietà verso l’accordo sottoscritto tra il Miur e gli altri sindacati rappresentativi e che, in piena coerenza con la nostra posizione, non abbiamo firmato”. È quanto afferma Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, in merito alle riunioni dei collegi dei docenti convocate in questi giorni dai dirigenti scolastici per scegliere i criteri da seguire nell’individuazione degli insegnanti da inserire negli organici delle scuole.

“Con le procedure di mobilità e le assegnazioni provvisorie ancora aperte - spiega Di Meglio - è totalmente illogico convocare adesso i collegi dei docenti. Si rischia soltanto di perdere tempo nel deliberare criteri che poi, a operazioni di trasferimento concluse, potrebbero rivelarsi inadeguati rispetto al fabbisogno degli istituti scolastici. Perciò - conclude il coordinatore della Gilda - invitiamo i docenti ad astenersi dal voto al buio”.


Roma, 10 maggio 2017

Ufficio stampa Gilda Insegnanti

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : da: fondo Espero - scuola
Inviato da admin_CUSMA il 6/5/2017 19:02:30 (39 letture)

Open in new window

Roma, 5 maggio 2017
Ai segretari OO.SS scuola

Prot. n. 2768/2017

Oggetto: Invio manifesti Fondo Scuola Espero

Egregi Segretari,

vi informo che, nei giorni scorsi, si è conclusa la spedizione dei manifesti riguardanti la nuova campagna informativa del Fondo a tutte le istituzioni scolastiche centrali.
Nei prossimi giorni Espero provvederà a inviare gli stessi manifesti a tutte le sedi regionali delle Organizzazioni sindacali firmatarie dell'accordo istitutivo.

Il direttore generale
Roberto Abatecola

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : da Gilda Forlì-Cesena e Rimini
Inviato da admin_CUSMA il 21/4/2017 15:47:01 (41 letture)

TFA sostegno, bando dell'Università di Bologna

venerdì 21 aprile 2017


Emilia-Romagna


- Università di Bologna - bando: iscrizione entro il 22/5/2017, contributo test preliminare 130 euro, tassa di iscrizione 2.917 euro


- Università di Modena

Alla selezione sono ammessi i docenti che entro il termine ultimo di presentazione della domanda di partecipazione al test preliminare siano in possesso dell'abilitazione all'insegnamento per il grado di scuola per il quale intendono conseguire la specializzazione per le attività di sostegno relativamente ai percorsi attivati.

La prova di accesso si articolerà in:
a. un test preliminare;
b. una prova scritta;
c. una prova orale.

I test preliminari, che si svolgeranno il 25 e 26 maggio 2017 (Decreto Ministeriale n. 226 del 13 aprile 2017), saranno costituiti da 60 quesiti formulati con cinque opzioni di risposta, fra le quali il candidato ne deve individuare una soltanto. Almeno 20 dei predetti quesiti sono volti a verificare le competenze linguistiche e la comprensione dei testi in lingua italiana. La risposta corretta a ogni domanda vale 0,5 punti, la mancata risposta o la risposta errata vale 0 punti. Il test avrà la durata di due ore.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : da Gilda Nazionale 12 aprile 2017
Inviato da admin_CUSMA il 12/4/2017 16:40:00 (53 letture)

Mobilità, Gilda non firma il contratto

"Atto di coerenza contro la chiamata diretta e gli ambiti territoriali previsti dalla Legge 107/2015"

mercoledì 12 aprile 2017


“Non abbiamo firmato il contratto sulla mobilità 2017/2018 per coerenza con la posizione di intransigente contrarietà verso la chiamata diretta e agli ambiti territoriali previsti dalla legge 107/2015”. A dichiararlo è Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti.


“Apprezziamo lo sforzo della ministra Fedeli di tentare una faticosa mediazione per mitigare temporaneamente gli effetti negativi della riforma - afferma Di Meglio - ma non è bastato per superare le criticità maggiori. I cosiddetti criteri oggettivi, cui dovrebbe attenersi il dirigente scolastico per individuare i docenti da impiegare nella propria scuola, non tengono in alcun conto l’esperienza professionale maturata nella disciplina insegnata, mentre vengono valorizzate competenze di semplice carattere organizzativo. Anche la possibilità di scegliere fino a un massimo di cinque scuole è transitoria, in quanto - spiega il coordinatore nazionale - dal prossimo anno scolastico opererà in pieno la legge che prevede esclusivamente i trasferimenti su ambiti territoriali”.

“Le problematiche, dunque, si riproporranno inalterate e immaginiamo già lo stato di confusione in cui si ritroveranno le scuole che dovranno provvedere alla chiamata diretta. Il nostro obiettivo - conclude Di Meglio - resta l’urgente modifica della legge 107 con l’eliminazione di ambiti e chiamata diretta”.

Roma, 12 aprile 2017
Ufficio stampa Gilda Insegnanti

Rango: 10.00 (1 voto) - Vota questa notizia - Commenti?
Comunicati : da Uat di Forlì-Cesena e Rimini sede di Rimini
Inviato da admin_CUSMA il 7/4/2017 14:50:00 (63 letture)

Open in new window
Atto Unilaterale dell'USR Emilia Romagna - art. 40, comma 3 ter, D.Lgs. n. 165/01 - concernente i "Criteri per la fruizione dei permessi per il diritto allo studio del personale del comparto scuola".

Si trasmette, in allegato, per opportuna conoscenza e norma, l’Atto Unilaterale, specificato in oggetto, prot. n. 5448 del 30.03.2017, per la diffusione al personale interessato.
_____________________________________________

Ai Dirigenti Scolastici
delle Scuole Statali di ogni ordine e grado
della provincia RIMINI



ATTO UNILATERALE – ART.40,COMMA 3 TER, D.LGS.N. 165/01
CONCERNENTE I CRITERI PER LA FRUIZIONE DEI PERMESSI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO
DEL PERSONALE COMPARTO SCUOLA


IL DIRETTORE GENERALE

VISTO il D.Lgs.n. 165 del 30/03/2001 e successive modificazioni ed integrazioni;
VISTO l’art. 3 del D.P.R. n. 395/ 1988, concernente il diritto allo studio;
VISTO il D.Lgs.n. 150 del 27/10/2009;
VISTO il CCNL del Comparto Scuola sottoscritto il 29 novembre ed in particolare l’art.4, comma 4, che demanda alla contrattazione integrativa regionale la definizione dei criteri di fruizione dei permessi straordinari retribuiti per il diritto allo studio;

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 19020 bytes | Commenti?
Comunicati : diritto allo studio - limitato
Inviato da admin_CUSMA il 26/3/2017 17:47:01 (78 letture)

Open in new window
DIRITTO ALLO STUDIO (LIMITATO): DA 10 A ZERO IN 5 SECONDI!

25 marzo 2017

Un nuovo commissario politico si aggira nelle stanze della Pubblica Istruzione: l’Ufficio Centrale di Bilancio (UCB) interno al MIUR, in pratica il Ministero delle Finanze, è intervenuto a cancellare, respingendo l’appello congiunto delle OO. SS. Regionali e dell’Ufficio Scolastico regionale, l’istituto contrattuale ormai consolidato da almeno 10 anni, dello “studio individuale”, all’interno del Contratto regionale dell’Emilia Romagna sul Diritto allo Studio.
Finora, infatti, era possibile usufruire di un periodo fino a 10 giorni per la preparazione degli esami. Ora non più: il Ministero delle Finanze ha appunto respinto definitivamente il Contratto dell’Emilia Romagna, così come è avvenuto per altre regioni, proprio negando la legittimità dell’istituto dello “studio individuale”; verrà riconosciuto solo il giorno necessario per sostenere l’esame! Non è stata neppure accolta una proposta di mediazione assai ragionevole, e condivisa da tutto il tavolo regionale, di ridurre a 3 giorni in concomitanza con l’esame la fruizione del permesso. Inutile chiamarlo ancora Diritto allo Studio: ormai si è ridotto a un puro riconoscimento della frequenza alle lezioni!

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2832 bytes | Commenti?
Comunicati : da "La tecnica della scuola" del 20 marzo 2017
Inviato da admin_CUSMA il 20/3/2017 14:04:48 (63 letture)

Tfa sostegno: le date dei test spostate a data da destinarsi

Lara La Gatta - Lunedì, 20 Marzo 2017


Non si svolgeranno più il 19 e 20 aprile, come previsto dal D.M. 10 mazo 2017, le prove selettive per l'accesso ai corsi di specializzazione per le attività di sostegno.

Il Miur ha infatti trasmesso alle Universtità e al Cineca il decreto del 17 marzo, con il quale comunica che le date previste per i test verranno spostate e quindi gli Atenei sono invitati a sospendere la pubblicazione dei relativi bandi.
"Bene ha fatto i MIUR a sospendere il DM 141 sui corsi di specializzazione per il sostegno, invitando le Università a non procedere all’emanazione dei bandi in attesa di ulteriori comunicazioni! ha dichiarato Maddalena Gissi, segretaria generale Cisl Scuola. "Che ci sia qualcosa da rivedere ci sembra più che evidente, e non può trattarsi solo delle date di svolgimento dei test di ammissione: troppi gli squilibri nel numero di accessi previsti dai diversi Atenei, una situazione incomprensibile e insostenibile, come abbiamo già denunciato".

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2042 bytes | Commenti?
« 1 2 (3) 4 5 6 ... 75 »

Cerca

Ricerca avanzata

Convenzioni Istituzioni
Convenzioni Istituzioni

Prossimi eventi
Nessun evento

Calendario
Mese PrecedenteAgo 2017Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31
Oggi

Videonews

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Iscrizione
Open in new window



Newsletter
Iscrivetevi sulla nostra
Newsletter !
La vostra e-mail :

Formato 

Iscrizione avanzata.

Galleria

Nuovi utenti
dolcefranc 5/5/2017
mineanto 28/4/2017
frpche 25/4/2017
Albinoturc 15/3/2017
RenzettiB 14/11/2016
teruccia 22/10/2016
alberto 13/9/2016
fortunata 3/8/2016
PaolaS 29/6/2016
Matilde_00 28/6/2016

Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale