Gilda FC - Concorsi - usr emilia romagna - 14 gennaio 2013 - News
username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Gli Speciali
Mobilità
Utilizzazioni/Assegnazioni provvisorie
Contratti

Top News

Collegamenti


Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Cookie Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Ignorando questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
RSS Feed
« 1 2 3 4 (5) 6 »
Concorsi : usr emilia romagna - 14 gennaio 2013
Inviato da admin_CUSMA il 14/1/2013 23:00:00 (317 letture)

USR Emilia Romagna - 14 gennaio 2013

DDG 82/2012 - decreto candidati ammessi alle prove scritte

Decreto n. 3 dell'11.01.2013

prot. n. 544
Bologna, 11.01.2013

IL VICE DIRETTORE REGIONALE

.....................

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Concorsi : da La tecnica della scuola del 22 dic. 2012
Inviato da admin_CUSMA il 22/12/2012 17:21:24 (525 letture)

Concorso, a metà febbraio le prove scritte: stavolta non ci saranno simulazioni

di A. Giuliani

L’indicazione sul periodo di svolgimento è del ministro Profumo, che però smonta in partenza la possibilità che possano comparire esempi sui quesiti disciplinari a risposta aperta (probabilmente non più di 5) che verranno proposti agli 88.610 che hanno superato le preselettive. Gli unici riferimenti rimangono il bando di concorso e il decreto del direttore generale n. 80/2012.
Si svolgeranno nel mese di febbraio le prove scritte del concorso a cattedra, le cui preselettive si sono svolte nei primi due giorni di questa settimana e al termine delle quali il 77,5% dei partecipanti è stato estromesso,. La data precisa non è stata ancora comunicata, ma il mese è stato indicato dal ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo, nel corso di una video chat tenuta su RaiUno: rispondendo alla domanda di un candidato che avendo passato la verifica dei test a risposta multipla chiedeva indicazioni sul periodo di svolgimento degli scritti (per quello comune a tutti stavolta servirà prendere almeno 28 punti su 40 complessivi), il Ministro ha detto che le prove verranno svolte a “metà febbraio, circa”.
Per quanto riguarda le modalità e la tipologie di prove che attendono gli oltre 88mila aspiranti rimasti in “gara”, Profumo ha freddato le speranze di quelli che speravano in qualche indicazione: il responsabile del Miur ha, infatti, sottolineato che stavolta, a differenza delle preselettiva, non sarà pubblicata alcuna simulazione.
Uno dei due strumenti utili ai candidati desiderosi di prepararsi al meglio per la verifica scritta rimane, allora, l’attenta lettura del bando di concorso. Negli articoli 7, 8 e 9, si parla, rispettivamente, della descrizione delle “Prove scritte ovvero scritto-grafiche”, nonché dell’“Articolazione delle prove scritte per classi di concorso comprese in ambiti disciplinari” e delle “Prove di laboratorio e pratiche”.
Il primo articolo, il 7, indica che le prove consisteranno “in una serie di quesiti a risposta aperta (le indiscrezioni parlano di non più di 5 domande n.d.r.) e sono finalizzate a valutare la padronanza delle competenze professionali nonché delle discipline oggetto di insegnamento”. Entrando nello specificità delle scuole, il Miur ricorda che “la prova scritta della scuola primaria comprende anche l’accertamento della conoscenza della lingua inglese”.
Al comma 4 si parla del punteggio: quello complessivo che potrà assegnare la commissione sarà “di 40 punti. Nel caso di due o più prove, il punteggio è ottenuto dalla media aritmetica delle singole prove, a ciascuna delle quali è assegnato un punteggio massimo di 40 punti. La prova è superata dai candidati che conseguono nella prova ovvero in ciascuna delle singole prove un punteggio non inferiore a 28 punti”.

segue....

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4748 bytes | Commenti?
Concorsi : Lettera del maestro A. Corlazzoli
Inviato da admin_CUSMA il 18/12/2012 1:20:00 (418 letture)

Open in new window











Lettera ai miei allievi: oggi hanno bocciato il maestro!

17 dicembre 2012

Cari allievi, oggi il vostro maestro è stato bocciato. Sì, avete letto bene: il Ministero della Pubblica istruzione, al Concorsone, mi ha rimandato. Il maestro, che ogni anno entra in classe insegnando storia, geografia, musica, educazione all’immagine, informatica, scienze, dopo aver passato un concorso e ottenuto l’abilitazione nel 1999, non ha passato il test di preselezione che è stato costretto a fare per tentare di non essere più precario.
Un personal computer, non una persona, in cinquanta minuti ha deciso che io non potrò continuare a essere il vostro maestro ogni anno ma sarò destinato ancora a girare come le giostre da un paese all’altro.

Con me sono stati bocciati sei su dieci che hanno provato: su 22 persone che erano in aula con me solo 9 sono state promosse.

Volete sapere cosa mi hanno chiesto? No, non ho il coraggio di dirvelo, cari allievi. Voi state immaginando domande sulla didattica, su come si trasmettono a voi la storia, la geografia, l’educazione civica. State immaginando che mi hanno “interrogato” per sapere come v’insegno a usare internet, la mail, i social network che il 74% di voi utilizza.

No, nulla di tutto questo. Mi hanno fatto un quiz, come quelli che fate voi quando vi costringono a fare i test dell’Invalsi più o meno. Per sapere se so fare il maestro mi hanno chiesto: “Pamela, Fiona e Gina, sono tre ragazze newyorkesi. Stanno prendendo il sole in una piscina della loro città. Pamela indossa un costume intero. Fiona legge un libro, Pamela e Gina sono cugine”. Dovevo indovinare la risposta esatta tra queste quattro: “Fiona è una studentessa universitaria; Pamela è grassa; a Roma non sono le 9 del mattino; Pamela e Fiona sono cugine”.

Lo so che state ridendo. Ma i vostri maestri oggi non hanno il sorriso. Dicono che si chiama logica, cari ragazzi.

Eppure domani dovrò tornare in classe in una scuola illogica. Mi hanno bocciato ma per qualche mese servo ancora al signor Ministro che avrei voluto vedere fare un test con me.

Domattina tornerò tra voi, continueremo a leggere il quotidiano insieme, a imparare la Costituzione e la democrazia con i nostri consigli comunali di classe. Parleremo ancora di musica senza suonare il piffero ma ascoltando Fabrizio De Andrè e Giorgio Gaber. Vi insegnerò scienze portandovi alla fiera del consumo critico a Milano. Cercherò di ascoltare ancora i problemi di quelli tra voi che hanno il papà e la mamma separati; di chi non riesce a studiare perché a casa non c’è nessuno che lo può aiutare visto che mamma e papà parlano poco l’italiano ma molto bene l’arabo. No, non mi sono dimenticato: anche se non so bene rispondere al quiz di Fiona, Gina e Pamela; anche se la nostra Scuola italiana non ha soldi continuerò a organizzare il nostro viaggio d’istruzione al Parlamento a Roma o sui beni confiscati alla mafia in Sicilia, cercando soldi tra qualche imprenditore. Andremo a Mirandola, a incontrare i bambini che vivono nei container: perché per noi parlare di Emilia è anche questo.

Non preoccupatevi, quel signore che si chiama Francesco Profumo, forse non ama veramente la scuola ma il vostro maestro prova ogni giorno ad amarla. Anche se è stato bocciato.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Concorsi : dal Miur - concorso docenti: avviso
Inviato da admin_CUSMA il 6/12/2012 19:00:00 (408 letture)

Open in new window


Concorso docenti - Avviso


Roma, 6 dicembre 2012

AVVISO

OGGETTO: Concorso personale docente . - D.D.G. n. 82 del 24 settembre 2012. Prove preselettive

Si avvisano i candidati che il calendario della prova preselettiva potrebbe subire delle modifiche per sopraggiunta indisponibilità delle aule o per cause di forza maggiore legate all’organizzazione della prova medesima.

Si invitano, pertanto, i candidati a voler controllare il calendario fino alla data prevista per lo svolgimento della prova.

La mancata presentazione nel giorno, ora e sede stabiliti, comunque giustificata e a qualsiasi causa dovuta, comporta l’esclusione dal concorso sulla base di quanto disposto all’art. 5 comma 8 del bando di concorso.

Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Concorsi : ust di forlì-cesena 24 ott. 2012
Inviato da admin_CUSMA il 24/10/2012 14:33:04 (436 letture)

UST di Forlì-Cesena 24 ott. 2012

Concorso personale docente

Si trasmette in allegato la nota di questo ufficio prot. 7467 del 24 ottobre 2012 concernente l’oggetto.
___________________________________________

Ufficio XI - Ambito territoriale per la provincia di Forlì-Cesena

Prot.n. 7467
Forlì, 24 ottobre 2012

A tutte le autorità scolastiche della
provincia
LORO SEDI
e p.c. Alle OO.SS. Scuola provinciali
LORO SEDI


Oggetto: Concorso personale docente

Si comunica che sul sito Internet di questo ufficio www.istruzionefc.it è stata creata l’area dedicata “AREE TEMATICHE – Concorso personale docente”.
Cliccando su tale voce si viene indirizzati immediatamente all’area specifica del sito
dell’Ufficio Scolastico Regionale di Bologna (www.istruzioneer.it→Tematiche in
evidenza→Concorso Personale docente) appositamente predisposta per le tematiche legate al concorso per il personale docente.
Si coglie l’occasione inoltre per segnalare che sulla rete Intranet, in data 18 e 19 ottobre u.s., sono state pubblicate le F.A.Q. riguardanti il concorso.
Si confida nella più ampia diffusione del contenuto della presente.

Il Direttore Coordinatore
f.to Raffaella Alessandrini

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Concorsi : concorso docenti: è già boom di domande
Inviato da admin_CUSMA il 9/10/2012 0:00:00 (381 letture)

Open in new window

CONCORSO PER IL RECLUTAMENTO DEI DOCENTI: E' GIA' BOOM DI DOMANDE. IL DIRETTORE DEL MIUR STELLACCI ESPRIME SODDISFAZIONE - IL SISTEMA HA RETTO.

roma, martedì 9 ottobre

Il capo dipartimento del Miur sorpreso dell’alto numero di domande: già ieri lunedì alle 13.00 erano già oltre 15.374, ne avevamo stimate 160mila totali ma ora ci aspettiamo che alla fine siano molte di più.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Concorsi : dall'USR Emilia Romagna
Inviato da admin_CUSMA il 5/9/2012 0:00:00 (1202 letture)

USR Emilia Romagna settembre 2012

Concorso ordinario 1999 situazione al 31 agosto 2012

Si trasmettono i file concerneti le nomine in oggetto, inviati agli Uffici di Ambito Territoriale ed in corso di pubblicazione sul sito web di questo U.S.R.
__________________________________________________

SITUAZIONE AL 31 AGOSTO CLASSI 12 -13-16-47-60-70-72 -AD00

CLASSE A012 - POSTI 2
PROVINCIA - POSTI - POSTO IN GRADUATORIA -
NOMINATO

FERRARA - 1- 22 - CASARINI EMANUELA - RINUNCIA - 28-ago - 23 - BISSI ANGELO

FORLI'-CESENA - 1 - 18 - SALLUSTIO VALENTINA
____________________________________________________

CLASSE A013 - POSTI 6
PROVINCIA POSTI P.GRAD. NOMINATO NOTE

MODENA 1 84 AMBROSI PAOLA RINUNCIA 30-ago

PARMA 1 29-ago 94 RICCI MARIA FRANCESCA UFF

PIACENZA 1 31-ago 31-ago

REGGIO EMILIA 1 85 PANZALORTO MANUELA
REGGIO EMILIA 2 89 POLETTI LAURA D'UFFICIO RINUNCIA 29-ago 90 CARLONI ARMANDO EL PREF RINUNCIA 31-ago

RIMINI 1 88 DI TORO ROSANNA D'UFFICIO RINUNCIA 29-ago 92 MARCHI CLAUDIA
__________________________________________________

segue.....

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4118 bytes | Commenti?
Concorsi : dalla regione Emilia Romagna - cominicato
Inviato da admin_CUSMA il 2/2/2012 19:50:00 (511 letture)

Open in new window

REGIONE EMILIA ROMAGNA FEBBRAIO 2012

Borse di studio 2011/2012
Online i bandi delle province per la concessione delle borse di studio agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado. Le domande dovranno essere presentate entro il 27 febbraio 2012


Per contrastare l’abbandono scolastico e sostenere il completamento del ciclo di studi dell’istruzione secondaria superiore favorendo altresì l’assolvimento dell’obbligo di istruzione, la Giunta Regionale ha stabilito con la Delibera n. 1968 del 27 dicembre 2011 i criteri di riparto delle risorse (quest’anno solo regionali) ed i requisiti per l'assegnazione agli studenti delle prime due classi delle scuole secondarie di secondo grado delle borse di studio per l’anno scolastico 2011/2012.

Le domande dovranno essere presentate entro il 27 febbraio 2012.

In allegato la DGR 1968/2011 con il dettaglio dei criteri per l'individuazione dei beneficiari, delle modalità di presentazione delle domande e dei requisiti economici e di merito.

In sintesi i punti principali:

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 5612 bytes | Commenti?
Concorsi : Concorso a Cattedre: FAQ MIUR del 28.12.2012
Inviato da admin_CUSMA il 30/12/2012 17:35:19 (538 letture)

Concorso a Cattedre: FAQ MIUR 28 dicembre 2012

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per l’istruzione
Concorso per il personale docente D.M. 82/2012



FAQ


n. 29 – Dall’esame dei programmi allegati al bando di concorso (del D.D.G. 82 del 24 settembre 2012) relativi all’Ambito 5 – lingua inglese e francese – si rileva l’assenza totale dei contenuti per la prova scritta. Per il programma e i contenuti della prova scritta dell’Ambito 5 deve farsi riferimento a quanto previsto e chiarito per la prova orale. Entrambe le prove dovranno essere svolte nella lingua straniera della relativa classe di concorso.

n. 30 – Ci sono notizie in merito alle immissioni in ruolo del personale ATA previste dal programma triennale di immissioni in ruolo e bloccate per l’a.s. 2012/2013?
La richiesta per l’immissione in ruolo relativa del personale ATA per oltre 5.000 posti è stata più volta avanzata al MEF e al MFP, ma la relativa autorizzazione non è mai pervenuta perché non è stata ancora definita la procedura per il passaggio nei ruoli degli assistenti amministrativi e tecnici dei docenti inidonei e di quelli titolari delle classi di concorso C999 e C555, come previsto dalla legge n.135 di conversione del D.L. n. 95/2012. Appena verranno definite le modalità di passaggio dei citati docenti ed il numero dei posti da accantonare sulle disponibilità presenti in organico di diritto 2012-13, esito a cui si sta lavorando con un tavolo paritetico MIUR,MEF e MFP, si procederà alle immissioni in ruolo del personale ATA anche in corso d’anno, partendo dai collaboratori scolastici, con decorrenza giuridica dal 1 settembre 2012.

n. 31 – Al concorso di cui al D.D.G. n. 82 del 24 settembre 2012 possono partecipare anche i docenti non abilitati o solo quelli ammessi a seguito di ricorso? Si conoscono ora dove sono dislocati i posti messi a concorso e quali le graduatorie esaurite?
Come già fatto presente nella precedente Faq. n. 15, in conformità a quanto disposto nell’art. 2 del bando, al concorso possono partecipare, non solo gli abilitati, ma anche coloro che hanno conseguito i titoli di laurea e i diplomi richiesti per l’insegnamento entro l’anno scolastico o anno accademico 2001/2002 o entro l’anno accademico 2002/2003 per i corsi quinquennali. Fuori da queste ipotesi, esplicitamente previste nel bando, i semplici laureati che hanno partecipato alla prova preselettiva, lo hanno potuto fare solo in virtù di una ordinanza cautelare del TAR Lazio. I posti messi a concorso sono il 50% dei posti che si prevedono disponibili a seguito del turn-over del corpo docente che si verificherà negli anni 2013-14 e 2014-15 nelle regioni previste dal bando, condizione questa necessaria per ottenere l’autorizzazione del MEF. Ovviamente l’altro 50% è destinato allo scorrimento delle graduatorie ad esaurimento. Le due procedure di reclutamento sono distinte e fanno seguito ad autonomi percorsi di selezione. Attualmente non è possibile conoscere la effettiva dislocazione provinciale dei posti messi a concorso in quanto gli stessi sono legati alla determinazione degli organici, delle cessazioni e dei trasferimenti che vengono definiti annualmente. Le graduatorie ad esaurimento, esaurite e non esaurite, sono pubblicate nell’area “reclutamento” del sito di questo Ministero ogni triennio prima della fase di aggiornamento delle stesse, con la indicazione della residua consistenza di ciascuna.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Concorsi : concorso scuola 2012 - primi dati
Inviato da admin_CUSMA il 18/12/2012 19:30:00 (1198 letture)

Open in new window

dall'Ufficio stampa del Miur

Roma, 18 dicembre 2012



Scuola, in corso la seconda giornata delle prove preselettive
Al via stamattina alle 9 le quattro sessioni conclusive


Meglio i più giovani nei test preselettivi: tassi di successo inversamente
proporzionali all’età dei candidati


Si sta ormai concludendo, in modo del tutto regolare, la seconda giornata dei test preselettivi del concorso della scuola iniziata, come da programma, alle ore 9. In attesa della conclusione della quarta ed ultima sessione, al termine della quale sarà possibile stilare un bilancio conclusivo di questi due giorni, sono disponibili alcuni dati pervenuti al Ministero dalle sedi di concorso. Tra i più rilevanti, quelli riferiti all’età degli ammessi, più bassa rispetto all’età media dell’intera platea dei candidati ai test preselettivi (38,4 anni).

Dalle cifre già elaborate emerge, infatti, che i tassi di maggiore successo sono stati registrati nei candidati con un’età compresa tra 25 e 26 anni e tra quelli con un’età compresa tra i 35 e 37 anni. Parallelamente, i tassi di successo decrescono nei test svolti da candidati con un’età dai 39 anni in poi. Candidati alla prova erano anche tre aspiranti docenti di 67 anni. Due di questi hanno svolto il test, senza però superarlo.
__________________________________________

ore 20.00

Concorso scuola, primo tempo si conclude con bilancio del tutto positivo

Oltre 260mila i partecipanti.
Ammesso il 33,5% dei candidati


Il primo tempo del concorso per 11.542 posti di ruolo nella scuola va in archivio. Si concludono con un bilancio positivo le due giornate dedicate ai test preselettivi, una prova che almeno per le dimensioni e le procedure innovative rappresentava senz’altro uno dei momenti più complessi dell’intero iter concorsuale. Adesso gli aspiranti docenti ammessi, che grazie al sistema digitale hanno avuto modo di conoscere l’esito della prova pochi istanti dopo la sua conclusione, affronteranno le successive prove in programma: gli scritti e gli orali, tra cui la novità assoluta della lezione simulata che valuterà la capacità di stare in classe e comunicare agli studenti.

Ecco i dati definitivi: alle prove svolte ieri ed oggi erano attesi 327.798 aspiranti docenti. Di questi, si sono presentati nelle sedi di concorso in 264.423. Hanno superato la prova 88.610 candidati, ovvero il 33,5%. Le regioni con le maggiori percentuali di successo, dove è stata superata la soglia del 40%, sono: la Toscana (44,3%), il Piemonte (41,7%), la Lombardia (41,3%), la Liguria (il 40,3%). Quelle con le percentuali più basse invece sono: la Calabria (20,8%), il Molise (21,3%), la Basilicata (22,5%).

La percentuale di ammissione dei candidati, al di sopra del 30%, è in linea con le aspettative, ha dimostrato l’accessibilità del test e, allo stesso tempo, la piena funzionalità della prova. Il test rappresenta infatti un passaggio preliminare per la definizione della platea concorsuale, così come avviene in tutti i concorsi pubblici, nazionali ed internazionali, a prescindere dalle figure professionali. Alle successive prove scritte e orali spetterà invece la valutazione delle conoscenze professionali più specifiche. Il calendario delle prove scritte sarà reso pubblico dal Ministero nella Gazzetta Ufficiale del 15 gennaio 2013.

In allegato è disponibile la tabella con i dati integrali divisi per regione.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 5671 bytes | Commenti?
Concorsi : PROVE PRESELETTIVE DEL CONCORSO TUTTE LE RISPOSTE ESATTE
Inviato da admin_CUSMA il 11/12/2012 23:00:00 (888 letture)

Open in new window
GildaForlì-Cesena e Rimini News 11.12.2012


PROVE PRESELETTIVE DEL CONCORSO - TUTTE LE RISPOSTE ESATTE

Mettiamo a disposizione dei colleghi le risposte esatte di tutti i 3.500 quiz della banca dati ufficiale del Miur, con TUTTE LE RISPOSTE ESATTE divise nei 70 moduli previsti per il concorso insegnanti per titoli ed esami finalizzato alla copertura di 11.542 posti e cattedre del personale docente nelle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di I e II grado, nonché dei posti di sostegno.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Concorsi : usr emilia romagna - 27 nov. 2012
Inviato da admin_CUSMA il 27/11/2012 20:00:00 (330 letture)

USR EMILIA ROMAGNA - news .....27 novembre 2012

Concorso personale docente.

Elenchi dei candidati e sedi prove preselettive.



http://ww2.istruzioneer.it/2012/11/27 ... -aule-prove-preselettive/

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Concorsi : Concorsi personale docente - DDG 8 ottobre 2012
Inviato da admin_CUSMA il 13/10/2012 1:20:00 (662 letture)

Concorsi personale docente - DDG 8 ottobre 2012

Ecco il DM di rettifica del Bando di concorso.

MIUR

Decreto del direttore generale per il personale scolastico n. 85 del 8 ottobre 2012: indizione dei concorsi, per titoli ed esami, finalizzati alla copertura di 11.542 posti e cattedre di personale docente nelle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di I e II grado.


segue......

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 8954 bytes | Commenti?
Concorsi : anteprima concorso
Inviato da admin_CUSMA il 20/9/2012 0:30:00 (430 letture)

Open in new window
news.... ANTEPRIMA

CONCORSO A CATTEDRE


DOPO L'INCONTRO ODIERNO AL MIUR ECCO COSA CI E' STATO COMUNICATO RELATIVAMENTE ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

CONCORSO BANDITO PER SCUOLA DELL'INFANZIA (54 posti + 5 posti di sostegno), SCUOLA PRIMARIA (148 posti + 13 posti di sosgneo) E PER LE SEGUENTI CLASSI DI CONCORSO DELLA SECONDARIA DI I E DI II GRADO:

AO33 - 20 posti
A059 - 28 posti
A019 - 10 posti
A020 - 6 posti
AMBITO A025/A028 - 3+13 = 16 posti
AMBITO A038/A047/A049 - 3+4 = 7 posti
AMBITO 4 A043/A050 - 37+71 = 108 posti
AMBITO 9 A051/A052 - 6+0 = 6 posti
AMBITO A345/346 - 7+0 = 7 posti
C430 - 17 posti
SOSTEGNO MEDIA DI I GRADO - 12 posti
SOSTEGNO II GRADO - 8posti


Gilda/FGU Forlì-Cesena e Rimini

Cesena 19 settembre 2012

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Concorsi : Concorso per 12mila insegnanti, il primo dal 1999
Inviato da admin_CUSMA il 25/8/2012 0:40:00 (576 letture)

Open in new window

Concorso per 12mila insegnanti, il primo dal 1999

Il consiglio dei ministri ha approvato quattro decreti sulla scuola: nuove assunzioni e regolamento su valutazioni

Roma, 24 ago. (TMNews) - Nuove assunzioni nella scuola: il 24 settembre verrà pubblicato il bando per un concorso per quasi 12mila docenti (11.892 per l'esattezza). Si tratta del primo concorso dal 1999. E' quanto precisa il ministero dell'Istruzione, dando notizia dei quattro decreti approvati dal Consiglio dei ministri. Il Consiglio dei Ministri di oggi ha esaminato e approvato quattro decreti presidenziali in tema di pubblica istruzione, riguardanti - si legge nella nota del Miur - il regolamento sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione e formazione e l'autorizzazione al Miur ad effettuare assunzioni di: dirigenti scolastici, docenti e personale educativo; docenti per le Accademie e i Conservatori di Musica; personale tecnico-amministrativo e tre unità di direttore amministrativo per il settore AFAM. E' quindi previsto, spiega il Miur, il reclutamento di docenti della scuola tramite procedura concorsuale. E' prevista per il 24 settembre la pubblicazione di un bando di concorso, per titoli ed esami, su base regionale, finalizzato alla copertura di 11.892 cattedre nelle scuole statali di ogni ordine e grado, risultanti vacanti e disponibili; altrettanti posti saranno messi a disposizione dal Miur attingendo dalle attuali graduatorie. La procedura concorsuale avverrà secondo modalità innovative per favorire l'ingresso nella scuola di insegnanti giovani, capaci e meritevoli, prosegue il comunicato. Visto l'elevato numero di potenziali candidati, vi sarà una prova selettiva da svolgersi alla fine di ottobre, su una batteria di test uguale per tutte le classi di concorso. A gennaio sarà svolta la prova scritta (consistente anche in una prova strutturata di verifica delle competenze disciplinari), in modo da avere i tempi per svolgere la prova orale (con l'inserimento di una simulazione di una lezione per verificare l'abilità didattica) e pubblicare le graduatorie in tempo utile per l'immissione in ruolo per l'anno scolastico 2013/2014. A questo primo bando seguirà un secondo entro maggio 2013, disciplinato dalle nuove regole di reclutamento, attualmente in fase di preparazione. Red/Kat

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
« 1 2 3 4 (5) 6 »

Cerca

Ricerca avanzata

Convenzioni Istituzioni
Convenzioni Istituzioni

Prossimi eventi
Nessun evento

Calendario
Mese PrecedenteAgo 2018Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31
Oggi

Videonews

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Iscrizione
Open in new window



Newsletter
Iscrivetevi sulla nostra
Newsletter !
La vostra e-mail :

Formato 

Iscrizione avanzata.

Galleria

Nuovi utenti
syd73 24/3/2018
montemaggi 7/2/2018
GIULIOGRN 26/11/2017
dolcefranc 5/5/2017
mineanto 28/4/2017
frpche 25/4/2017
Albinoturc 15/3/2017
RenzettiB 14/11/2016
teruccia 22/10/2016
alberto 13/9/2016

Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale