username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Gli Speciali
Mobilità
Utilizzazioni/Assegnazioni provvisorie
Contratti

Top News

Collegamenti


Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16:00 alle 18:30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Cookie & Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie & Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie o alla nostra Privacy Policy, consulta la Cookie & Privacy Policy. Ignorando questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie e accetti la Privacy Policy. MAGGIORI INFORMAZIONI
RSS Feed
(1) 2 3 4 ... 7 »
Esami : da "LaTecnicadellaScuola.it" del 12 aprile 2019
Inviato da admin_CUSMA il 12/4/2019 15:53:03 (75 letture)

Open in new window
Maturità 2019, prova orale: buste, materiali e voto: tutte le indicazioni [PDF]

di A.C. - 12/04/2019

Grandi novità per la maturità non solo per le prove scritte, ma anche per l’orale.

La prova resta multidisciplinare, ma in mancanza della tesina le commissioni prepareranno un elenco di spunti sulla base del documento che sarà consegnato il 15 maggio dal Consiglio di classe.

SCARICA IL PDF CON TUTTO SULL’ORALE (a cura dell’USR Campania)


Per garantire a tutti i candidati trasparenza e pari opportunità, la commissione predisporrà, per ogni classe, un numero di buste con i materiali di avvio del colloquio pari al numero dei candidati aumentato almeno di due unità, in modo da assicurare anche all’ultimo candidato di esercitare la facoltà di scelta fra tre buste.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 6307 bytes | Commenti?
Esami : da "LaTecnicadellaScuola.it" del 25.03.2019
Inviato da admin_CUSMA il 26/3/2019 0:20:00 (84 letture)

Maturità 2019, criteri di nomina dei commissari (e dei presidenti). La nota del Miur

di A. C. - 25/03/2019

Con la nota 4204 dell’8 marzo 2019, è stato trasmesso il Decreto Ministeriale in corso di registrazione prot. 183 del 5 marzo 2019, che in 17 articoli disciplina la nomina dei commissari e dei presidenti delle Commissioni dell’esame conclusivo del II ciclo di istruzione e i requisiti per l’accesso all’elenco regionale dei presidenti di commissione.

Le commissioni giudicatrici saranno formate da tre membri interni, tre esterni. Il presidente della commissione sarà esterno.

Sia i commissari esterni che il presidente sono nominati dal dirigente preposto all’Ufficio scolastico regionale. I commissari interni sono invece designati dai competenti consigli di classe.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 7930 bytes | Commenti?
Esami : da "LaTecnbicadellaScuola.it" del 16 feb 2019
Inviato da admin_CUSMA il 16/2/2019 14:55:13 (92 letture)

Open in new window
Maturità 2019, cosa succederà all’orale con le buste

di A. C. - 16/02/2019

Il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, su Instagram, ha risposto alle domande degli studenti sul prossimo esame di maturità, quasi interamente rivisto, al via il 19 giugno.

Ecco tutte le risposte per quanto riguarda l’esame orale


Chi preparerà le buste per la prova orale?

Sarà la Commissione stessa a predisporle, in un’apposita sessione di lavoro. Nelle buste vi saranno materiali utili per poter avviare il colloquio. La scelta dei materiali (testi, documenti, progetti, problemi) sarà effettuata tenendo conto della specificità dell’indirizzo e del percorso effettivamente svolto nella classe secondo le indicazioni fornite dal Consiglio di Classe nel documento che sarà predisposto entro il 15 maggio, proprio in vista dell’Esame di Stato.

Fornirete esempi di come si svolgerà l’orale?

Il Ministero predisporrà esempi significativi delle tipologie di materiali simili a quelli che potrebbero essere proposti all’orale dalle singole commissioni che dovranno tenere conto dello specifico percorso della classe.

segue ...

Rango: 1.00 (1 voto) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3838 bytes | Commenti?
Esami : Cirfcolare Miur Esami di stato - 8 feb 2019
Inviato da admin_CUSMA il 11/2/2019 18:35:15 (80 letture)

MIUR: Pubblicata la circolare sulle simulazioni delle prove scritte.

Maturità, pubblicata la circolare sulle simulazioni delle prove. Prima ‘tappa’ il 19 febbraio, con italiano

È stata pubblicata stamattina (11 febbraio), sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, la circolare con le indicazioni per la pubblicazione di esempi della prima e della seconda prova dell’Esame finale del II ciclo di istruzione che potranno essere utilizzati dalle scuole per simulare gli scritti di giugno. Viste le novità che quest’anno caratterizzeranno l’Esame, con l’entrata in vigore del decreto legislativo 62 del 2017, il Ministro Marco Bussetti ha infatti voluto predisporre specifiche misure di accompagnamento per le scuole, i docenti, gli studenti.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4398 bytes | Commenti?
Esami : da Gilda Nazionale - gen 2019
Inviato da admin_CUSMA il 22/1/2019 12:07:55 (43 letture)

Maturità, Gilda Insegnanti: “Modifiche sbagliate nella forma e nella sostanza”

21 gennaio 2019

“Un cambiamento sbagliato nella forma e nella sostanza che contestiamo”. Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, stronca le novità riguardanti la seconda prova dell’esame di Maturità e il colloquio.

“Dal cilindro di viale Trastevere salta fuori la doppia materia per la seconda prova scritta, una bidisciplinarietà dai tratti confusi che non agevolerà di certo gli studenti. Per non parlare, poi, della prova orale che, con l’introduzione di una sorta di ‘argomentone’, finisce con il diventare una chiacchierata da bar. Singolare, inoltre, il sistema delle tre buste tra le quali i candidati dovranno pescare quella contenente lo spunto per l’inizio del colloquio. La scuola è tutta un quiz, insomma, parafrasando Renzo Arbore”.

“Introdurre modifiche così profonde a metà anno scolastico è del tutto scorretto - incalza Di Meglio - perché il lavoro che gli insegnanti devono svolgere per preparare gli studenti ad affrontare la Maturità si fonda su un percorso complesso e articolato che va progettato fin dall’inizio dell’anno scolastico, non di certo a gennaio. A ben poco serviranno le simulazioni d’esame previste dal Miur tra febbraio, marzo o perfino aprile: gli insegnanti saranno comunque costretti a improvvisare cambiamenti di programmazione avendo a disposizione un periodo di tempo del tutto insufficiente. Non si possono cambiare le carte in tavola a gioco iniziato, dando indicazioni pochi mesi prima dell’esame su come prepararsi ad una prova che tiene conto del lavoro di tre anni”.

“La scuola - ammonisce il coordinatore nazionale della Gilda - deve smettere di essere terreno di sperimentazioni continue senza capo né coda. Al Miur chiediamo di tornare sui suoi passi e di rinviare almeno di un anno l’applicazione del decreto, cominciando a preparare gli studenti dal terzo anno”.


Roma, 21 gennaio 2019

Ufficio stampa Gilda Insegnanti

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Esami : da "LaTecnicadellaScuola.it" del 17 dic 2018
Inviato da admin_CUSMA il 17/12/2018 17:19:31 (90 letture)

Maturità 2019, ecco gli esempi di tracce per la prima prova scritta

di A. C. - 17/12/2018

Sono disponibili sul sito del Miur i primi esempi di tracce per la prova di italiano della nuova Maturità che debutterà il 19 giugno 2019.

Nelle prossime settimane, secondo quanto riportato da una nota del Miur, seguirà la diffusione di ulteriori esempi, sia per la prima che per la seconda prova scritta, per accompagnare gli studenti e le scuole nel percorso di preparazione alla maturità 2019.

segue...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 5369 bytes | Commenti?
Esami : dal Miur - 26 novembre 2018
Inviato da admin_CUSMA il 26/11/2018 20:50:00 (69 letture)

Open in new window
Maturità, dalla versione ai quesiti di matematica: ecco come saranno costruite le seconde prove

Per la prima volta previste griglie di valutazione nazionali
per una correzione più equa e omogenea degli scritti.


Bussetti: “Da domani misure di accompagnamento per le scuole.
Lavoreremo per prove davvero in linea con il percorso di studi”

Dalla composizione della traccia del Liceo classico, al numero di quesiti che saranno proposti allo Scientifico. Passando per le tipologie di elaborato che potranno essere oggetto d’Esame per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing degli Istituti tecnici. Sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca sono disponibili da oggi tutti i quadri di riferimento per la predisposizione e lo svolgimento degli scritti della nuova Maturità, che debutterà a giugno con le regole previste dal decreto legislativo 62 del 2017.

Due scritti invece di tre, con l’eliminazione della terza prova, elaborata dalle commissioni, e una conseguente maggiore attenzione alle prime due prove, predisposte a livello nazionale: questa una delle principali novità del nuovo Esame.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 8244 bytes | Commenti?
Esami : commissioni esami maturità
Inviato da admin_CUSMA il 5/6/2018 17:41:42 (130 letture)

news ... RESE NOTE OGGI DAL MIUR LE COMMISSIONI AL COMPLETO PER IL PROSSIMO ESAME DI STATO 2018 (MATURITA').

martedì 5 giugno 2018

Rango: 3.00 (1 voto) - Vota questa notizia - Commenti?
Esami : da USR Emilia Romagna
Inviato da admin_CUSMA il 27/3/2019 0:55:01 (41 letture)

DA USR EMILIA ROMAGNA, 25 MARZO 2019

ESAME DI STATO 2019

Attivata pagina dedicata all’Esame di Stato 2018/2019

25 Marzo 2019

Si comunica che all’indirizzo http://istruzioneer.gov.it/lesame-di- ... o-di-istruzione-l-107-15/ è stata pubblicata la pagina dedicata all’Esame di Stato per l’anno in corso. La sezione verrà regolarmente aggiornata con i contenuti che si renderanno via via disponibili.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3101 bytes | Commenti?
Esami : da "Corriere.it" del 9.03.2019
Inviato da admin_CUSMA il 10/3/2019 1:17:14 (42 letture)

Maturità 2019, seconda prova mista. La traduzione sarà dal latino o dal greco? Lunedì attesa l'O.M.

Con la riforma il compito verte sulle due materie, ma la traduzione sarà solo una. Per la seconda materia sono previste solo domande di cultura e letteratura.

di Redazione Scuola

Latino e greco? O greco e latino? A chiedersi come sarà la seconda prova della Maturità - che quest’anno sarà mista, comprendendo dunque le due materie di indirizzo - sono gli studenti di tutta Italia, spiazzati dalle informazioni arrivate a spizzichi e bocconi dal ministero. Non è questione di lana caprina: molti studenti ancora non hanno chiaro da quale lingua dovranno tradurre: dal latino o dal greco? La seconda parte della prova sarà una serie di domande di cultura, ma da un testo già tradotto. A svelare l’arcano è proprio il Miur che lunedì pubblicherà anche l’ordinanza per la Maturità 2019, con tutti i dettagli dell’esame di stato. Ecco la risposta intanto per la seconda prova: se la prova è latino e greco, significa che la traduzione sarà dal latino e le domande di cultura riguarderanno il programma di greco. Al contrario, se fosse greco e latino, la traduzione sarebbe dalla lingua di Omero e le domande sui temi della letteratura latina.

L’indizio
A dire il vero un indizio lo aveva dato il ministro Bussetti spiegando che si sarebbe capita l’esatta conformazione della prova di Maturità al momento della diffusione delle simulazioni, che si sono svolte a fine febbraio. Ma più di un insegnante ha lasciato nel dubbio i propri studenti. E il fatto che la versione fosse dal latino non è stato ritenuto un elemento definitivo.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2563 bytes | Commenti?
Esami : da "LaTecnicadellaScuola.it" del 15.02.2019
Inviato da admin_CUSMA il 16/2/2019 0:30:05 (94 letture)

Maturità 2019, Bussetti: “Vi dico tutto su Invalsi, seconda prova e buste per orale”

di A. Carlino - 15/02/2019

Il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, sul proprio profilo Instagram, risponde alle domande degli studenti sul prossimo esame di maturità che proporrà tante novità, dalle prove scritte (con l’eliminazione del quizzone) all’orale rivisto fino alla nuova valutazione.

L’ESAME

Come mai è cambiato l’Esame?
Le nuove regole non nascono all’improvviso, ma sono contenute nel decreto legislativo 62 del 2017 che viene applicato da quest’anno per l’Esame di Stato del secondo ciclo. Per questo il Ministero ha avviato da novembre una attività di accompagnamento delle scuole verso il nuovo Esame con lo scopo di garantire supporto a docenti, dirigenti e studenti. È parte integrante di queste attività anche la pubblicazione di esempi di prove sul sito del MIUR che avverrà tra febbraio e aprile.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 8209 bytes | Commenti?
Esami : da "LaTecnicadellaScuola.it" del 24 gen 2019
Inviato da admin_CUSMA il 24/1/2019 21:30:02 (56 letture)

Open in new window
Maturità 2019: protestano studenti e prof

di Redazione - 24/01/2019

Non piacciono quasi a nessuno le modifiche che sono state introdotte nell’esame di Stato conclusivo della scuola secondaria di secondo ciclo.

Le proteste si concentrano soprattutto sul fatto che le novità siano state portate a conoscenza di docenti e studenti a metà anno scolastico, quando ormai tutti davano per scontato che per il 2018/19 non sarebbe cambiato nulla.

Per la verità il cambio delle regole in corso d’opera non è una novità nella scuola italiana: il caso più clamoroso si ebbe esattamente 50 anni fa, il 15 febbraio del 1969, quando con un decreto legge il Governo stravolse completamente l’esame di Stato.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2113 bytes | Commenti?
Esami : Esame di Stato 2019 - le materie ...
Inviato da admin_CUSMA il 18/1/2019 16:40:00 (66 letture)

Open in new window
news ... Esame di Stato (Maturità) 2019, ecco le materie della seconda prova scritta e dei commissari esterni.

di redazione - 18 gennaio 2018

Il Miur ha pubblicato in data odierna il decreto in cui indica le discipline affidate ai commissari esterni delle commissioni d’esame di Stato secondaria II grado a.s. 2018/19 e le materie oggetto della seconda prova scritta.

Per le candidature dei docenti in qualità di commissari esterni il Miur emanerà nel mese di febbraio un apposito decreto con le indicazioni per la presentazione della domanda.

Sappiamo che la composizione della commissione rimarrà invariata (3 i commissari interni e 3 i commissari esterni, più il Presidente) ma potranno invece esserci novità per quanto riguarda i requisiti e i criteri di nomina.

I commissari interni ed esterni conducono l’esame in tutte le discipline
per le quali hanno titolo secondo la normativa vigente, anche relativamente alla discussione degli elaborati relativi alle prove scritte.

QUI Il decreto per gli Esami di Stato 2019
https://www.orizzontescuola.it/wp-cont ... 019/01/Esami-di-Stato.pdf

QUI Il link alle materie
http://matesami.pubblica.istruzione.i ... fv09Z-xmFTJh06S2vC0HTXU2o

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Esami : da "LaTecnicadellaScuola.it" del 26 novembre 2018
Inviato da admin_CUSMA il 26/11/2018 20:50:00 (82 letture)

Open in new window
Maturità 2019, ecco come saranno le prove: il Miur sceglie la trasparenza con griglie di valutazione nazionali

di A. Giuliani - 26/11/2018

Come saranno le nuove prove della maturità 2019? L’attesa risposta, dopo la Circolare Miur dei giorni scorsi, è dal 26 novembre sul sito del ministero dell’Istruzione, dove sono disponibili tutti i quadri di riferimento per la predisposizione e lo svolgimento degli scritti, che debutterà a giugno con le regole previste dal decreto legislativo 62 del 2017.

Le novità

Dalla composizione della traccia del Liceo classico, al numero di quesiti che saranno proposti allo Scientifico. Passando per le tipologie di elaborato che potranno essere oggetto d’Esame per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing degli Istituti tecnici. Con tanto di griglie di valutazione nazionali “per una correzione più equa e omogenea degli scritti”, sottolineano da viale Trastevere.

Come già annunciato da alcune settimane, le prove di giugno 2019 saranno composte da due scritti invece di tre, con l’eliminazione della terza prova, elaborata dalle commissioni, e una conseguente maggiore attenzione alle prime due prove, predisposte a livello nazionale: questa una delle principali novità del nuovo Esame.

I quadri pubblicati, spiega il Miur, “descrivono caratteristiche e obiettivi in base ai quali saranno costruiti sia il primo scritto, italiano, che la seconda prova, diversa per ciascun indirizzo di studi. E sono il frutto del lavoro di esperti delle varie discipline che hanno contribuito alla loro stesura. Per docenti e studenti sarà dunque possibile cominciare a esercitarsi con specifiche simulazioni. Anche il Ministero, a partire dal mese di dicembre, metterà a disposizione tracce-tipo per accompagnare ragazzi e insegnanti verso il nuovo Esame”.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 8338 bytes | Commenti?
Esami : da "LaTecnicadellaScuola" del 20 settembre 2018
Inviato da admin_CUSMA il 20/9/2018 18:28:19 (168 letture)

Esame di Stato 2019, ecco tutte le novità del momento

di Lucio Ficara - 20/09/2018

Con oggi, dopo il primo suono della campanella delle scuole della Puglia, tutte le Istituzioni scolastiche del Paese hanno iniziato l’anno scolastico 2018/2019, che prevede novità sull’esame di Stato. Gli studenti delle quinte classi secondarie di II grado, affronteranno l’esame di Stato 2019 con nuove regole e con un nuovo calcolo dei crediti scolastici.

Nuove norme esame di Stato 2018/2019

Nel d.lgs. n.62 del 13 aprile 2017, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.112 del 16 maggio 2017, all’art.26 è chiarito che le disposizioni di cui al Capo III del presente decreto, ovvero le norme del nuovo esame di Stato, si applicano a decorrere dal 1° settembre 2018.

Quindi con l’anno scolastico 2018/2019 ci saranno alcune novità in riferimento al nuovo esame di Stato.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3883 bytes | Commenti?
(1) 2 3 4 ... 7 »

Cerca

Ricerca avanzata

Convenzioni Istituzioni
Convenzioni Istituzioni

Prossimi eventi
Nessun evento

Calendario
Mese PrecedenteApr 2019Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30
Oggi

Videonews

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Iscrizione
Open in new window



Newsletter
Iscrivetevi sulla nostra
Newsletter !
La vostra e-mail :

Formato 

Iscrizione avanzata.

Galleria

Nuovi utenti
AlineStand 22/4/2019
AngeloQ666 21/4/2019
SALVATORE 12/4/2019
giova1959 26/3/2019
Angelarosa 16/1/2019

Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale