username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Dove siamo

Gli Speciali
Mobilità
Utilizzazioni/Assegnazioni provvisorie
Contratti

Top News

Collegamenti


Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta martedì e giovedì dalle 16:00 alle 18:30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Cookie & Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie & Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie o alla nostra Privacy Policy, consulta la Cookie & Privacy Policy. Ignorando questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie e accetti la Privacy Policy. MAGGIORI INFORMAZIONI
Gilda News
RSS Feed
(1) 2 3 4 ... 10 »
Pensioni : da "IlGiornale"
Inviato da admin_CUSMA il 19/10/2021 19:28:49 (9 letture)

Spunta il piano pensioni: subito Quota 102. Poi cambia tutto

di I. Riccio - 19 ott 2021

Una proposta sarebbe stata avanzata dal ministro dell’Economia Daniele Franco nel corso della riunione della cabina di regia di questa mattina. Sul tema delle pensioni, il governo avrebbe l’intenzione di superare Quota 100 con la Quota 102 nel 2022 e successivamente, dal 2023, passare alla Quota 104. In termini pratici, per evitare il ritorno alla legge Fornero, un’ipotesi scartata da tutti, si andrebbe in pensione l’anno prossimo a 64 anni di età, con 38 anni di contributi versati. Dal 2023, invece, per ricevere il vitalizio si dovrà aver compiuto 66 anni, quindi due anni in più dalla misura di partenza. La discussione sul sistema pensionistico è l’aspetto più delicato che l’esecutivo dovrà affrontare per approvare la manovra economica 2022.

segue in leggi tutto ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2856 bytes | Commenti?
Pensioni : da "LaTecnicadellaScuola"
Inviato da admin_CUSMA il 1/10/2021 19:06:46 (23 letture)

Open in new windowNews ...
Pensioni, 31 ottobre scadenza domande personale docente, educativo e Ata

di Redazione - 01/10/2021

Sono state emanate oggi, venerdì 01 ottobre, la circolare e il decreto ministeriale per la cessazione del personale della scuola. Viene anticipata la data di scadenza per la presentazione di cessazione dal 01.09.2022 delle domande per il personale docente al 31 ottobre 2021.

Le organizzazioni sindacali non erano d’accordo con questa possibilità, anticipata la scorsa settimana, poichè negli altri anni la data era fissata a dicembre.

Per i dirigenti scolastici invece, la scadenza è fissata al 28 febbraio 2022.

QUI LA CIRCOLARE:
https://www.tecnicadellascuola.it/wp-c ... Nota_30142_01-10-2021.pdf

SEGUE IN LEGGI TUTTO ....

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 5050 bytes | Commenti?
Pensioni : Scuola: pensionamenti settembre 2021
Inviato da admin_CUSMA il 27/1/2021 23:00:00 (94 letture)

Open in new window
Conteggio personale cessando al 1.9.2021 (pensionamenti)

Il conteggio tiene conto delle cessazioni d'ufficio (nati entro il 31.08.1954) e delle domande POLIS inoltrate a Dicembre 2020, contando una sola volta la singola persona.
_______________________________________________
REGIONE - SIGLA PROV - DOCENTI - IRC - PED - ATA - TOTALE
_______________________________________________

Emilia Romagna BO 432 7 1 117 557
Emilia Romagna FE 197 3 0 55 255
Emilia Romagna FC 214 2 1 65 282
Emilia Romagna MO 333 4 0 127 464
Emilia Romagna PC 152 1 0 33 186
Emilia Romagna PR 188 2 2 71 263
Emilia Romagna RA 150 4 0 79 233
Emilia Romagna RE 211 5 1 80 297
Emilia Romagna RN 176 3 0 53 232

Emilia Romagna Totale: 2.053 - 31 - 5 - 680 - 2.769

TOTALE ITALIA: 35.090 - 684 - 122 - 10.448 - 46.344

Nelle province di Forlì-Cesena e di Rimini (dettagli)

AA - INFANZIA - EE - PRIMARIA
___________________________________________
REGIONE - SIGLA - NORMALE - SOSTEGNO - TOTALE - NORMALE - SOSTEGNO - TOTALE.
___________________________________________
Emilia Romagna FC 15 0 15 61 4 65
Emilia Romagna RN 11 0 11 50 3 53

Ulteriori dettagli su altri ordini di scuola sono consultabili in ufficio.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Pensioni : da "Il Sole 24 Ore"
Inviato da admin_CUSMA il 11/12/2020 15:20:00 (94 letture)

COVID E QUOTA 100, IN PENSIONE DA SETTEMBRE ALTRI 27.600 PROF

di E. Bruno e C. Tucci - venerdì 11 settembre 2020

Nessuna fuga dalla scuola per l’effetto combinato paura del Covid-19/opportunità derivante da Quota 100, ma un turn-over piuttosto sostenuto, che – complice l’ennesimo stop ai concorsi legato al Covid-19, rischia di far partire il nuovo anno scolastico con una vera e propria esplosione di cattedre vuote, soprattutto al Nord.

A settembre 2021, secondo i primi dati del ministero dell’Istruzione sulle domande di pensionamento chiuse lo scorso 7 dicembre, usciranno 27.592 docenti (ammesso che tutte le richieste vengano accolte), di cui quasi 16mila con l’anticipo targato Quota 100, a cui si sommano altre 7mila e rotte unità di personale tecnico amministrativo, educatori e insegnanti di religione, per un totale di oltre 35mila unità (all’appello mancano i dirigenti scolastici i cui termini per le domande di pensione scadono più avanti, il 28 febbraio – ogni anno, indicativamente, escono più o meno tra i 4-500 presidi).

segue su leggi tutto ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4333 bytes | Commenti?
Pensioni : da "LaTecnicadellaScuola.it"
Inviato da admin_CUSMA il 14/11/2020 19:40:00 (82 letture)

Pensioni scuola, domande on-line fino al 7 dicembre [CIRCOLARE]

di L. La Gatta - 14/11/2020


Per andare in pensione dal 1° settembre 2021 il personale della scuola potrà presentare domanda esclusivamente on-line entro il 7 dicembre 2020. La scadenza per i Dirigenti scolastici resta invece fissata al 28 febbraio.

Tutte le indicazioni sono contenute nell’annuale circolare relativa alle cessazioni dal servizio e nei relativi allegati.

QUI LA CIRCOLARE:
https://www.miur.gov.it/documents/2018 ... rsion=1.0&t=1605298534888

Tabella riepilogativa requisiti 2021
La scadenza riguarda le domande di:

- cessazione per dimissioni volontarie dal servizio
- permanenza in servizio per raggiugere il minimo contributivo
- revoca delle istanze già presentate
- coloro che, avendo i requisiti per la pensione anticipata (41 anni e 10 mesi per le donne e 42 anni e 10 mesi per gli uomini) e non avendo ancora compiuto il 65° anno di età, chiedono la trasformazione del rapporto di lavoro a tempo parziale con contestuale attribuzione del trattamento pensionistico.
Le domande valgono, per gli effetti, dal 1° settembre 2021.

Come si presenta la domanda

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 5168 bytes | Commenti?
Pensioni : da "quifinanza.it"
Inviato da admin_CUSMA il 18/9/2020 21:13:47 (205 letture)

Pensioni, scattano i tagli: assegni più bassi dal 2021

Chi si pensionerà nel 2021 vedrà un calo della quota dell’assegno calcolata col sistema contributivo, rispetto ai pensionati 2019-2020. I motivi

18 Settembre 2020

Chi andrà in pensione nel 2021 perderà una piccola quota di assegno perché il calcolo col sistema contributivo sarà fatto con i nuovi coefficienti di trasformazione che saranno più bassi rispetto ai pensionati 2019-2020.

Cos’è il coefficiente di trasformazione

Il coefficiente di trasformazione è un valore, espresso in percentuale, che si applica alla somma dei contributi accantonati dal lavoratore per trasformarli in assegno di pensione.
Il valore cresce con l’età pensionabile, ma è diminuito periodicamente, se si riscontrano aumenti della speranza di vita media.
Gli ultimi incrementi rilevati dall’Istat hanno determinato un calo dei coefficienti sino allo 0,04%: in pratica su un montante contributivo pari a 300mila euro l’applicazione dei nuovi coefficienti comporta una perdita di 120 euro l’anno, che diventano 500 euro se confrontati coi coefficienti utilizzati sino al 2018 e ben mille euro al confronto dei valori utilizzati sino al 2015. Un impoverimento notevole dei nuovi pensionati che sembra non avere fine, così come pare aumentare all’infinito la speranza di vita media.


segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3909 bytes | Commenti?
Pensioni : da Gilda Insegnanti di Forl-Cesena e Rimini
Inviato da admin_CUSMA il 18/4/2020 22:30:00 (278 letture)

Open in new window
Pensioni 2020: posti disponibili per la scuola

Cesena, aprile 20202



Dati pensioni scuola, utili anche le assunzioni: Miur e sindacati hanno comunicato i dati definitivi dei pensionamenti a partire dal 1 settembre 2020. Si tratta di 33.886 posti che si liberano, fra docenti, educatori e ATA.

Pensioni 2020: posti disponibili per la scuola
I dati ufficiali delle istanze dei pensionamenti scuola 2020, nel complesso, sono i seguenti:


26.327 docenti
7.088 ATA
78 personale educativo
383 insegnanti di religione
16.683 domande con “Quota 100”.


QUI LE TABELLE CON I DATI SUDDIVISI PER REGIONE E PROVINCE:

https://www.scuolainforma.it/wp-conten ... -scuola-a-s-2019-2020.pdf

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Pensioni : da "LaTecnicadellaScuola.it" del 27 dic 2019
Inviato da admin_CUSMA il 27/12/2019 17:13:50 (145 letture)

News ... Pensioni scuola 2020, proroga: domande fino al 10 gennaio

di L. La Gatta - 27/12/2019

L’attesa proroga è arrivata: per presentare la domanda di cessazione dal servizio a decorrere dal 1° settembre 2020 ci sarà tempo fino al 10 gennaio 2020.

La richiesta era stata avanzata dai Sindacati che avevano ritenuto troppo vicina la scadenza del 30 dicembre e pochi i giorni a disposizione del personale interessato per inoltrare l’Istanza.

La proroga è stata disposta con nota 2346 del 27 dicembre 2019.

Restano ovviamente ferme tutte le indicazioni fornite dal Miur con la circolare 50487 dell’11 dicembre, concernente le cessazioni dal servizio del personale scolastico dal 1° settembre 2020.

La domanda deve essere trasmessa on-line tramite POLIS.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Pensioni : da "LaTecnicadellaScuola.it"
Inviato da admin_CUSMA il 14/10/2021 17:40:00 (18 letture)

Pensione scuola anticipata, sfuma per maestri e bidelli, fuori dall’elenco dei lavori gravosi

di Carla Virzì - 14/10/2021

Potrebbero esserci 27 codici in più oltre ai 15 esistenti per le attività gravose che daranno accesso all’Ape sociale, ma non i bidelli e i maestri di scuola primaria, tagliati fuori da una scrematura delle categorie che ha coinvolto 92 professioni: è quanto riporta la sezione Economia del Corriere della Sera, che rilancia le dichiarazioni del presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, in audizione alla Commissione Lavoro della Camera.

Un cambio di rotta rispetto a quanto era stato ipotizzato fino a poche settimane fa, quando all’elenco dei lavori gravosi erano stati aggiunti l’insegnante di scuola primaria (l’insegnante di scuola dell’infanzia era già presente in elenco) nonché il collaboratore scolastico, un provvedimento che avrebbe potuto consentire loro di anticipare la pensione, grazie all’indennità ponte della cosiddetta Ape sociale cui si ha diritto a 63 anni con 36 di contributi, a patto di aver svolto una mansione gravosa per 6 anni negli ultimi 7 o 7 negli ultimi 10.

segue in leggi tutto ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4731 bytes | Commenti?
Pensioni : da UST di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì
Inviato da admin_CUSMA il 3/2/2021 21:52:58 (103 letture)

Ust di Forlì-Cesena e Rimini

Domanda di cessazione con decorrenza 01/09/2021 con opzione per il calcolo interamente contributivo della pensione - OPZIONE DONNA

Si trasmette, in allegato, la nota prot.464 del 3/2/2021 relativa all’oggetto.

Cordiali saluti
___________________________________________________

- Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche della Provincia – Loro Sedi
p.c. alle OO.SS. della Scuola – Loro Sedi
p.c. agli Enti di Patronato – LL. SEDI


Oggetto: Domanda di cessazione con decorrenza 01/09/2021 con opzione per il calcolo interamente contributivo della pensione (opzione donna) – Legge 30 dicembre 2020, n. 178

Si comunica che nel sito del Ministero dell’Istruzione, al percorso “stampa e comunicazioni - notizie “ è reperibile la nota prot. n. 4091 del 1 c.m., relativa all’oggetto.
La norma sopracitata consente l’accesso a pensione dal 01/09/2021 con la c.d. “Opzione Donna”, cioè con il calcolo interamente contributivo del trattamento, alle dipendenti che hanno maturato entro il 31/12/2020 una età pari o superiore a 58 anni congiuntamente ad una anzianità contributiva pari o superiore a 35 anni.
Le dipendenti interessate alla suddetta tipologia di pensione con decorrenza 01/09/2021 possono presentare istanza di cessazione on line, tramite la funzione POLIS del SIDI, entro e non oltre il 28 febbraio 2021.
Nella predetta domanda, potrà anche essere espressa la volontà di non interrompere il rapporto d’impiego nel caso in cui venga accertata la mancata maturazione dei requisiti previsti per il
diritto a pensione, selezionando l’apposita dicitura.
Per quanto riguarda l’accesso ad APE SOCIALE, la Circolare in oggetto precisa che i dipendenti interessati potranno presentare domanda di cessazione con modalità cartacea entro il 31/08/2021 dopo aver ottenuto il riconoscimento del diritto da parte dell’Inps.
Le SS.LL. sono pregate di portare la presente nota a conoscenza del personale.

Il Dirigente
Mario M. Nanni

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Pensioni : Istanze Online - Riepilogo Conteggio 11 dic 2020
Inviato da admin_CUSMA il 11/12/2020 16:10:00 (133 letture)

Istanze Online - Riepilogo Conteggio Istanze di Cessazione e Quota 100 INOLTRATE - Dicembre 2020 (Dati Definitivi a chiusura lista)

Docenti - ATA
________________________________________________
Regione - Provincia - Istanza Cessazione - Istanza Quota 100 - pari a # personale* - Istanza Cessazione - Istanza Quota 100 - Totale personale*
--------------------------------------------------------------------

Emilia Romagna Bologna 170 222 364 59 39 467

Emilia Romagna Ferrara 64 98 158 26 20 205
Emilia Romagna Forli' 68 133 195 32 24 254
Emilia Romagna Modena 155 152 293 55 51 396
Emilia Romagna Parma 83 87 160 26 35 220
Emilia Romagna Piacenza 74 69 140 11 16 168
Emilia Romagna Ravenna 68 72 134 38 28 202
Emilia Romagna Reggio Emilia 78 111 183 30 33 251
Emilia Romagna Rimini 85 90 153 18 17 188


TOTALE REGIONALE: 2.351

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Pensioni : da UST di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì
Inviato da admin_CUSMA il 27/11/2020 18:50:00 (98 letture)

UST di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì, 26.11.2020

Collocamenti a riposo d'ufficio per limiti di età con decorrenza 1/9/2021

Si trasmette in allegato la nota prot.4537 del 26/11/2020 relativa all’oggetto.
-------------------------------------------------------------------
- Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche della Provincia – Loro Sedi
p.c. alle OO.SS. della Scuola – Loro Sedi
p.c. agli Enti di Patronato – LL. SEDI


Oggetto: Collocamenti a riposo d'ufficio per limiti di età con decorrenza 1/9/2021.

Questo Ufficio è venuto a conoscenza per le vie brevi di indicazioni contrastanti fornite agli utenti da Scuole/Patronati, in ordine alla presentazione delle domande di cessazione da parte di dipendenti rientranti nelle tipologie di collocamento a riposo d'ufficio per limiti di età.
Al riguardo, facendo seguito alla nota dello scrivente prot. n.3943 del 28/10/2020, inviata alle Istituzioni Scolastiche, si ritiene opportuno precisare quanto segue:
A) I dipendenti che compiano i 67 anni di età entro il 31/8/2021, cioè nati entro il 31/8/1954, dovranno essere collocati a riposo d'ufficio con provvedimento del Dirigente Scolastico, tranne nel caso in cui venga presentata, entro il 7 dicembre p.v., istanza di trattenimento in servizio per raggiungimento dell'anzianità minima pensionabile (istanza da valutare e accertare). Infatti, la domanda di cessazione per limiti di età presente in Polis è riferita solo ai dipendenti che compiano i 67 anni di età nel periodo compreso tra il 1^ settembre e il 31 dicembre 2021;
B) I dipendenti che compiano il 65^ anno di età entro il 31/8/2021 e siano in possesso, alla stessa data, di una anzianità pensionabile di almeno 41 anni e 10 mesi se donne, di 42 anni e 10 mesi se
uomini, dovranno essere collocati a riposo d'ufficio, con atto del Dirigente Scolastico. Nel caso in cui la predetta anzianità non risulti perfettamente definita, e il dipendente desideri cessare dal servizio, potrà ovviamente essere presentata istanza di cessazione in Polis.
In ogni caso, sia per il personale rientrante al p. A che al p. B, anche qualora sia stata presentata istanza di cessazione nel sistema Polis, le Istituzioni Scolastiche dovranno COMUNQUE adottare il formale atto di collocamento a riposo d’Ufficio al fine di consentire la corretta codifica della cessazione stessa.
Le SS.LL sono invitate a trasmettere a questo Ufficio entro il 5/12/2020 l'elenco del proprio personale destinatario di collocamento a riposo d'ufficio, per il quale era stato fissato il completamento delle verifiche al 30 novembre.

segue ...


Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3620 bytes | Commenti?
Pensioni : da "www.ilsole24ore.com"
Inviato da admin_CUSMA il 25/9/2020 22:18:20 (112 letture)

Pensioni, fuga dalla scuola nel 2021: attese almeno 50mila uscite

Le incertezze dei prossimi mesi potrebbero accentuare la propensione all’uscita di insegnanti e amministrativi. Verdetto a gennaio con le domande per i ritiri del prossimo anno

di D. Colombo e C. Tucci - 25.09.2020

lI complicato avvio dell’anno scolastico e le prospettive incerte dei prossimi mesi, con il possibile ritorno a un utilizzo diffuso della didattica a distanza in caso di quarantene, o peggio ancora di una seconda ondata di contagi da coronavirus, potrebbe accentuare la propensione al pensionamento di insegnanti e personale tecnico-amministrativo (Ata). Il momento della verità è tra soli quattro mesi, quando il personale di questo comparto deve fare la domanda di pensionamento secondo le regole legate al calendario della scuola (domande a gennaio, febbraio per i dirigenti scolastici, uscite dal 1° settembre). A gennaio, quindi, si vedrà se l’effetto Covid-19 c’è stato o meno rispetto ai flussi di uscita degli ultimi due anni, caratterizzati tra l’altro dall’avvio della sperimentazione di Quota 100. Stime prudenziali di esperti del settore e sindacati indicano in almeno 50mila le domande in arrivo (40mila docenti o poco meno e 10mila Ata).

segue altro ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 7286 bytes | Commenti?
Pensioni : da "LaTecnicadellaScuola.it"
Inviato da admin_CUSMA il 19/6/2020 22:20:00 (188 letture)

Pensioni, a settembre via oltre 30 mila docenti, 8.860 Ata e 363 dirigenti scolastici: rimpiazzarli sarà difficile

di A. Giuliani - 19/06/2020

Prende dimensioni sempre maggiori il numero di cattedre prive del docente titolare: alle oltre 100 mila già esistenti se ne aggiungono ora altre 29.900. L’ultima tranche di posti liberi dalla titolarità arriva dai pensionamenti che scatteranno il prossimo 1° settembre: il numero è stato ufficializzato dall’Inps, con un comunicato ufficiale del 19 giugno.

In realtà si tratta di un numero che sfora i 30 mila pensionamenti, perché vanno aggiunti 446 insegnanti di religione e 99 educatori, che sono da equiparare ai docenti.

Gli altri che vanno in pensione

A lasciare il servizio saranno anche 8.860 assistenti amministrativi, tecnici e collaboratori scolastico e 363 dirigenti scolastici.

Per il personale Ata, stando anche al numero di assunzioni degli ultimi anni, si prevede un numero di immissioni in ruolo non molto superiore ai pensionamenti. Quindi si manterranno le attuali supplenze, superiori alle 10 mila unità.

Per i capi d’istituto, invece, scalpitano i vincitori dell’ultimo concorso, ma per una serie di motivi non tutti i posti che si andranno a liberare verranno coperti dal turn over.

Quanti docenti nuovi?

segue su "leggi tutto"...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4061 bytes | Commenti?
Pensioni : da UAT di Forlì-Cesena e Rimini, sede di Rimini
Inviato da admin_CUSMA il 12/1/2020 23:41:02 (140 letture)

UAT di Forlì-Cesena e Rimini, sede di Rimini

Rimini, 10/1/2020

Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche
della Provincia – Loro Sedi
p.c. OO.SS. della Scuola – Loro Sedi
p.c. Enti di Patronato – LL. SEDI


Oggetto: Cessazioni dal servizio con decorrenza 01/09/2020.

Come è noto, il Ministero ha fissato al 10 gennaio 2020 il termine per la presentazione delle domande di cessazione dal servizio a decorrere dal 01/09/2020.
La C.M. prot. n. 50487 dell’11/12/2019 stabilisce inoltre che le posizioni relative ai pensionandi dovranno essere sistemate entro il 14/02/2020.
Al fine di consentire una adeguata programmazione delle operazioni connesse alla sistemazione delle posizioni e all’accertamento del diritto a pensione, si invitano le SS.LL. a trasmettere a questo
Ufficio, entro le ore 13.00 di sabato 11 gennaio p.v., l’elenco del personale che ha presentato istanza di dimissioni o è destinatario di collocamento a riposo d’Ufficio, distinto per qualifica e con l’indicazione
della data di immissione in ruolo.
Tale elenco dovrà essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: rita.fraternali.rn@istruzione.it
.
Il Dirigente
Mario Maria Nanni

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
(1) 2 3 4 ... 10 »

Cerca

Ricerca avanzata

Convenzioni Istituzioni
Convenzioni Istituzioni

Prossimi eventi
Nessun evento

Calendario
Mese PrecedenteOtt 2021Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Oggi

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Iscrizione
Open in new window



Newsletter
Iscrivetevi sulla nostra
Newsletter !
La vostra e-mail :

Formato 

Iscrizione avanzata.

Galleria

Nuovi utenti
MelisaMagr 23/10/2021
JackieCour 23/10/2021
EliseBreen 22/10/2021
RandyPik09 22/10/2021
ScuttJason 22/10/2021

Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale