Maturità, al via tra meno di un mese - si attende la pubblicazione delle commissioni - Pagina stampabile - Esami - Gilda FC


Maturità, al via tra meno di un mese - si attende la pubblicazione delle commissioni

Data 27/5/2011 19:40:00 | Argomento: Esami

Maturità, al via tra meno di un mese (ma il Miur tarda a comunicare la composizione delle commissioni, forse domani o lunedì)

Conto alla rovescia per circa 500mila alunni delle superiori . Il 22 giugno la prova di italiano

roma

Meno trenta alla Maturità. Scatta domani il conto alla rovescia per i circa 500mila studenti che dovranno affrontare il momento chiave della loro esperienza alle Secondarie. Gli Esami di Stato, infatti, cominceranno, con la prova di italiano il 22 giugno alle 8.30.

Il via, con la prova di italiano, uguale per tutti gli indirizzi, è fissato per mercoledì 22 giugno, il secondo scritto si svolgerà il giorno successivo, 23 giugno. Nei Licei artistici e negli istituti d’arte la seconda prova continuerà anche venerdì e sabato.
Appuntamento per l’inizio della settimana successiva, 27 giugno, per la terza prova scritta, il cosiddetto “quizzone”. La struttura della prova dovrà essere definita collegialmente entro sabato 25 da ciascuna commissione. Il “ritorno” al lunedì della terza prova, anticipata lo scorso anno al venerdì è stata accolta con favore dal 57,1% degli studenti che hanno partecipato al sondaggio di Skuola.net, avviato appena pubblicata l’ordinanza, soddisfatti di avere la possibilità di studiare anche nel weekend.

La quarta prova scritta, martedì 28 giugno, si effettua soltanto nei licei e istituti tecnici che accolgono il progetto sperimentale Esabac (la doppia maturità italiana e francese), nei licei con sezioni a opzione internazionale spagnola e tedesca, nei licei classici europei e in alcuni indirizzi linguistici.

Anche quest’anno saranno ammessi all’esame gli alunni delle scuole statali e paritarie che nello scrutinio finale abbiano ottenuto una votazione non inferiore a sei decimi in ciascuna disciplina e un voto di comportamento non inferiore a sei decimi.

segue...........
Come negli anni scorsi possono sostenere l’esame di maturità anche i cosiddetti “ottisti”, gli studenti che per merito “saltano” un anno: nell’ordinanza si precisa che sono ammessi gli studenti iscritti alle penultime classi che nello scrutinio finale (anno scolastico 2010/2011) per la promozione all’ultima classe hanno riportato non meno di otto decimi in ciascuna disciplina e non meno di otto decimi nel comportamento e che hanno riportato una votazione non inferiore a sette decimi in ciascuna disciplina e non inferiore a otto decimi nel comportamento negli scrutini finali dei due anni antecedenti il penultimo, senza essere incorsi in ripetenze nei due anni predetti (le votazioni non si riferiscono all’insegnamento della religione cattolica).

Il Miur ricorda, infine che, ai fini della validità dell’anno scolastico, compreso quello relativo all’ultimo anno di corso, per procedere alla valutazione finale di ciascuno studente, è richiesta la frequenza di almeno tre quarti dell’orario annuale personalizzato.

In attesa delle ultime interrogazioni e degli scrutini che sanciranno l’ammissione alla fatidica prova cominciano a spuntare nelle librerie e cartolerie bignami, temari e manabili mente i siti specializzati offrono tesine, appunti, suggerimenti e la “rassegna” delle precedenti edizioni dell’esame.

I più azzardati cominciano anche a cimentarsi nel tototema, un tormentone che anche quest’anno, come da tradizione, terrà impegnati studenti e curiosi fino al giorno fatidico.

Tra i temi più gettonati, nonostante la “lontananza” della prova, vista la pressante attualità, l’Unità d’Italia, data quasi sicura sia come tema storico o di attualità, che nella tipologia A, dove potrebbe uscire un autore “di guerra” come “Ungaretti ma anche D’Annunzio, dato che ha combattuto nella I Guerra”.

da La Stampa - 27.05.2011



Questa notizia proviene da Gilda FC
http://lnx.gildafc.eu

L'indirizzo di questa notizia :
http://lnx.gildafc.eu/modules/news/article.php?storyid=2187