Esami di stato 2011 - compensi - Pagina stampabile - Esami - Gilda FC


Esami di stato 2011 - compensi

Data 18/6/2011 20:30:00 | Argomento: Esami



COMPENSI



Compensi per i componenti le Commissioni (presidenti e commissari interni ed esterni) Esami di Stato 2011.

Cesena 18 giugno


Sul compenso (rimborso) per i docenti Commissari esterni, interni e Presidenti, nella scuola secondaria di secondo grado per gli Esami di Stato 2011 (maturità) ad oggi nessun decreto è stato emanato; pertanto, vista la situazione economico-finanziaria del paese si presume che probabilmente anche quest'anno le indennità non subiranno variazioni rispetto a quelle percepite lo scorso anno 2010, che a loro volta riconfermavano quelle degli anni scolastici precedenti (D.I. 24/5/2007) con dunque i seguenti importi .....

http://www.profscaglione.it/modules/F ... compensi_maturita_wcl.pdf

PAGAMENTO INDENNITA' - norme

L'art. 3 della Legge n. 417 del 1978 prevede che il relativo pagamento delle indennità (a saldo qualora sia già stato corrisposto l'anticipo nella misura del 50% per i Commissari impegnati in comuni diversi da quello di servizio o di dimora abituale), debba essere effettuato al termine delle operazioni di esame e comunque non oltre 30 giorni dall'espletamento dell'incarico (Circolare prot. N.7054 del 02/07/2007 e D.I. 24/05/2007 art. 6).

Ma quanto sarà effettivamente l'importo netto che verrà effettivamento corrisposo?

Per quello che riguarda le trattenute si ricorda che sono regolarmente previste (al 100%) quelle riferite ai compensi correlati alla funzione (rispettivamente pari a 399 - 911 - 1249 euro per i commissari interni, esterni e per i presidenti ca. il 27% salvo poi conguaglio nel mese di febbraio) mentre non sono soggetti ad alcun tipo di trattenuta i compensi-rimborsi spese riferiti alla trasferta: 171 - 568 - 908 euro rispettivamente per le tre relative fasce; mentre è soggetto alla ritenuta per la parte eccedente i 46.48 euro, il compenso per la trsferta di di 2.270 euro (ndr: oltre i 100 minuti), determinato in rapporto alla durata di tutte le operazioni della commissione così come stabilito dal relativo Calendario delle operazioni.


Ad esempio, per un commissario esterno impegnato in una sede raggiungibile in un tempo compreso tra i 31 e i 60 minuti, nell'ipotesi di una trattenuta massima pari al 27%, l'importo netto corrisposto sarà di circa 1.573 euro salvo però poi l'eventuale conguaglio a debito nello stipendio del mese di febbraio 2010 (per un commissario interno sarà invece di ca. 462 euro).



Questa notizia proviene da Gilda FC
http://lnx.gildafc.eu

L'indirizzo di questa notizia :
http://lnx.gildafc.eu/modules/news/article.php?storyid=2252