username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta martedì e giovedì dalle 16:00 alle 18:30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Stampa : da "CorriereRomagna"
Inviato da admin_CUSMA il 20/4/2021 11:10:00 (20 letture)

Open in new window
martedì 20 aprile 2021

ROMAGNA: In quarantena 191 classi
Ausl: il virus circola ancora


In alcune scuole di Cesena c'è anche l'incognita delle aule da adeguare- A Forlì incontro sui trasporti e i docenti sono preoccupati

Qui Forlì: "L'esperienza maturata a settembre e i giorni in cui i ragazzi hanno frequentato la scuola per i laboratori ci dicono che la scuola in presenza è possibile". Electra Stamboulis, ds del liceo artistico musicale "Canova" si approccia al ritorno in classe al 100% in maniera più serena rispetto ad alcuni suoi colleghi. "Rispettando le norme, anche se ricordo che ne attendiamo di nuove, a scuola non ci si contagia. E' fuori che si prende il virus, sui bus, incontrandosi a casa dopo le lezioni". Anche gli insegnanti, secondo la preside, non sarebbero particolarmente preoccupati: "A Forlì si sono vaccinati quasi tutti".

Qui Cesena: Quella del possibile ritorno ad una didattica al 100% in presenza è notizia che Lorenza Prati, dirigente del liceo scientifico "Righi", ammette di aver accolto con "sentimenti contrastanti". Da un lato sarebbe davvero bello poter concludere l'anno con tutti gli studenti in presenza, dall'altro lato ci sono però i dati delle classi in quarantena che crescono, anche per via dei protocolli più rigidi e il tema dei trasporti: "Mi sarei aspettata un pronunciamento del tavolo prefettizio che rassicuri rispetto ad un tema tanto delicato. Davvero il timore è che gli sforzi per il ritorno in presenza si rivelino vani".

La posizione della provincia

Valentina Ancarani: "Se non si incide sulla percentuale è difficile garantire il trasferimento dei ragazzi in sicurezza".
Il nostro piano sarebbe in sufficiente perchè tarato per le lezioni in presenza al 75%. Se il numero di persone all'interno degli autobus non viene alzato, significcherebbe mettere mano a quanto elaborato fino ad ora e andare a potenziare ulteriormente il trasporto pubblico- Ampliare il parco mezzi è difficile, già in passato si è fatto tanto per reperire ulteriori autobus. In caso contrario se la capienza fosse fissata all'80% e con il piano varato a dicembre, il sistema dei trasporti reggerebbe.

Preoccupazione anche tra gli alunni

Chi frequenta classi numerose non crede sia possibile rispettare il distanziamento tra i banchi. Tra i docenti delle scuole superiori del forlivese c'è anche chi da voce alle preoccupazioni dei ragazzi.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia -


Altri Articoli
17/5/2021 19:30:00 - da "www.msn.com"
17/5/2021 18:43:41 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
17/5/2021 18:10:00 - da UST di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì
14/5/2021 12:40:00 - da "TecnicadellaScuola.it"
14/5/2021 12:10:00 - Emilia Romagna - Organico scuola 2021/22
13/5/2021 15:50:00 - da GildaFC/RN
13/5/2021 15:40:00 - da "Corriere Romagna.it" ed Forlì-Cesena
12/5/2021 16:01:46 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
12/5/2021 15:47:49 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
11/5/2021 17:38:44 - da ItaliaOggi
11/5/2021 17:10:00 - da USR Emilia Romagna
11/5/2021 16:30:12 - da Gilda/FGU nazionale
10/5/2021 13:38:05 - da "LaTecnicadellaScuola.it"
7/5/2021 17:00:00 - da GildaFC/RN
7/5/2021 16:30:00 - da UST di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.

Cerca

Ricerca avanzata

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale